26-2010 Toleman,la piccola fabbrica dei campioni

Discussioni ed approfondimenti sull'inserto di Autosprint curato da Mario Donnini

da Uitko » 22/12/2010, 10:00

Immagine
"Quando voglio andare più veloce non c'è bisogno che spinga. Basta che mi concentri un pò." (Jim Clark)
Avatar utente
Uitko
Administrator
Administrator
 
Messaggi: 5045
Iscritto il: 15/12/2003, 0:00
Località: Zena

da Baldi » 22/12/2010, 10:52

Davvero "eroica" la storia della Toleman.

Se pensiamo a quello che potremmo anche definire il "primo Turbo indipendente" di F1.. l'Hart
Immagine
C'è un'unica differenza tra me e un pazzo: io non sono pazzo. (Salvador Dalì)
Avatar utente
Baldi
Administrator
Administrator
 
Messaggi: 10516
Iscritto il: 10/01/2004, 0:00

da Racer Cek » 22/12/2010, 11:08

da Toleman a Lotus?!?!? :scared:
"A Buenos Aires c'era una parabolica che in prova si prendeva col pedale del gas a fondo corsa,in gara forse:dipendeva dal carico di benzina a bordo e da quanto quel giorno ti importasse sopravvivere davvero" (J.Watson)
Avatar utente
Racer Cek
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 1663
Iscritto il: 19/09/2009, 23:37
Località: PC Town

da Baldi » 26/12/2010, 13:25

[quote="Racer Cek"]
da Toleman a Lotus?!?!? :scared:
[/quote]

eheh

è vero!

Toleman-Benetton-Renault-Lotus
Immagine
C'è un'unica differenza tra me e un pazzo: io non sono pazzo. (Salvador Dalì)
Avatar utente
Baldi
Administrator
Administrator
 
Messaggi: 10516
Iscritto il: 10/01/2004, 0:00

da Norisring » 26/12/2010, 14:28

Sì, va benone l'articolo , figuriamoci:ed è un piacere rileggere la storia di questo marchio (nel 1985 c'era anche il Ghinza su quella macchina, che male non andava se il Teodorico fabi ci stampò la pole al 'Ring).

Ma come è noto la Renault proprio in quegli anni stava sviluppando la fase più importante , a mio avviso,dell'avventura in F1.
Esordio (complesso, dopo 2 anni di test gestazionali e di sviluppo) in pista nel 1977, prima vittoria nel 1979, e progressiva competitività a livelli elevati o elevatissimi.
E poi il ritiro, poi il ritorno da motorista, ecc..

Solo dopo sarebbe ''rientrata'' in F1 a pieno titolo e pieno marchio attraverso la Benetton, che a sua volta era entrata appunto dalle ceneri della vettura di Ted Toleman.
;)
''...chi e' stato Flavio Torello Baracchini? ...solo il più micidiale degli Assi dell'aviazione italica nel primo conflitto: Baracca abbattè 34 nemici in tre anni, Torello 31 in sei mesi di volo...''
Avatar utente
Norisring
Formula 1
Formula 1
 
Messaggi: 1093
Iscritto il: 08/03/2009, 14:20
Località: la spezia


Torna a Cuore da Corsa

  • Messaggi recenti
  • Messaggi senza risposta
  • Chi c’è in linea
  • In totale ci sono 2 utenti connessi :: 0 iscritti, 0 nascosti e 2 ospiti (basato sugli utenti attivi negli ultimi 5 minuti)
  • Record di utenti connessi: 142 registrato il 22/08/2019, 13:04
  • Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti