[17] GP Abu Dhabi - Yas Marina Circuit

Discussioni sulla stagione 2009

da sgarbo » 03/11/2009, 12:43

Ragazzi, secondo me la Formula 1 nel Medio Oriente la vogliono tutti e basta. Le loro sponsorizzazioni fanno gola a tutti perciò tutti i team - chi più chi meno - sono tutti felici di andare a correre fra i cammmelli. Ci sono sponsor, difficilmente tornano a casa con vetture distrutte, poca pressione del pubblico, grandi feste....loro si divertono lo stesso.....
1-5-1994:La fine di una storia,l'inizio di una leggenda.
Avatar utente
sgarbo
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 2783
Iscritto il: 24/10/2005, 23:00
Località: varese

da groovestar » 03/11/2009, 13:32

A questi i soldi arabi piacciono da morire,per loro si vestirebbero da donne e farebbero la danza dei 7 veli.
Solo che poi gli arabi si romperanno le palle e vorranno fare magari loro quelli che gestiscono tutto,nel loro opulento sfarzo,poi chissenefrega degli europei,quelli mica cacciano un solo euro per vedersi le gare dal vivo,mica servono.
Bisogna solleticare quei palati,e se agli europei non piace,tanto peggio per loro,perchè tanto sono dei poveracci.

e la cosa divertente e che siamo noi europei a voler questa politica
Avatar utente
groovestar
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 7577
Iscritto il: 09/03/2004, 0:00

da chicco67 » 03/11/2009, 14:06

[quote="groovestar"]
A questi i soldi arabi piacciono da morire,per loro si vestirebbero da donne e farebbero la danza dei 7 veli.
Solo che poi gli arabi si romperanno le palle e vorranno fare magari loro quelli che gestiscono tutto,nel loro opulento sfarzo,poi chissenefrega degli europei,quelli mica cacciano un solo euro per vedersi le gare dal vivo,mica servono.
Bisogna solleticare quei palati,e se agli europei non piace,tanto peggio per loro,perchè tanto sono dei poveracci.

e la cosa divertente e che siamo noi europei a voler questa politica
[/quote]

Si ma i ricchi arabi si stufano alla svelta e poi vogliono un giocattolino nuovo... e in brache di tela ci resterà la F1!
Rivoglio il regolamento tecnico F1 del '76!!
Avatar utente
chicco67
Formula Renault
Formula Renault
 
Messaggi: 255
Iscritto il: 11/09/2009, 20:35
Località: MI

da bschenker » 03/11/2009, 14:17

Per me non e il divertimento di qualch riccone.
Nella maggior parte del medio oriente, specialmente negli staati piu piccoli, sono partiti programmi a lunga scadenza, in previsione del tempo dopo il olio. Gia adesso le vacanze in quella zona sono in forte aumento, e non solo quelli di lusso. E proprio li e il punto su quale si investe. Da li anche quelli mega projeti, non e colpo loro che il Architeto di corte (Ecclestone) fa belli projeti, anche se per il lato agonistico e di poco valore. Allmeno sembra che sono intenzionati di fare correzioni. Vediamo!
.
Avatar utente
bschenker
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 2032
Iscritto il: 06/11/2008, 22:11
Località: Lugano

da GTO » 03/11/2009, 15:22

[quote="sgarbo"]
Ragazzi, secondo me la Formula 1 nel Medio Oriente la vogliono tutti e basta. Le loro sponsorizzazioni fanno gola a tutti perciò tutti i team - chi più chi meno - sono tutti felici di andare a correre fra i cammmelli. Ci sono sponsor, difficilmente tornano a casa con vetture distrutte, poca pressione del pubblico, grandi feste....loro si divertono lo stesso.....
[/quote]

Nessun problema Orange...quello che volevo dire è che a leggere quello che tu hai scritto sembrerebbe che la Ferrari fosse stata la PRIMA scuderia che si è svegliata una mattina ed ha fatto entrare capitali arabi es. Mubadala nel proprio consiglio di amministrazione o deciso di fare Ferrarilandia ad Abu Dhabi omettendo di dire,invece, come poi hai giustamente però scritto, che ha ripercorso nè più nè meno le orme di "altre" squadre....McLaren e Williams... ;)
il "fenomeno" nel corso degli anni si è via via più "diffuso" fino ad arrivare a quella che Sgarbo ha sintetizzato perfettamente... questa "jattura" che però, ragionando con la "testa" di chi la F1 la organizza...ormai sembra sempre più una NECESSITA'.....sì ma di incrementare i SUOI profitti! :drool:
Ultima modifica di GTO il 03/11/2009, 15:42, modificato 1 volta in totale.
               Immagine               [center]F O R Z A  F E R R A R I !
Avatar utente
GTO
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 1936
Iscritto il: 09/12/2007, 0:00

da Orange » 04/11/2009, 11:52

[quote="fxx30"]
Nessun problema Orange...quello che volevo dire è che a leggere quello che tu hai scritto sembrerebbe che la Ferrari fosse stata la PRIMA scuderia che si è svegliata una mattina ed ha fatto entrare capitali arabi es. Mubadala nel proprio consiglio di amministrazione o deciso di fare Ferrarilandia ad Abu Dhabi omettendo di dire,invece, come poi hai giustamente però scritto, che ha ripercorso nè più nè meno le orme di "altre" squadre....McLaren e Williams... ;)[/quote]

No problem mi sono espresso male io
Orange
 

da Niki » 04/11/2009, 14:24

[quote="Orange"]
[quote="fxx30"]
Giusto adesso....anno 2009....e dopo la mazzata Bridgestone aspettiamoci l'arrivo massiccio di capitali e di compagnie COREANE (circuito a parte)....
Vero è che non sono informato degli assetti societari di tutte le scuderie di F1 (et similari) nè posseggo i numeri di Autosprint dal mesolitico ad oggi cui attingere dati...ma di una cosa sono abbastanza sicuro che di capitali "arabi" in F1 il sottoscritto ha sentito parlare ben prima di Abu Dhabi *
e sono andati a finanziare ( per una buona % direi..) la Mclaren...ma ripeto la mia memoria non è enciclopedica come quella di qualcun altro di questo blog....e posso tranquillamente dire fregnacce. ;)

*
http://www.ilsole24ore.com/art/SoleOnLine4/Sport/2007/01/md080107mclaren_bahrain.shtml?uuid=82314f26-a004-11db-a346-00000e251029&DocRulesView=Libero

leggasi "il suo socio di sempre, Mansour Ojjeh "....vabbè ci siamo capiti. ;)

[/quote]

Beh allora se è per questo la Williams era sponsorizzata da Osama Bin Laden quando ancora la McLaren aveva la marlboro. E quindi? Mica vorrai dare la colpa a McLaren per aver "orientalizzato" la F1? Il mio era solo un ragionamento, oggi tutti i grandi marchi storici ferrari, mclaren e williams attingono risorse agli arabi, non capisco dove stia il problema.
[/quote]

Infatti. Quando Ojjeh non sapeva neanche cosa fosse la F1, la Williams aveva già sponsorizzazioni arabe come, a parte Bin Laden, la Saudia, l'Albilad ecc. ecc.
Però se fossero tutte così mi andrebbero bene: mettono la grana e stanno zitti e buoni ai loro posti. Ma quando vogliono anche i circuiti e tutto il resto allora no.
Immagine
il riportatore seriale di notizie, l'orgoglione (cit.)
Avatar utente
Niki
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 14661
Iscritto il: 03/02/2004, 0:00

da Baldi » 04/11/2009, 17:40

[quote="Niki"]
[quote="Orange"]
[quote="fxx30"]
Giusto adesso....anno 2009....e dopo la mazzata Bridgestone aspettiamoci l'arrivo massiccio di capitali e di compagnie COREANE (circuito a parte)....
Vero è che non sono informato degli assetti societari di tutte le scuderie di F1 (et similari) nè posseggo i numeri di Autosprint dal mesolitico ad oggi cui attingere dati...ma di una cosa sono abbastanza sicuro che di capitali "arabi" in F1 il sottoscritto ha sentito parlare ben prima di Abu Dhabi *
e sono andati a finanziare ( per una buona % direi..) la Mclaren...ma ripeto la mia memoria non è enciclopedica come quella di qualcun altro di questo blog....e posso tranquillamente dire fregnacce. ;)

*
http://www.ilsole24ore.com/art/SoleOnLine4/Sport/2007/01/md080107mclaren_bahrain.shtml?uuid=82314f26-a004-11db-a346-00000e251029&DocRulesView=Libero

leggasi "il suo socio di sempre, Mansour Ojjeh "....vabbè ci siamo capiti. ;)

[/quote]

Beh allora se è per questo la Williams era sponsorizzata da Osama Bin Laden quando ancora la McLaren aveva la marlboro. E quindi? Mica vorrai dare la colpa a McLaren per aver "orientalizzato" la F1? Il mio era solo un ragionamento, oggi tutti i grandi marchi storici ferrari, mclaren e williams attingono risorse agli arabi, non capisco dove stia il problema.
[/quote]

Infatti. Quando Ojjeh non sapeva neanche cosa fosse la F1, la Williams aveva già sponsorizzazioni arabe come, a parte Bin Laden, la Saudia, l'Albilad ecc. ecc.
Però se fossero tutte così mi andrebbero bene: mettono la grana e stanno zitti e buoni ai loro posti. Ma quando vogliono anche i circuiti e tutto il resto allora no.
[/quote]

Tutto vero, per carita... in linea di massima son d'accordo pure io...

ma..

Intanto il circuito è bellissimo e le strutture di contorno sono a dir poco favolose... da un punto di vista architettonico e non solo il "progetto" Abu Dhabi è perfetto!

...e da italiano ed europeo... dove solo a modificare una chicane si sta a lesinare su alberi o spiccioli di Euro (in confronto) non poso che impallidire!

E poi... noi che ci "sciacquamo tanto la bocca" della nostra (indubbia) storicità... noi... abbiamo dei circuiti che durante i GP sono semivuoti e durante altre gare di categorie diverse vuoti!

Abu Dhabi era STRACOLMO!

Non so, a volte penso che stiamo sbagliando pure noi...
Immagine
C'è un'unica differenza tra me e un pazzo: io non sono pazzo. (Salvador Dalì)
Avatar utente
Baldi
Administrator
Administrator
 
Messaggi: 10516
Iscritto il: 10/01/2004, 0:00

da Orange » 04/11/2009, 18:16

[quote="Baldi"]
Abu Dhabi era STRACOLMO!
[/quote]

Beh era la prima...
Orange
 

da GTO » 04/11/2009, 18:22

[quote="Orange"]
[quote="Baldi"]
Abu Dhabi era STRACOLMO!
[/quote]
Beh era la prima...
[/quote]

Già...ma bisognerebbe fare un'indagine statistica ma soprattutto PATRIMONIALE di chi occupava le tribune...nel paddock c'era tutto il jet set..da Naomi a Jay Key....solo LCDM che si sarà vergonato come un ladro delle prestazioni dei rossi.... ;) domenica è....scappato dal circuito....impegni di lavoro dicono... :asd: :asd:
               Immagine               [center]F O R Z A  F E R R A R I !
Avatar utente
GTO
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 1936
Iscritto il: 09/12/2007, 0:00

da Powerslide » 05/11/2009, 1:28

[quote="Baldi"]

Intanto il circuito è bellissimo e le strutture di contorno sono a dir poco favolose... da un punto di vista architettonico e non solo il "progetto" Abu Dhabi è perfetto!
[/quote]

Il disegno della pista è a mio parere molto insipido anche se, ad onor del vero, offre un punto di sorpasso che molti altri più celebrati circuiti non riescono a fare. Però con tutto lo spazio che c'era anche qualche curvone da pelo si poteva inserire.
Per quanto riguarda lo sfarzoso contorno alla pista, non mi faccio condizionare certo da un albergo 7 stelle che cambia colore o da altre amenità varie. Ti dirò anzi che mi disturbano, che non si addicono allo spirito delle corse: Montecarlo basta e va bene perchè è un'eccezione, non la regola.
Dei 50.000 posti tutti a sedere e tutti coperti non m'interessa: ho sempre preferito i trabatelli di Monza, le tende umide dove gli appassionati dormivano nell'attesa e la puzza di arrosti vari che si levava tutto attorno.
Questione di punti di vista, beninteso, perchè rispetto il parere di tutti.


[quote="Baldi"]

Abu Dhabi era STRACOLMO!
[/quote]

Una delle poche cose intelligenti che ho sentito dire da Vanzini è stato quando chiedeva a sè stesso e a Genè se tutti quegli spettatori fossero paganti o ..... pagati.
Potrebbe sembrare una battutaccia priva di ogni fondamento, non fosse perchè le barche all'attracco erano quasi tutte dello sceicco che non voleva fosse inquadrato un porto semideserto.
Io non accetto che per trovare l’effetto suolo si debba strisciare per terra. Secondo me è assurdo, è immorale da un punto di vista tecnico. (Mauro Forghieri)
Avatar utente
Powerslide
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 6394
Iscritto il: 16/01/2007, 0:00

da GTO » 05/11/2009, 10:02

....magari erano tutti dipendenti "reali" con biglietti OMAGGIO o prepagati all'uopo e regalati... :scared: :asd:
               Immagine               [center]F O R Z A  F E R R A R I !
Avatar utente
GTO
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 1936
Iscritto il: 09/12/2007, 0:00

da Baldi » 05/11/2009, 10:21

[quote="Powerslide"]
[quote="Baldi"]

Intanto il circuito è bellissimo e le strutture di contorno sono a dir poco favolose... da un punto di vista architettonico e non solo il "progetto" Abu Dhabi è perfetto!
[/quote]

Il disegno della pista è a mio parere molto insipido anche se, ad onor del vero, offre un punto di sorpasso che molti altri più celebrati circuiti non riescono a fare. Però con tutto lo spazio che c'era anche qualche curvone da pelo si poteva inserire.
Per quanto riguarda lo sfarzoso contorno alla pista, non mi faccio condizionare certo da un albergo 7 stelle che cambia colore o da altre amenità varie. Ti dirò anzi che mi disturbano, che non si addicono allo spirito delle corse: Montecarlo basta e va bene perchè è un'eccezione, non la regola.
Dei 50.000 posti tutti a sedere e tutti coperti non m'interessa: ho sempre preferito i trabatelli di Monza, le tende umide dove gli appassionati dormivano nell'attesa e la puzza di arrosti vari che si levava tutto attorno.
Questione di punti di vista, beninteso, perchè rispetto il parere di tutti.


[quote="Baldi"]

Abu Dhabi era STRACOLMO!
[/quote]

Una delle poche cose intelligenti che ho sentito dire da Vanzini è stato quando chiedeva a sè stesso e a Genè se tutti quegli spettatori fossero paganti o ..... pagati.
Potrebbe sembrare una battutaccia priva di ogni fondamento, non fosse perchè le barche all'attracco erano quasi tutte dello sceicco che non voleva fosse inquadrato un porto semideserto.
[/quote]

Lo so, lo so, stai dicendo cose verissime e condivisibilissime... eccome se le dici e le dite.

Ma a me piace anche provare a vedere le cose sotto una ottica diversa, provare a rigirare le cose giusto per analizzare un altro punto di vista quasi si facesse il classico "ragionamento per assurdo" di matematica memoria  ;)

Premettendo che pure io sarei d'accordo ad una F1 e a degli spettatori tutti "pane e mortadella"...
Belin se lo sono!  :D

Quel che volevo dire io che ormai la F1 come la intendiamo noi ormai si può dire assente anche in Europa... (se ne parla in una altro 3D)

I tracciati come dite voi, sono stati snaturati a fronte di interventi SACROSANTI in favore della sicurezza...
(...ho tanto paura che alla fin fine, sicurezza e spettacolarità, nella stragrande maggior parte delle volte, sono in antitesi irrecuperabile...)

Io tuttavia , da "tecnico nel campo dell'edilizia" resto esterrefatto dai miracoli urbanistici che solo altrove riescono a fare e questo è una amara constatazione che non comprende solo la F1 ma l'economia e la forza di certi paesi che non spesso releghiamo ancora adesso a "paesi emergenti" quasi con un fare snob...

E, nel campo delle corse automobilistiche, ragionavo in maniera altrettanto amara... che ormai la nostra tanto decantata competenza e il grande seguito per le corse automobilistiche europeo... direi che non ha proprio più nulla a che vedere con quello che succedeva anche solo venti o trenta fa... dove appunto, come dite voi... si poteva anche stare sui prati con uno sgabello e seguire ogni tipo di gara con in mano un panino preparato a casa.

E, evidenzio, si seguivano con pari passione F1, Sport, Endurance, F2, categorie minori e quant'altro... ora se girassero delle GP2 in un tracciato (da sole) o qualsiasi altra categoria intendiamoci, le tribune sarebbero belle vuote.

I competenti e gli appassionati veri ci sono e sono anche tanti, ma è una percentuale piccola rispetto agli "sportivi della domenica" che si ricordano della F1 e solo di questa, quando la rossa domina e senza curarsi di capire veramente perchè la Ferrari è forte o la Ferrari segna il passo... e di cui ne facciamo volentieri a meno...

In questo, se vogliamo, resiste solo l'Inghilterra dove la passione per l'automobilismo mi pare più genuino e non certo limitato ad una squadra o ad una sola categoria.

E quindi?

Tanto vale avere questa F1 "araba" o "cinese" che tanto le gare noi ce le vediamo asetticamente alla TV digitale...

----

Aggiungo una cosa sui "curvoni veloci da pelo"... sono d'accordo in linea di principio, che siano benedetti, certo...  ma se pensiamo che con queste F1 i "curvoni veloci da pelo" sono una mazzata alla lotta, alla scia e alla possibilità di sorpasso...

Io trovo che i tracciati di Tilke siano quanto di meglio si possa fare per cercare di "strappare" dello spettacolo (leggi sorpassi) con quel che passa il convento, ovvero queste F1 troppo perfettine di gomme, freni e aerodinamica. Quindi i curvoni veloci da pelo sono off limit...

Non sono i tracciati da cambiare ma le auto...
Immagine
C'è un'unica differenza tra me e un pazzo: io non sono pazzo. (Salvador Dalì)
Avatar utente
Baldi
Administrator
Administrator
 
Messaggi: 10516
Iscritto il: 10/01/2004, 0:00

da Aviatore » 05/11/2009, 10:50

[quote="Baldi"]
Non sono i tracciati da cambiare ma le auto...
[/quote]

Quotone, auto e gomme. Mettiamo in pista delle F1 che rendano allo stesso modo siano esse in scia o meno, in traiettoria o meno e vedremo dei Mondiali da urlo vinti da piloti da pelo
:thumbup:
Immagine

"Sia anche lodata l'Austria, Patria di Colui che ha distribuito il Verbo e le lezioni di guida" - Niki (quello nostro)
Avatar utente
Aviatore
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 6434
Iscritto il: 23/09/2005, 23:00
Località: Ferrara (residenza) Vicenza (sede lavoro) Estero (trasferte)

da Powerslide » 05/11/2009, 13:25

Baldi, condivido al 100% quello che dici. In particolare due cose: che siano le F1 attuali (e non solo quelle) a dover cambiare e non i circuiti; che i paesi arabi non siano affatto emergenti ed abitati da cammellieri.
Sul primo punto sfondi una porta per me aperta da sempre, sul secondo idem: sono "emersi" all'inizio degli anni '70 ed ora tengono per le palle il mondo intero. I loro Fondi Sovrani dispongono di capitali tanto ingenti da poter ricattare tranquillamente anche gli USA: cambiassero in Euro o in Yen i loro bond quotati in dollari, Obama diverrebbe bianco dalla paura. Che poi ciò sia accaduto per il volere e gli interessi di capitalisti e speculatori ai massimi livelli, con la connivenza di governi e delle Sette Sorelle (che poi 7 non sono perchè contano solo le quattro statunitensi), è un altro discorso che sarebbe OT in questo forum.
Il petrolio attualmente scoperto, a detta del presidente dell'ENI Scaroni, è sufficiente per i prossimi 80 anni e si presume di trovare altri giacimenti per i successivi 40. Io non mi preoccupo tanto ....... ma gli arabi, certamente e giustamente, sì. Uno dei tanti modi per riciclare le immense ricchezze oggi possedute è quello del turismo ed a questo scopo Abu Dhabi si sta attrezzando. Capisco che, essendo il tuo campo, le opere costruite ti possano affascinare. Ma non è cosa loro, è tutta importata: basta pagare.
Che poi a noi sia impedito di tagliare una pianta o simili, è lo scotto che a volte si paga ingiustamente alla democrazia, in cambio delle tante in cui ci protegge.

Quello che dici circa la scarsa passione di noi europei verso le corse è sacrosanto: l'ultima gara di GP2 del 2007 si svolgeva priva del supporto della F1 e l'autodromo era deserto. Per assurdo l'unico popolo, gl'inglesi, che ancora lo amano sono quelli che rischiano di non avere un GP nel prossimo anno. Di tutto questo diciamo grazie a Bernie.

Quando parlavo di "curve da pelo", mi riferivo ad esempio alla 8 di Istanbul, non certo alle vecchia Lesmo 2.
Da Tilke vorrei solo che non fosse obbligato (sempre da Bernie) ad asfaltare le vie di fuga: resterebbe almeno il timore di doversi ritirare. Quando dici che li progetta al meglio per tentare di offrire spettacolo con le attuali F1 dici la verità. Ed è una verità molto triste.
Io non accetto che per trovare l’effetto suolo si debba strisciare per terra. Secondo me è assurdo, è immorale da un punto di vista tecnico. (Mauro Forghieri)
Avatar utente
Powerslide
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 6394
Iscritto il: 16/01/2007, 0:00

PrecedenteProssimo

Torna a 2009

cron
  • Messaggi recenti
  • Messaggi senza risposta
  • Chi c’è in linea
  • In totale ci sono 2 utenti connessi :: 0 iscritti, 0 nascosti e 2 ospiti (basato sugli utenti attivi negli ultimi 5 minuti)
  • Record di utenti connessi: 142 registrato il 22/08/2019, 13:04
  • Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti