Alex Zanardi

Aneddoti, immagini, informazioni inerenti le vecchie stagioni

da Powerslide » 21/06/2020, 13:02

sundance76 ha scritto:Si temono danni anche alla vista.


Già dopo poche ore il chirurgo che l'ha operato aveva parlato di "notevole dislocazione degli organi visivi".

Solo a sentire queste parole mi si è accapponata la pelle :cry: :shock:
Avatar utente
Powerslide
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 6493
Iscritto il: 16/01/2007, 0:00

da Jackie_83 » 24/06/2020, 13:20

Purtroppo si è letteralmente "spaccato la faccia" contro il predellino del camion...fratturandosi tutto il fatturabile con danni devastanti (ma sembra in modo diverso da Schumacher)

Al di là della disgrazia inizio a domandarmi come mai per l'utilizzo di bici da corsa (con cui ormai si raggiungono velocità da scooter) non si imponga l'utilizzo di caschi full-face tipo quelli in uso nel motocross o downhill
Avatar utente
Jackie_83
Global Moderator
Global Moderator
 
Messaggi: 7274
Iscritto il: 04/07/2005, 23:00
Località: Terra di mezzo

da groovestar » 24/06/2020, 13:41

La sua vicenda mi ricorda quella della povera Maria de Villorba, ripresasi dopo un incidente parimenti devastante ed un danno neurologico importante (purtroppo venuta a mancare troppo presto).
Avatar utente
groovestar
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 7907
Iscritto il: 09/03/2004, 0:00

da Ferrario Nicola » 24/06/2020, 19:33

https://www.repubblica.it/cronaca/2020/ ... 260031370/

Stop ai bollettini medici.
Spero sia solo per un esigenza di tranquillità.La paura è che ormai non ci sia molto da dire.
È gia risorto una volta e ha dimostrato di avere la pelle dura. Forza Alex, siamo tutti con te!
Ferrario Nicola
Go-Kart
Go-Kart
 
Messaggi: 80
Iscritto il: 01/09/2018, 17:41

da groovestar » 24/06/2020, 22:30

Credo che non ci sia molto da dire, se non aspettare e vedere come sarà la situazione fra pochi giorni.

Purtroppo sono situazioni che necessitano di tempo e non ha senso fare conferenze ogni 8 ore
Avatar utente
groovestar
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 7907
Iscritto il: 09/03/2004, 0:00

da Ferrario Nicola » 25/06/2020, 18:41

Groove, leggi bene quello che ho scritto. Nessuno pretende ( e non ha il diritto di pretendete) niente. La mia è solo una razionale paura che da questa situazione sia per Zanardi difficile uscirne. E, come per Schumacher, inizi a calare un triste e lungo silenzio.
Ferrario Nicola
Go-Kart
Go-Kart
 
Messaggi: 80
Iscritto il: 01/09/2018, 17:41

da Mclaren7C » 28/06/2020, 15:35

Ferrario Nicola ha scritto:La mia è solo una razionale paura che da questa situazione sia per Zanardi difficile uscirne. E, come per Schumacher, inizi a calare un triste e lungo silenzio.


A pensare... Alex debuttò in F1 (gp di Spagna), stesso anno 1991 e stessa vettura di Schumacher.
Immagine
Avatar utente
Mclaren7C
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 2900
Iscritto il: 13/02/2006, 0:00
Località: Livorno

da groovestar » 29/06/2020, 17:00

Se pensiamo a cosa è capitato a De Cesaris...
Avatar utente
groovestar
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 7907
Iscritto il: 09/03/2004, 0:00

da Ferrario Nicola » 29/06/2020, 19:04

Nuovo intervento neurochirurgico. Forza Alex, siamo tutti con te.
Ferrario Nicola
Go-Kart
Go-Kart
 
Messaggi: 80
Iscritto il: 01/09/2018, 17:41

da Pennywise » 29/06/2020, 20:40

In merito alle condizioni cliniche di Alex Zanardi, ricoverato al policlinico Santa Maria alle Scotte dallo scorso 19 giugno, la direzione sanitaria dell’Azienda ospedaliero-universitaria Senese informa che, nell’ambito delle valutazioni diagnostico-terapeutiche effettuate dall’équipe che ha in cura l’atleta, è stata effettuata una TC di controllo. Tale esame diagnostico ha evidenziato un’evoluzione dello stato del paziente che ha reso necessario il ricorso ad un secondo intervento di neurochirurgia. Dopo l’intervento, durato circa 2 ore e mezza, Alex Zanardi è stato nuovamente ricoverato nel reparto di Terapia intensiva dove resta sedato e intubato: le sue condizioni rimangono stabili dal punto di vista cardio-respiratorio e metabolico, gravi dal punto di vista neurologico, la prognosi rimane riservata. «L’intervento effettuato – dichiara il direttore sanitario dell’Aou Senese Roberto Gusinu – rappresenta uno step che era stato ipotizzato dall’équipe. I nostri professionisti valuteranno giorno per giorno l’evolversi della situazione, in accordo con la famiglia il prossimo bollettino sarà diramato tra circa 24 ore».
" Ferrea Mole, Ferreo Cuore "

" Unguibus et rostro "

" Chi osa vince "

" Mai discutere con un idiota (coglione), ti trascina al suo livello e ti batte con l'esperienza. " :clap: :bow-blue: ... 8-)
Avatar utente
Pennywise
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 7177
Iscritto il: 26/07/2010, 16:01
Località: Al Mare

da Pennywise » 06/07/2020, 17:16

Aggiornamento sulle condizioni cliniche di Alex Zanardi delle ore 17 del 6 luglio 2020

In merito alle condizioni cliniche di Alex Zanardi, la direzione sanitaria dell’Azienda ospedaliero-universitaria Senese informa che il paziente è stato sottoposto ad un nuovo intervento chirurgico, eseguito dai professionisti del maxillo-facciale e della neurochirurgia, volto alla ricostruzione cranio-facciale e alla stabilizzazione delle zone interessate dal trauma riportato in seguito all’incidente del 19 giugno scorso. L’operazione effettuata fa parte degli interventi programmati dall’équipe multidisciplinare che ha in cura l’atleta per permettere ogni prosecuzione del percorso terapeutico. «Le fratture erano complesse», spiega il professor Paolo Gennaro, direttore della UOC Chirurgia Maxillo-Facciale dell’Aou Senese, aggiungendo come «questo abbia richiesto un’accurata programmazione che si è avvalsa di tecnologie computerizzate, digitali e tridimensionali, fatte a misura del paziente. La complessità del caso era piuttosto singolare, anche se – conclude il professor Gennaro – si tratta di una tipologia di frattura che nel nostro centro affrontiamo in maniera routinaria».
Dopo l’intervento, durato circa 5 ore, Alex Zanardi è stato nuovamente ricoverato nel reparto di Terapia intensiva dove resta sedato e ventilato meccanicamente: le sue condizioni rimangono stabili dal punto di vista cardio-respiratorio e metabolico, gravi dal punto di vista neurologico, la prognosi rimane riservata.
Il paziente viene valutato quotidianamente dai professionisti che lo hanno in cura e sulla base di questo, anche in accordo con la famiglia Zanardi, l’Aou Senese comunica che il prossimo bollettino verrà diramato non appena ci saranno significative variazioni del quadro clinico dell’atleta.
" Ferrea Mole, Ferreo Cuore "

" Unguibus et rostro "

" Chi osa vince "

" Mai discutere con un idiota (coglione), ti trascina al suo livello e ti batte con l'esperienza. " :clap: :bow-blue: ... 8-)
Avatar utente
Pennywise
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 7177
Iscritto il: 26/07/2010, 16:01
Località: Al Mare

da 330tr » 06/07/2020, 19:40

Stamattina per radio sentivo parlare di un lutto importante per l'Italia. Devo dire che per un istante ho avuto un brutto brivido..
Alex invece è ancora lì che se la dorme beato, mentre i chirurghi giocano con le sue fratture "singolari".
Voglio essere ottimista e speranzoso; sono certo che lui sorriderebbe di quelle parole del chirurgo. Mai gesto della sua vita d'altronde è stato banale, così anche le sue ferite sono sempre straordinarie..

Forza Alex!
Avatar utente
330tr
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 4602
Iscritto il: 22/02/2010, 18:27
Località: Brescia

da Pennywise » 16/07/2020, 16:33

Aggiornamento sulle condizioni cliniche di Alex Zanardi del 16 luglio 2020

In riferimento alle condizioni cliniche di Alex Zanardi, ricoverato nel reparto di Terapia Intensiva dell’Aou Senese, la direzione sanitaria, in accordo con la famiglia del campione, informa che è stata avviata in questi giorni la progressiva riduzione della sedo-analgesia. In seguito alla riduzione della sedazione saranno necessari alcuni giorni per ulteriori valutazioni sul paziente da parte dall’équipe multidisciplinare che ha in cura l’atleta, per permettere ogni prosecuzione del suo percorso terapeutico e riabilitativo. Attualmente, rimangono stabili i parametri cardio-respiratori e metabolici, permane grave il quadro neurologico e la prognosi rimane riservata. Ulteriori informazioni sulle condizioni di salute di Alex Zanardi verranno diffuse la prossima settimana in accordo con la famiglia.
" Ferrea Mole, Ferreo Cuore "

" Unguibus et rostro "

" Chi osa vince "

" Mai discutere con un idiota (coglione), ti trascina al suo livello e ti batte con l'esperienza. " :clap: :bow-blue: ... 8-)
Avatar utente
Pennywise
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 7177
Iscritto il: 26/07/2010, 16:01
Località: Al Mare

da Powerslide » 21/07/2020, 14:03

E' ora ricoverato in una struttura in provincia di Lecco specializzata in recupero neurologico.
Il ciclo di risveglio si è concluso, ma non è stata rilasciata neppure una parola sulle sue attuali condizioni cognitive.
Avatar utente
Powerslide
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 6493
Iscritto il: 16/01/2007, 0:00

da groovestar » 21/07/2020, 15:13

Penso che si debba unicamente attendere.
Con le lesioni neurologiche il percorso è spesso molto lungo, soprattutto dopo un periodo di sedazione di circa un mese.
Avatar utente
groovestar
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 7907
Iscritto il: 09/03/2004, 0:00

PrecedenteProssimo

Torna a Formula 1 Storica

  • Messaggi recenti
  • Messaggi senza risposta
  • Chi c’è in linea
  • In totale ci sono 15 utenti connessi :: 0 iscritti, 0 nascosti e 15 ospiti (basato sugli utenti attivi negli ultimi 5 minuti)
  • Record di utenti connessi: 589 registrato il 17/01/2020, 0:54
  • Visitano il forum: Nessuno e 15 ospiti