49-2006 Grand Prix, come non l'avete mai visto - Il Film "Grand Prix"

Discussioni ed approfondimenti sull'inserto di Autosprint curato da Mario Donnini

da Uitko » 07/11/2009, 21:19

che tread.... bravi tutti  :o
Immagine
"Quando voglio andare più veloce non c'è bisogno che spinga. Basta che mi concentri un pò." (Jim Clark)
Avatar utente
Uitko
Administrator
Administrator
 
Messaggi: 5054
Iscritto il: 15/12/2003, 0:00
Località: Zena

da Powerslide » 07/11/2009, 23:18

[quote="sundance76"]
Power, mi sono portato avanti col lavoro: incombenza assolta tre giorni fa, il servizio è dell'inizio novembre 2002, box di approfondimento di Donnini (con frasi da ricordare, fino all'ultima, mitica), intervista sempre di Donnini a Boutsen, articolo di Sabbatini, e foto bellissime.

E in effetti la casa all'interno di Bourneville era proprio un pub, dove potevi bere una birra mentre a due metri dalla tua sedia c'erano Gurney, Clark e compagni che sfrecciavano a 270....
[/quote]

1) Bravo sun e grazie  :thumbup:

2) Eh, quando si diventa vecchi il tempo passa così veloce che 2/4 anni sono in effetti 7  :o :thumbdown: :blushing:

3) Come fai a sapere che fosse un pub: c'era sull'articolo?

4) Adesso ho capito perchè Mario Littlewomen è "stato nominato" dal Grande Fratello Alberto Sabbatini: aveva osato oscurare un suo loffio articolo  :D :D
Io non accetto che per trovare l’effetto suolo si debba strisciare per terra. Secondo me è assurdo, è immorale da un punto di vista tecnico. (Mauro Forghieri)
Avatar utente
Powerslide
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 6522
Iscritto il: 16/01/2007, 0:00

da echoes » 08/11/2009, 0:18

[quote="Powerslide"]
Immagine    ImmagineImmagineImmagineImmagine

Queste sono le immagini di Stavelot oggi, o meglio, nel 1990 quando sono state inserite nel sito che ho postato. Come s'intuisce dalla prima e come si vede dall'ultima, fino a prima della guerra il circuito andata diritto ad un bivio tra due provinciali, faceva una curva a destra quasi ad U e tornava indietro. Poi fu costruita la mitica Stavelot, stretta veloccissima e soprelevata. Fa ancora paura  :o

Attenzione a non confondere questa, l'originale, con quella che appare nel circuito odierno: tranne il nome non hanno nulla in comune e sono distanti tra loro chilometri  :'(

Guardando la foto postata da Pedro ho infine  :blushing: riconosciuto la mitica casetta bianca all'interno della curva. E' famosa, ha anche un nome (chissà perchè l'ho sempre immaginata come un locale pubblico - pensione, ristorante, pub - e non come abitazione privata).

Incombenza per sun: in un AS di 2/4 anni fa, c'era un servizio scritto a due mani (una era quella di Donnini) che parlava di Spa, ieri ed oggi. Ricordo una bella foto a colori che ritrae proprio quella curva. Forse la disascalia parla anche di quella casetta.  :D
[/quote]

Immagine

ecco un'immagine recente da google maps, si vedono sia il l'incrocio delle statali sia il curvone che ad oggi se si segue il senso di marcia della vecchia pista è percorribile...o quantomeno non ci sono piu' le barriere che ci sono nelle foto di power e io ci son passato...se poi non si poteva...pazienza!!!  :001_tt2:

cmq farsi in macchina la parte ancora percorribile di spa è emozionante, soprattutto se si prova ad immaginare QUELLE macchine andare a QUELLE velocità su QUELLE strade...diciamo che rende perfettamente l'idea di Cavalieri del Rischio  ;)
"E' l'eterno e sempre presente pericolo della morte a rendere sublimi le corse automobilistiche" (S. Moss)
Avatar utente
echoes
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 2089
Iscritto il: 08/06/2005, 23:00
Località: Bologna

da sundance76 » 08/11/2009, 10:39

Beato te echoes04!! Chissà che emozione!!

Power, era proprio un pub. Lo dice Sabbatini nell'articolo (AS n.45 - 2002), ma lo ricordavo anche da altre fonti.
Nel libro uscito con la Gazzetta nel 2006 "Grand Prix, la febbre della velocità" di Mark Hughes, vol. 2°, c'è una foto bellissima a doppia pagina, ravvicinata, che mostra le persone in piedi o sedute nel pub mentre davanti a loro una macchia indistinta e sfuocata sfreccia a pochi centimetri, era Gurney.

Ecco Clark nel '62, notate le misure di sicurezza  :asd:
Immagine


Qui invece le foto del mensile MotorSport dell'edizione '70, leggete le didascalie, "grossi" passi in avanti per la sicurezza  :laugh::
Immagine

Infine alcune belle immagini di Spa 1970 a colori:
http://www.flickr.com/photos/dutchhighlander/sets/72157603973933938/with/2441100975/

E l'eccezionale racconto di Pedro59 sulla edizione 1970:
http://piedipesanti.splinder.com/archive/2004-08
Ultima modifica di sundance76 il 08/11/2009, 10:49, modificato 1 volta in totale.
"Chi cerca di conoscere il passato capirà sempre meglio degli altri il presente e il futuro, e non soltanto nel nostro piccolo mondo di effimere quanto amate frenesie corsaiole." G. C.

https://www.youtube.com/watch?v=ygd67cDAmDI
Avatar utente
sundance76
Global Moderator
Global Moderator
 
Messaggi: 9436
Iscritto il: 21/05/2006, 23:00
Località: Isola d'Ischia

da jerry64 » 09/11/2009, 13:14

[quote="Pedro59"]
Ragazzi ho la risposta definitiva, ecco quello che mi ha scritto Luc Ghys (Pedro917 su AtlasF1) uno che conosce Spa come io conosco il giardino di casa mia:

"Hi Frank,

That's 100% Burnenville as Malmédy is a litlle bit further away.
I was there with Carlos Jalife and my brother Carlos in July 2006 and we stood at the door of the house in the back where Jo Siffert, Mike Spence and Jo Bonnier were standing in 1966.
There's also a picture of Carlos & Carlos (my brother's name is also Carlos) at the spot where the Cooper of Bonnier came to a halt.
See also pictures attached.
You can tell your friend it's Burnenville, see the road sign !!
All the best,

Luc"


Luc mi ha anche inviato delle foto che posto volentieri:
....

Grazie Luc !
[/quote]

Non se se avete dato un'occhiata alle didascalie originali in francese delle foto di Pedro, ma sulla prima c'e' un divertente commento riguardo a Bonnier rimasto a penzoloni sopra un muro con la sua Cooper, che letteralmente suona cosi': "libero il pilota svedese di meditare sui vantaggi del (motore) tutto sul posteriore"   :P
Immagine
"Se vuoi battere Michael Schumacher, non devi correre con la sua stessa macchina."   (K.Raikkonen, before 2007)
Avatar utente
jerry64
Formula 1
Formula 1
 
Messaggi: 1491
Iscritto il: 26/08/2008, 12:37

da Eagle » 09/11/2009, 17:03

La foto di Clark fa venire i brividi, pensare di percorrerle sul bagnato... mamma mia meglio salire sul ring con Tyson...
"mai attribuire alla malizia o alla malvagità quello che è già sufficientemente spiegato dalla semplice stupidità".
Napoleone B.
Avatar utente
Eagle
Formula 1
Formula 1
 
Messaggi: 1201
Iscritto il: 09/09/2009, 10:50

da sundance76 » 23/04/2010, 13:04

Il mitico inizio del film:
Immagine

Adolfo Celi interpreta il Drake, e lo fa credibilmente (Gozzi disse che Ferrari apprezzò il suo alter ego):

Immagine

Eccolo passeggiare al Reparto Corse insieme a James Garner, che interpreta il pilota Pete Aron, silurato dalla BRM, che cerca di essere ripreso alla Ferrari, dalla quale era andato via anni prima. La fabbrica è proprio quella autentica di Maranello dell'epoca:
Immagine
"Chi cerca di conoscere il passato capirà sempre meglio degli altri il presente e il futuro, e non soltanto nel nostro piccolo mondo di effimere quanto amate frenesie corsaiole." G. C.

https://www.youtube.com/watch?v=ygd67cDAmDI
Avatar utente
sundance76
Global Moderator
Global Moderator
 
Messaggi: 9436
Iscritto il: 21/05/2006, 23:00
Località: Isola d'Ischia

da Niki » 24/04/2010, 7:59

Una nota è che Adolfo Celi in quella inquadratura sorrideva: non so quante volte il Vecchio lo faceva, specie in pubblico 8)
Immagine
Avatar utente
Niki
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 15848
Iscritto il: 03/02/2004, 0:00

da Powerslide » 24/04/2010, 14:09

[quote="Niki"]
Una nota è che Adolfo Celi in quella inquadratura sorrideva: non so quante volte il Vecchio lo faceva, specie in pubblico 8)
[/quote]

Molto più spesso di quanto oggi si possa immaginare. Anzi spesso non sorrideva, ma rideva e faceva ridere di cuore.

Era invece serio negl'incontri con i media e ...... i tecnici  :'(
Io non accetto che per trovare l’effetto suolo si debba strisciare per terra. Secondo me è assurdo, è immorale da un punto di vista tecnico. (Mauro Forghieri)
Avatar utente
Powerslide
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 6522
Iscritto il: 16/01/2007, 0:00

da Niki » 26/04/2010, 17:14

[quote="Powerslide"]Era invece serio negl'incontri con i media e ...... i tecnici  :'([/quote]

:asd:
Immagine
Avatar utente
Niki
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 15848
Iscritto il: 03/02/2004, 0:00

da Mclaren7C » 08/08/2010, 9:56

La foto della Ford GT40 utilizzata per le riprese del film.

Immagine
Immagine
Avatar utente
Mclaren7C
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 2929
Iscritto il: 13/02/2006, 0:00
Località: Livorno

da Baldi » 08/08/2010, 10:07

[quote="Powerslide"]
[quote="Niki"]
Una nota è che Adolfo Celi in quella inquadratura sorrideva: non so quante volte il Vecchio lo faceva, specie in pubblico 8)
[/quote]

Molto più spesso di quanto oggi si possa immaginare. Anzi spesso non sorrideva, ma rideva e faceva ridere di cuore.

Era invece serio negl'incontri con i media e ...... i tecnici  :'(
[/quote]

eheh ... i tecnici...

come l'hai detto rende molto l'idea (autobiografica)  ;)
Immagine
C'è un'unica differenza tra me e un pazzo: io non sono pazzo. (Salvador Dalì)
Avatar utente
Baldi
Administrator
Administrator
 
Messaggi: 10639
Iscritto il: 10/01/2004, 0:00

da Mclaren7C » 27/08/2010, 8:58

Altre due immagini relative al film. Hill al volante di una monoposto usata per riprendere le immagini, l'altra, l'attrice Francoise Hardy a bordo di una "falsa" Ferrari.

Immagine Immagine
Immagine
Avatar utente
Mclaren7C
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 2929
Iscritto il: 13/02/2006, 0:00
Località: Livorno

da Uitko » 23/09/2010, 21:29

[quote="Mclaren7C"]
Altre due immagini relative al film. Hill al volante di una monoposto usata per riprendere le immagini, l'altra, l'attrice Francoise Hardy a bordo di una "falsa" Ferrari.

Immagine Immagine
[/quote]
Bella gnocca  :001_wub: .... la falsa Ferrari  :lol:
Immagine
"Quando voglio andare più veloce non c'è bisogno che spinga. Basta che mi concentri un pò." (Jim Clark)
Avatar utente
Uitko
Administrator
Administrator
 
Messaggi: 5054
Iscritto il: 15/12/2003, 0:00
Località: Zena

da sundance76 » 18/02/2011, 17:59

[quote="Uitko"]
Bella gnocca  :001_wub: .... la falsa Ferrari  :lol:
[/quote]

Eh, no, Uitko. Francoise stavolta vince. Guarda qui come il "glaciale" Black Jack Brabham si.. scioglie  :asd: :

Immagine

Uploaded with ImageShack.us
"Chi cerca di conoscere il passato capirà sempre meglio degli altri il presente e il futuro, e non soltanto nel nostro piccolo mondo di effimere quanto amate frenesie corsaiole." G. C.

https://www.youtube.com/watch?v=ygd67cDAmDI
Avatar utente
sundance76
Global Moderator
Global Moderator
 
Messaggi: 9436
Iscritto il: 21/05/2006, 23:00
Località: Isola d'Ischia

PrecedenteProssimo

Torna a Cuore da Corsa

  • Messaggi recenti
  • Messaggi senza risposta
  • Chi c’è in linea
  • In totale ci sono 7 utenti connessi :: 0 iscritti, 0 nascosti e 7 ospiti (basato sugli utenti attivi negli ultimi 5 minuti)
  • Record di utenti connessi: 688 registrato il 25/04/2024, 22:26
  • Visitano il forum: Nessuno e 7 ospiti