03 Gran Premio di Francia, 03 luglio 1959

Forum dedicato alla rivisitazione della stagione agonistica di 50 anni fa

da Niki » 27/09/2009, 21:08

Il 45° Gran Premio di Francia quest'anno ha anche assunto la denominazione di Gran Premio di Europa. Data la pericolosità che lo contraddistingue e che è costata la vita a cinque piloti negli ultimi tre anni, il tracciato di Reims è stato modificato nelle protezioni e nel manto stradale, quasi completamente rifatto. Oltre a ciò, visto che l'incidente occorso a Musso l'anno precedente era stato provocato dal fondo reso viscido da residui di olio e gomma lasciati da vetture che avevano corso nelle formule minori, è stato deciso che queste formule fossero soppresse, così come le prove del sabato.

http://www.youtube.com/watch?v=KcNwQc_wmZ0
Giro del circuito di Reims

La Ferrari, che non vinceva un gran premio dal Gran Premio di Silverstone dell'anno prededente, ha schierato cinque vetture affidate a Behra, Hill, Brooks, Gurney e Gendebien. Le squadre inglesi si sono presentate con le quattro auto della BRM guidate da Moss, Schell, Bonnier e Flockhart, le quattro Cooper di Brabham, Trintignant, Gregory e McLaren. Sono presenti anche tre Cooper con motore Maserati, che correvano per la Scuderia Centro Sud, guidate da Davis, Salvadori e Burgess.
Erano assenti le Vanwall, che durante i collaudi effettuati a Silverstone hanno ottenuto il record della pista, e le Aston Martin.
Alla fine delle qualifiche, in cui quindici piloti hanno abbassato il miglior tempo sul giro dell'anno precedente, Brooks ha conquistato la pole position, Brabham ha ottenuto il secondo posto sulla griglia e Hill il terzo.

Immagine
Tony Brooks ai box con il papà (© LAT)

La pole position di Hawthorne dell'anno precedente, è stata abbassata di ben 4”.
Al via Brooks ha preso il comando seguito da Moss, partito bene dalla seconda fila, e da Trintignant, Brabham e Gregory, ma al 6° giro Trintignant e Brabham hanno superato Moss portandosi in seconda e terza posizione.

Immagine
Brooks e Brabham conducono davanti a Phil Hill, Gregory e Moss (© LAT)

Immagine
Brooks seguito da Moss (© LAT)

Dietro le loro spalle si è accesa una lotta furibonda con Behra che rinveniva fortissimo, dopo aver perso circa mezzo minuto al momento della partenza.
La temperatura dell'asfalto era di circa 50° ed il caldo afoso ha provocato molti problemi ai piloti e all'asfalto nuovo, da cui si sono staccati dei pezzi che hanno provocato rotture e testacoda.

Immagine
Burgess si disseta durante la gara (© LAT)

Il primo a ritirarsi è stato Bonnier seguito, nel giro successivo, da Graham Hill la cui auto ha avuto il radiatore danneggiato proprio da un sasso sparato dall'auto di un concorrente che lo precedeva.
Dopo Hill si è ritirato anche Colin Davis.
Intanto Brooks proseguiva in testa alla gara seguito da Hill, Brabham, Behra e Moss. Behra ha provato ad attaccare Brabham che ha resistito, fino a che il francese ha dovuto ritirarsi per la rottura di un pistone.
Anche Gurney è stato costretto al ritiro per colpa di un sasso che ha bucato il radiatore della propria auto.
Moss ha attaccato Brabham, stabilendo il giro più veloce, superandolo e portandosi a ridosso di Hill, ma alla curva di Thillois è andato in testa coda e non è più riuscito a partire per colpa della frizione che era già fuori uso. L'inglese ha tentato di spingere la propria monoposto prima da solo, poi aiutato dai commissari di gara. Questo ha fatto si che in seguito venisse squalificato.

Immagine
Stirling Moss spinge la propria monoposto dopo l'uscita di pista (© LAT)

Brooks e Hill proseguivano al comando seguiti da Brabham fino al traguardo. L'ultimo sussulto è stato nell'ultimo giro, quando Gendebien è riuscito a sorpassare McLaren.

Immagine
Gendebien davanti a McLaren (© LAT)

Al termine della gara Brabham è stato colto da un collasso dovuto al caldo torrido.

Ordine d'arrivo:

1° T. Brooks – 2h 01' 26” 5 alla media di 205,079 Km/h
2° P. Hill – 2h 01' 54”
3° J. Brabham – 2h 03' 04” 2
4° O. Gendebien – 2h 03' 14”
5° B. McLaren – 2h 03' 14” 2
6° R. Flockhart – 2h 03' 32” 2
7° H. Schell – 47 giri
8° G. Scarlatti – 41 giri
9° C. de Beaufort – 40 giri
10° F. d'Orey – 40 giri
11° M. Trintignant – 36 giri

Giro più veloce:

40° S. Moss in 2' 22” 8 alla media di 209,287 Km/h

Ritirati:

7° giro: J. Bonnier - motore
8° giro: G. Hill – rottura radiatore, C. Davis – condotto dell'olio
9° giro: M. Gregory – problemi fisici
14° giro: I. Burgess – motore
15° giro: I. Ireland- ruota
20° giro: D. Gurney – rottura radiatore
22° giro: R. Salvadori – rottura pistone
32° giro: J. Behra – rottura pistone
41° giro: S. Moss – rottura frizione

Classifica del campionato:

19 – Brabham
14 – Brooks
9 – G. Hill
8 – Bonnier
4 – McLaren, Trintignant, Gregory
3 – Ireland, Gendebien
2 – Behra, Moss
Ultima modifica di Niki il 29/09/2009, 19:30, modificato 1 volta in totale.
Immagine
il riportatore seriale di notizie, l'orgoglione (cit.)
Avatar utente
Niki
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 14661
Iscritto il: 03/02/2004, 0:00

da Pk90 » 29/09/2009, 21:11

Che pista Reims!
Soprattutto lo scollinamento che conduceva a quella curva a gomito verso destra.  :001_wub:
"Gilles was the last great driver. The rest of us are just a bunch of good professionals." (Alain Prost)
Avatar utente
Pk90
GP2
GP2
 
Messaggi: 916
Iscritto il: 24/03/2006, 0:00

da Uitko » 06/10/2009, 8:05

[quote="Pk90"]
Che pista Reims!
Soprattutto lo scollinamento che conduceva a quella curva a gomito verso destra.  :001_wub:
[/quote]
Ho corso in un campionato GPL 65 su quella pista, che roba da pelo ragazzi, il famoso curvone dove morì Musso con le F1 di oggi farebbe ridere, ma con quelle  :blink:
Immagine
"Quando voglio andare più veloce non c'è bisogno che spinga. Basta che mi concentri un pò." (Jim Clark)
Avatar utente
Uitko
Administrator
Administrator
 
Messaggi: 5041
Iscritto il: 15/12/2003, 0:00
Località: Zena

da Mclaren7C » 06/10/2009, 18:26

Ecco alcune immagini del gp di Francia del 1959.

Immagine Immagine

Behra- Ferrari D246
Immagine Immagine

Brabham - Cooper T51
Immagine Immagine Immagine

Brooks festaggia la vittoria, nell'immagine a destra con Hill
Immagine Immagine Immagine

Brooks- Ferrari D246
Immagine Immagine Immagine Immagine

Flockhart - BRM P25
Immagine

Gendebien - Ferrari D246
Immagine Immagine

Hill - Ferrari D246
Immagine

Mclaren - Cooper T51
Immagine

Moss - BRM P25
Immagine

Schell - BRM P25
Immagine Immagine

Trintignant - Cooper T51
Immagine
Immagine
Avatar utente
Mclaren7C
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 2823
Iscritto il: 13/02/2006, 0:00
Località: Livorno

da sundance76 » 11/10/2009, 20:17

Stupendo circuito, Reims. Bellissime foto coi campi sfavillanti di messi dorate.
Oggi ci ho giocato con "Grand Prix Legends", sempre favoloso..
"Chi cerca di conoscere il passato capirà sempre meglio degli altri il presente e il futuro, e non soltanto nel nostro piccolo mondo di effimere quanto amate frenesie corsaiole." G. C.

https://www.youtube.com/watch?v=ygd67cDAmDI
Avatar utente
sundance76
Global Moderator
Global Moderator
 
Messaggi: 8358
Iscritto il: 21/05/2006, 23:00
Località: Isola d'Ischia

da Mclaren7C » 14/10/2010, 9:42

Altre immagini del gp di Francia del 1959. Potete aiutarmi con la prima foto che ho postato? Non sono sicuro che si riferisca a questo gp, poichè Flockhart pilotava la BRM e non la Porsche.


Behra con la Ferrari e Flockhart.
Immagine

Brooks - Ferrari D246
Immagine Immagine

Cooper T51
Immagine

Moss - BRM P25
Immagine
Ultima modifica di Mclaren7C il 14/10/2010, 9:59, modificato 1 volta in totale.
Immagine
Avatar utente
Mclaren7C
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 2823
Iscritto il: 13/02/2006, 0:00
Località: Livorno


Torna a 1959

  • Messaggi recenti
  • Messaggi senza risposta
  • Chi c’è in linea
  • In totale c’è 1 utente connesso :: 0 iscritti, 0 nascosti e 1 ospite (basato sugli utenti attivi negli ultimi 5 minuti)
  • Record di utenti connessi: 107 registrato il 24/10/2018, 16:41
  • Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite