Il piatto piange (2)

Discussioni sulla stagione 2009

Perchè si posta sempre meno nei 3D che riguardano i GP

La F1 è diventata noiosa per colpa dei regolamenti
18
69%
Ferrari e McLaren non sono in lizza e i tifosi si astengono
4
15%
Altro
4
15%
 
Voti totali : 26

da bschenker » 06/10/2009, 15:31

Il problema e che Ecclestone sene frega, a lui un stadio pieno non porta un centesimo in piu, e l'unico guadagno dei organizatori.
Avatar utente
bschenker
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 2032
Iscritto il: 06/11/2008, 22:11
Località: Lugano

da sellix » 07/10/2009, 20:51

Mah, il calo c'era anche negli altri anni (non a caso questo è "Il piatto piange (2)) però indubbiamente la disastrosa stagione di quest'anno (sotto tutti i punti di vista, regolamentare, sportivo, politico) ha dato quasi il colpo di grazia alla Formula 1.

Il problema è che la categoria non riesce ad attirare né i veri appassionati,disgustati dalle continue lotte politiche e dalla quasi scomparsa di innovazioni tecniche e tecnologiche per le assurde limitazioni introdotte più o meno in tutti i campi, né i cosiddetti "tifosi della domenica", poco competenti in materia, annoiati da gare che finiscono per essere quasi sempre una lunga processione, prive o quasi di sorpassi (da qualche anno sono scomparsi anche quei pochi che si vedevano a centro gruppo).

Non resta che sperare nel futuro privo di rifornimenti ma sinceramente ho i miei dubbi che le cose cambieranno in meglio se continua a restare al potere la vecchia nomenklatura...
Immagine
"He is the outstanding racing driver since the Second World War ” Niki Lauda on Michael Schumacher
Avatar utente
sellix
Formula 3000
Formula 3000
 
Messaggi: 637
Iscritto il: 14/05/2007, 23:00

da Jackie_83 » 07/10/2009, 21:18

L'unica cosa di cui bisogna sperare è che Niki compri un'asfaltatrice e faccia una bella frittata coi 2 vecchiacci e pure con Todt (tanto di cappello x quello che ha fatto con noi, ma godersi la pensione e la moglie no eh?! :cursing:)
Immagine
Avatar utente
Jackie_83
Global Moderator
Global Moderator
 
Messaggi: 7170
Iscritto il: 04/07/2005, 23:00
Località: Terra di mezzo

da Eagle » 07/10/2009, 21:25

Sellix hai colto nel segno: anni di scelte sciagurate hanno allontanato i veri appassionati "duri e puri", quelli che si gustano una gara, magari senza sorpassi, valutando la tecnica, i rapporti di forza e le varie sfaccettature della competizione.
In questo processo di banalizzazione però, non sono riusciti a creare quella spettacolarità in grado di attirare gli spettatori "generalisti". Una delle cose più assurde resta l'impossibilita di sorpassare, anche quando chi segue ha un vantaggio di prestazione abissale. chi parte in terza fila NON vincerà mai, anche con 2 secondi al giro di margine, puo solo sperare in qualche fattore esterno (rotture, incidenti, Briatore...).
"mai attribuire alla malizia o alla malvagità quello che è già sufficientemente spiegato dalla semplice stupidità".
Napoleone B.
Avatar utente
Eagle
Formula 1
Formula 1
 
Messaggi: 1201
Iscritto il: 09/09/2009, 10:50

da Prinz4L » 07/10/2009, 22:51

Ho votato "1", la motivazione che più si avvicina (a mio modesto parere) alla realtà.

Quoto però Bschenker e Sellix che evidenziano lo stato d'animo di noi appassionati: il pubblico si allontana perchè non trova emozioni in gare dove si vedono delle boiate pazzesche, concesse da norme che, come sempre accade quando si vuole regolamentare troppo, lasciano spazio a furbizie di ogni genere.
I biglietti sono lievitati di costo e praticamente non esiste più la possibilità di vedersi un GP con i  "circolari", si sono lottizzati tutto e hanno costruito in ogni posto buono.
Oltretutto, sono proprio spariti i circuiti "decenti" anche se forse Suzuka s'è salvato, comunque in un'ora e mezza di gara 15 vetture in 19 secondi e neanche un sorpasso decente (Liuzzi?) ma che andassero tutti a cag@re sulle ortiche :cursing:
che cos'altro si può postare dopo un GP così?
Amo pensare che la Ferrari può costruire piloti quanto macchine. Alcuni dicono che Gilles Villeneuve sia pazzo. Ma io dico: lasciate che provi.
Avatar utente
Prinz4L
Formula 3000
Formula 3000
 
Messaggi: 721
Iscritto il: 25/03/2009, 22:51
Località: Vicenza

da Pisy » 08/10/2009, 7:39

Ho votato "1". Certo i regolamenti assurdi, introdotti pian piano negli anni, hanno rovinato definitivamente ogni aspetto tecnico e sportivo che erano il succo per i veri appassionati. Oggi vedere queste vetture tutte uguali, con le ruote anteriori più grandi di quelle posteriori, con motori e cambi da monomarca. va venire il vomito. Io guardo ancora i gp solamente perchè devo scriverci sopra degli articoli, altrimenti mi gusterei altre categorie più umane e spettacolari.
Avatar utente
Pisy
Formula 2
Formula 2
 
Messaggi: 456
Iscritto il: 21/04/2005, 23:00
Località: Bologna

da Eagle » 08/10/2009, 8:29

E' stato seguito il filone USA inaugurato dalla CART-IRL, ossia gare dove l'aspetto tecnico non riveste più nessun interesse, con una differenza: le gare americane restano molto spettacolari, mentre la F1 è ormai un surrogato del Valium.
"mai attribuire alla malizia o alla malvagità quello che è già sufficientemente spiegato dalla semplice stupidità".
Napoleone B.
Avatar utente
Eagle
Formula 1
Formula 1
 
Messaggi: 1201
Iscritto il: 09/09/2009, 10:50

da sellix » 08/10/2009, 18:06

[quote="EAGLE"]
Sellix hai colto nel segno: anni di scelte sciagurate hanno allontanato i veri appassionati "duri e puri", quelli che si gustano una gara, magari senza sorpassi, valutando la tecnica, i rapporti di forza e le varie sfaccettature della competizione.
In questo processo di banalizzazione però, non sono riusciti a creare quella spettacolarità in grado di attirare gli spettatori "generalisti".
[/quote]
Questa è, secondo me, la cosa più paradossale: stanno creando una sorta di monomarca in cui le gare sono noiosissime! :cursing:. Il fenomeno dura ormai da alcuni anni, ma, probabilmente, il calo di interesse era mitigato dal fatto che il mondiale se lo giocavano Ferrari e Mclaren, le due scuderie con più tifosi; ora che queste due squadre sono improvvisamente piombate nelle retrovie (anche se per un periodo in fondo limitato) la situazione è precipitata.
Immagine
"He is the outstanding racing driver since the Second World War ” Niki Lauda on Michael Schumacher
Avatar utente
sellix
Formula 3000
Formula 3000
 
Messaggi: 637
Iscritto il: 14/05/2007, 23:00

da Elio11 » 09/10/2009, 12:19

Sembra che abbiano raggiunto un accordo per abolire i copricerchi dal 2010...
Avatar utente
Elio11
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 2026
Iscritto il: 31/01/2006, 0:00

da Die Mensch-Maschine » 09/10/2009, 12:29

[quote="Elio11"]
Sembra che abbiano raggiunto un accordo per abolire i copricerchi dal 2010...
[/quote]
Non dovevano essere proibiti già nel 2009?
Fine esteta und kampionen di raffinatezzen.
Avatar utente
Die Mensch-Maschine
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 2627
Iscritto il: 17/09/2007, 23:00
Località: Avia Pervia

da Pisy » 09/10/2009, 12:40

Io poi non capisco un'altra cosa. L'anno passato avevano vietato tutte le pinne e protuberanze per semplificare l'aerodinamica delle vetture; poi quest'anno si vedono gli alettoni anteriori con delle forme e delle alette impressionanti. La cosa più ridicola è che in caso di collisione (con quei "rostri" di alettoni che si danneggiano subito al minimo contatto), pur con l'ala danneggiata le vetture viaggiano alla stessa velocità e senza il minimo problema di aderenza. Mi chiedo allora cosa serva studiare e applicare tali diavolarie, quando basterebbe una semplicissima ala per generare lo stesso carico. In più tali alettoni sono diventati l'alloggiamento ideale per le zavorre, roba che ne aumenta il peso di chili e la pericolosità in caso di incidente.
Avatar utente
Pisy
Formula 2
Formula 2
 
Messaggi: 456
Iscritto il: 21/04/2005, 23:00
Località: Bologna

da jerry64 » 09/10/2009, 13:01

[quote="Pisy"]
Io poi non capisco un'altra cosa. L'anno passato avevano vietato tutte le pinne e protuberanze per semplificare l'aerodinamica delle vetture; poi quest'anno si vedono gli alettoni anteriori con delle forme e delle alette impressionanti. La cosa più ridicola è che in caso di collisione (con quei "rostri" di alettoni che si danneggiano subito al minimo contatto), pur con l'ala danneggiata le vetture viaggiano alla stessa velocità e senza il minimo problema di aderenza. Mi chiedo allora cosa serva studiare e applicare tali diavolarie, quando basterebbe una semplicissima ala per generare lo stesso carico. In più tali alettoni sono diventati l'alloggiamento ideale per le zavorre, roba che ne aumenta il peso di chili e la pericolosità in caso di incidente.
[/quote]

Mi sembra di aver capito grazie all'ing Bruno che buona parte delle alette che si vedono negli alettoni anteriori - soprattutto quelle laterali piu' inclini a saltare in caso di contatto - siano piu' che altro dei deviatori di flusso aerodinamico, per convogliare l'aria fuori dalla zona di turbolenza delle ruote.  Penso che in caso di perdita di queste appendici la penalita' non sia tanto in termini di carico verso il suolo e conseguente grip, quanto di stabilita' dell'assetto laterale dell'avantreno (insorgono sottosterzo, sovrasterzo, ecc..) e di minore raffreddamento delle superfici verso le quali quei flussi d'aria sarebbero diretti con l'alettone integro.
Ultima modifica di jerry64 il 09/10/2009, 13:03, modificato 1 volta in totale.
Immagine
"Se vuoi battere Michael Schumacher, non devi correre con la sua stessa macchina."   (K.Raikkonen, before 2007)
Avatar utente
jerry64
Formula 1
Formula 1
 
Messaggi: 1491
Iscritto il: 26/08/2008, 12:37

da Aviatore » 12/10/2009, 8:53

sai che risate (si fa per dire) se oggi il test di Massa con la F2007 si rivela un disastro e LCDM si rimangia tutto ed il contrario di tutto e trattiene Kimi per il 2010
:o
Immagine

"Sia anche lodata l'Austria, Patria di Colui che ha distribuito il Verbo e le lezioni di guida" - Niki (quello nostro)
Avatar utente
Aviatore
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 6434
Iscritto il: 23/09/2005, 23:00
Località: Ferrara (residenza) Vicenza (sede lavoro) Estero (trasferte)

da Uitko » 12/10/2009, 10:38

[quote="Elio11"]
Sembra che abbiano raggiunto un accordo per abolire i copricerchi dal 2010...
[/quote]
sarebbe anche l'ora idioti che non sono altro, io segherei le mani anche per tutte quelle alette di nuovo rispuntate...
Ora io voglio dire, hanno lasciato dei buchi regolamentari, cambiano qualsiasi cosa in corsa, non potevano dichiararli illegali appena usciti?
Immagine
"Quando voglio andare più veloce non c'è bisogno che spinga. Basta che mi concentri un pò." (Jim Clark)
Avatar utente
Uitko
Administrator
Administrator
 
Messaggi: 5045
Iscritto il: 15/12/2003, 0:00
Località: Zena

da DanieleSkywalker » 12/10/2009, 11:00

[quote="Uitko"]
[quote="Elio11"]
Sembra che abbiano raggiunto un accordo per abolire i copricerchi dal 2010...
[/quote]
sarebbe anche l'ora idioti che non sono altro, io segherei le mani anche per tutte quelle alette di nuovo rispuntate...
Ora io voglio dire, hanno lasciato dei buchi regolamentari, cambiano qualsiasi cosa in corsa, non potevano dichiararli illegali appena usciti?

[/quote]

Bè credo che non sia poi così semplice. Di fatto i copricerchi rispettano il regolamento attuale, forse l'unico modo per vietarli sarebbe scrivere "vietati i copricerchi".  Ma poi sarebbe consentita qualunque cosa che non sia un copricerchio...e limiti alla fantasia non esistono.
Avatar utente
DanieleSkywalker
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 1838
Iscritto il: 27/02/2006, 0:00
Località: Roma

PrecedenteProssimo

Torna a 2009

  • Messaggi recenti
  • Messaggi senza risposta
  • Chi c’è in linea
  • In totale ci sono 2 utenti connessi :: 0 iscritti, 0 nascosti e 2 ospiti (basato sugli utenti attivi negli ultimi 5 minuti)
  • Record di utenti connessi: 142 registrato il 22/08/2019, 13:04
  • Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti