Il piatto piange (2)

Discussioni sulla stagione 2009

Perchè si posta sempre meno nei 3D che riguardano i GP

La F1 è diventata noiosa per colpa dei regolamenti
18
69%
Ferrari e McLaren non sono in lizza e i tifosi si astengono
4
15%
Altro
4
15%
 
Voti totali : 26

da Powerslide » 05/10/2009, 15:18

Come vedete è possibile dare un solo voto: rispondete quindi secondo coscienza  8)

Sono graditi commenti  :P
Io non accetto che per trovare l’effetto suolo si debba strisciare per terra. Secondo me è assurdo, è immorale da un punto di vista tecnico. (Mauro Forghieri)
Avatar utente
Powerslide
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 6394
Iscritto il: 16/01/2007, 0:00

da GTO » 05/10/2009, 15:35

Ciao Power...
la F1 è diventata ANCORA PIU' NOIOSA DEL SOLITO da quest'anno.... credo per colpa dei regolamenti che (volutamente) hanno di fatto PROVOCATO quello che nelle prime 7 gare abbiamo visto....ma soprattutto per il DIVETO imposto di fare test(piloti e scuderie) e dulcis in fundo le qualifiche che sono prive di pathos..per non dire "noiose" ...scusate ma io la vedo così...
               Immagine               [center]F O R Z A  F E R R A R I !
Avatar utente
GTO
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 1936
Iscritto il: 09/12/2007, 0:00

da duvel » 05/10/2009, 16:08

vado per la prima
c'è poco da aggiungere a quello che, anche da noi, è stato già detto su questa F1 povera di contenuti ma  ricca di polemiche e regolette idiote
Delle ultime 4 gare ho potuto assistere al solo GP di Singapore, non so se sono arrivato al 10° giro che mi sono addormentato con la testa sul...tavolo! garantisco che non c'entrano nè l'abbondante brasato :tongue_smilie: nè il Gattinara  :tongue_smilie: d'accompagnamento, in altri tempi non sarebbe successo.
Forse siamo sulla "buona" strada nel calo dell'interesse generale, chissa che chi comanda il baraccone non se ne accorga presto e muova le rotelle in zucca
Dalla parte giusta però
Avatar utente
duvel
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 2112
Iscritto il: 04/11/2007, 0:00
Località: Bergamo

da DanieleSkywalker » 05/10/2009, 16:46

Io ho votato la seconda opzione perchè sono convinto che se in lizza ci fossero stati piloti Ferrari e Mclaren (o in alternativa alla McLaren la Renault con Alonso come è stato nel 2006) l'attenzione verso i GP sarebbe stata almeno uguale a quella degli ultimi anni. I regolamenti non sono peggiori e le polemiche ci sono state anche gli anni scorsi ( Spy-Story ecc).
Avatar utente
DanieleSkywalker
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 1838
Iscritto il: 27/02/2006, 0:00
Località: Roma

da Uitko » 05/10/2009, 16:59

A me annoia il fatto che sembra ormai sia tutto aleatorio, non sai (e non lo sanno neanche loro il perchè) quale scuderia dominerà una gara da una all'altra, salti di prestazioni non giustificati che finiscono per confondere il tutto.
Sta per vincere il mondiale un pilota che non lo merita IMHO, ha avuto il c**o di poter sfruttare una monoposto illegale per la prima parte di stagione dove ha ammucchiato come una formichina i punti necessari a prendere il largo, se Newey avesse saputo prima dove poteva spingersi gli avrebbe fatto pelo e contropelo sull'arco della stagione.

Anche la Ferrari ci mette del suo alzando bandiera bianca a metà stagione, dichiarando di non sviluppare neanche la macchina e questo i suoi tifosi lo "sentono".... Massa che deve andarsene lasciando a Baoder e Fisico il volante, alla fine si dimostra un passo falso per lo spettacolo e l'attenzione, chissà con Schumi come sarebbe finita, visti i risultati di Fisico penso le avrebbe buscate sode anche lui.

Mettiamoci anche spy story, gossip, crashgate, mosley che gioca a chi la fa più lontano etc....
Immagine
"Quando voglio andare più veloce non c'è bisogno che spinga. Basta che mi concentri un pò." (Jim Clark)
Avatar utente
Uitko
Administrator
Administrator
 
Messaggi: 5045
Iscritto il: 15/12/2003, 0:00
Località: Zena

da jerry64 » 05/10/2009, 17:02

Ormai e' ufficiale, la Formula 1 e' diventata uno sport noiosissimo: e non perche' vince sempre lo stesso pilota o la stessa macchina come accadeva nel passato (chi non si e' mai lamentato durante i vari corsi e ricorsi storici per le lunghe supremazie Williams, McLaren, Ferrari, Senna, Prost, Schumacher, ecc.. ?).  E' diventata invece uno sport noiosissimo semplicemente perche' ora - pur con tanta varieta' di vincitori e di incidenti per fortuna incruenti - ci siamo resi conto che questa varieta' non e' piu' l'espressione dell'eccellenza tecnica portata all'estremo livello di competizione, o del sano agonismo tra grandi piloti, o dell'insidiosita' dei circuiti o dell'imprevedibilita' delle situazioni di gara, ma semplicemente di tanta, tanta, tanta mediocrita' e improvvisazione, in uno scenario di troppi, troppi interessi economici.

Il grande traditore e principale responsabile di questa involuzione e' secondo me Mosley, che dopo aver cavalcato con successo e grandi risultati la crociata della sicurezza per tutti gli anni `90, e' riuscito in questi ultimi anni a creare una generazione di direttori di corsa, commissari e scrittori di regolamenti FIA che dire incapaci e' poco, dal momento che riescono nello stesso tempo sia a partorire penalizzazioni tanto assurde quanto decisive prima, durante e dopo ogni gara, sia a emanare con frequenza ormai trimestrale nuovi regolamenti tecnici e sportivi lacunosi, aggirabili, incomprensibili, contraddittori e soprattutto contrari a qualsiasi speranza non dico di spettacolo, ma almeno di... buon senso. 

Da quando in qua la qualita' di un prodotto migliora eliminando i test ?  Questo e' un assurdo in qualsiasi campo dell'industria, che si tratti di elettronica, scarpe, preservativi o corse d'automobile !

Promettere poi che il cambio regolamentare del 2009 avrebbe aumentato ruote fumanti, sorpassi, spettacolo e pure il risparmio economico e' stata per me l'apoteosi della presunzione, una colpevole sottovalutazione di chi le macchine le progetta da decenni con genialita' ma anche con furbizia, e sa decidere se il Kers vale o meno la candela, o come rendere il fondo vettura un componente cruciale per l'aerodinamica, alla faccia degli inutili tentativi di neutralizzazione del signor Mosley.
Hanno fatto eliminare alucce ed alette dal corpo vettura, e ce le ritroviamo piu' ridicole di prima sugli alettoni anteriori e posteriori, sui portaspecchietti, sull'immancabile alabarda, a momenti pure sul casco del pilota: e' o no questa una guerra tra ignoranti e furbi, tra presuntuosi e ricchi ?

Infine, sui piloti: non pretendo che il livello medio dei piloti di oggi valga quello degli anni 60-70-80 in cui si sfidavano in pista dei veri e propri "monumenti" della storia dell'automobilismo, ma per carita', lo stesso Florio diceva ieri che sul podio erano saliti 3 dei migliori 5 piloti della F1 di oggi (e gli altri 2 sappiamo che sono Alonso e Raikkonen).  Non c'e' stata sabato a Suzuka la dimostrazione lampante che tanta linea verde che arriva alla F1 a soli 19-20 anni non puo' reggere l'urto con le piste vere - quelle non-Tilke intendo - se non gli si da' delle autostrade come vie di fuga ?  Non ci fa venire tutto cio' dei dubbi che forse, piu' lo show-business tende ad abbassare l'eta' media dei piloti, piu' ci fa perdere in qualita' e bravura degli stessi, e che al giorno d'oggi - con sempre meno piste vere sulle quali si corre -  non tutti a 19-20 anni sono cosi' preparati come lo erano ad esempio i giovanissimi Schumacher, Raikkonen e Alonso al loro debutto ?
Ultima modifica di jerry64 il 05/10/2009, 17:12, modificato 1 volta in totale.
Immagine
"Se vuoi battere Michael Schumacher, non devi correre con la sua stessa macchina."   (K.Raikkonen, before 2007)
Avatar utente
jerry64
Formula 1
Formula 1
 
Messaggi: 1491
Iscritto il: 26/08/2008, 12:37

da Elio11 » 05/10/2009, 17:12

[quote="Uitko"]
A me annoia il fatto che sembra ormai sia tutto aleatorio, non sai (e non lo sanno neanche loro il perchè) quale scuderia dominerà una gara da una all'altra, salti di prestazioni non giustificati che finiscono per confondere il tutto.

[/quote]
Bè questo credo sia quello che tutti i tifosi aspirino. 1982 docet. Il problema più che altro è il "come" avvengono questi salti di prestazioni (in meglio o in peggio). Che quest'anno sia stato il tutto "artificiale" non ce ne è il minimo dubbio.

Una volta, non qui, ho utilizzato l'aggettivo "sterilizzata" per definire questa F1. Non l'avessi mai fatto, i "puristi" purtroppo ci credono ancora a questa F1 fasulla...
Ultima modifica di Elio11 il 05/10/2009, 17:13, modificato 1 volta in totale.
Avatar utente
Elio11
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 2026
Iscritto il: 31/01/2006, 0:00

da GTO » 05/10/2009, 17:30

Troppe norme (idiote) stanno ammazzando questo sport...il tirare i remi in barca della Ferrari (non oso pensare se fosse stata un'altra scuderia) è dovuto a motivi più pratici che economici...ed anche organizzativi .. in altre epoche non credo avrebbero gettato la spugna così presto...solo che, memori di come hanno pagato caro il ritardo l'anno scorso...se la sono presa "comoda" questa'anno... :'(  il fatto è che la prima parte del campionato è nata "viziata" (e purtroppo tutti abbiamo visto di come il trend di Button sia crollato nella seconda...) e stando così i regolamenti ecc. ecc. il Campionato era (quasi) segnato per tanti troppi...piloti...complimenti alla McLaren che ha continuato per la sua strada...vedremo nel 2010 se raccoglierà i frutti della sua scelta... :001_rolleyes:
Ultima modifica di GTO il 05/10/2009, 17:39, modificato 1 volta in totale.
               Immagine               [center]F O R Z A  F E R R A R I !
Avatar utente
GTO
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 1936
Iscritto il: 09/12/2007, 0:00

da gelax » 05/10/2009, 17:39

a chi c...o puo interessare una formula1 dove vince chi ha il simulatore migliore????
sia in fase di costruzione che in fase di sviluppo durante il campionato "SI DEVE" testare quello che si studia a tavolino.
vuoi metterli tutti sullo stesso piano????
si eliminano i test privati e si organizzano test dove tutti provano le varie evoluzioni come si faceva prima.
costano troppo??? e i simulatori da miliardi e miliardi costano meno???
si da piu peso a un qualche schiacciabottoni che fa un software migliore di un'altro ( come del resto i vari aggiramenti alla centralina unica con Traction control, bypass del limitatore e altro...ma del resto la centralina è loro.....cosa pretendi!!!) che ai bravi progettisti che riescono a risolvere i problemi iniziali e ai bravi piloti che riescono a trasmettere le sensazioni di guida e indirizzare i tecnici nella giusta direzione.

ci troviamo con dei piloti "bambini" che imparano ad usare la playstation di turno e appena si ritrovano in un circuito vero senza le autostrade a bordo pista che sbattono a destra e sinistra in curva e in rettilineo.
Ultima modifica di gelax il 05/10/2009, 17:41, modificato 1 volta in totale.
Scrolla, scrolla pure fin che vuoi, tanto l'ultima goccia va a finire nella mutanda..............
Avatar utente
gelax
Formula 1
Formula 1
 
Messaggi: 1470
Iscritto il: 24/04/2005, 23:00
Località: Modena

da Jackie_83 » 05/10/2009, 17:40

Semplicemente fa schifo! indipendentemente dal fatto di chi c'è al vertice...

Quest'anno poi è stato il tracollo totale, guerra FIA-FOTA, incidenti fasulli, fondi col buco, vendette presidenziali (di Mosley), motori "allungati" ecc..ecc...

Almeno i garagisti inglesi negli anni '80 baravano in maniera furba, questi lo fanno col beneplacito della FIA che non vuole che le grandi case (che sono poi quelle che hanno portato a questo schifo) lascino il campo di quello che prima del loro ingresso era uno sport

Aggiungiamoci poi che ormai di fatto si tratta di un monomarca mascherato e che le regole tecnico-sportive sembrano partorite da un branco di eroinomani in crisi d'astinenza (quoto anche il discorso di jerry sui test)e il gioco è fatto...

Il bello (si fa x dire) è questo cancro ha contagiato anche le altre categorie!

io ero un "purista" ma posso tranquillamente dire che ormai è tutto ridotto a una mera porcheria :thumbdown:
Immagine
Avatar utente
Jackie_83
Global Moderator
Global Moderator
 
Messaggi: 7169
Iscritto il: 04/07/2005, 23:00
Località: Terra di mezzo

da GTO » 05/10/2009, 17:46

Vero gelax  ;) ...e non dimentichiamo che gli incidenti  nell'ultimo gp sono a mio avviso un pericoloso campanello d'allarme! :sneaky2:
Risparmino su tutto ma non sui test....i piloti "disimpareranno" tutto.. di questo passo e i set up saranno preconfezionati al Pc...più di quanto lo siano ora...sarà veramente come correre col simulatore ...solo che gli incidenti saranno terribilmente "REALI"...
               Immagine               [center]F O R Z A  F E R R A R I !
Avatar utente
GTO
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 1936
Iscritto il: 09/12/2007, 0:00

da roger » 05/10/2009, 17:56

Secondo me, al di la dei casini regolamentari, il problema di fondo è la ricerca di perfezione, di ordine, che caratterizza la formula 1 dagli anni 2000.Ricerca voluta da Ecclestone e dalle grandi case, per rendere più presentabile in tv il prodotto, ma che toglie spontaneità e imprevedibilità.Lo si vede fuori dalle piste, con piloti che sembrano fatti con lo stampino, dicono sempre le stesse(noiose) cose, ospitality tanto grandi quanto fredde, lontane dall' appassionato.Lo si vede dentro in pista, con vetture divenute, a mio avviso troppo facili da guidare:come dice Patrese, con queste non ci si gira neanche volendo, e gli errori di alcuni giovani portatori di denaro non mi ingannano.Vetture troppo facili, e che non si rompono quasi mai, perchè anche quello, assieme agli errori ai box, rendeva il tutto più imprevedibile, più emozionante.Devo dire, tra le tante cose che mi hanno dispiaciuto davvero, il constatare che anche le gare sul bagnato sono diventate molto meno selettive...mi sembra che conti molto partire davanti, e avere gomme e assetti giusti.Certo non voglio negare che Vettel sia bravo con la pioggia, ma i tifosi ferraristi ricorderanno quando Schumacher lottava contro Villeneuve e Hakkinen..tutti li a pregare che piovesse, perchè in quel caso non  ce n' era per nessuno.
In tutto ciò naturalmente si infila il problema dei sorpassi difficili:doveva essere risolto quest' anno, almeno in parte, invece si è assistito a un fallimento totale:il problema sembra peggiorato negli ultimi anni, perchè la vettura che sta dietro non solo non riesce a superare, ma neanche ad avvicinarsi, staziona a circa un secondo e mezzo, anche se è molto più veloce.
Avatar utente
roger
Formula Renault
Formula Renault
 
Messaggi: 250
Iscritto il: 09/12/2006, 0:00

da groovestar » 05/10/2009, 19:31

regolamenti troppo lontani dalla vera f1

chi fa la pole non è mai il più veloce.
chi vince non sempre ha la macchina più veloce.
le regole non sono chiare e tutti corrono con soluzioni diverse non per scelta,ma per contingenza politica.
chi lotta per il titolo ha usufruito di una situazione borderline e vincerà il titolo senza nemmeno una vittoria in 10 gare.
non è possibile fare test e si vedono piloti sfoggiare prestazioni imbarazzanti per loro e lo sport.
piloti validi restano a piedi mentre corrono i brocchi.
Avatar utente
groovestar
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 7570
Iscritto il: 09/03/2004, 0:00

da marcostraz » 05/10/2009, 19:38

Non so cosa spinga gli altri a postare di meno, posso dirvi cosa spinge me...io ho votato "la Formula 1 è noiosa", ma non è questa la vera risposta che avrei voluto dare...per completezza alla mia risposta, aggiungerei che il problema è non tanto che sia noiosa (chi segue davvero la Formula 1, come tutti gli utenti di questo forum, sa he anche in passato i gp non erano mica tutti come Digione 79), ma che ormai è diventata "fasulla"...purtroppo sono diversi anni che la Formula 1, dal mio punto di vista, è diventata il Wrestling dell'automobilismo, dove per fare spettacolo si devono inscenare incidenti, fare partire campionati con vetture regolari e altre irregolari (ehm no, ora sono tutte regolari, ma lo hanno detto dopo quasi metà stagione), inventarsi delle penalità solo per tenere aperti i campionati, metter sù false battaglie quando in realtà ciò a cui si punta è il potere e il denaro…se ci mettiamo poi che anche esteticamente trovo le nuove Formula 1 brutte da guardare...quest'anno per la prima volta da quando "sono grande" non ho visto alcuni gp, non mi sono svegliato la mattina per i gp asiatici...perchè sono annoiato e stufo di essere preso in giro...per me l'automobilismo è altrove...
Avatar utente
marcostraz
Formula 1
Formula 1
 
Messaggi: 1160
Iscritto il: 17/06/2009, 14:29
Località: Catania

da sundance76 » 05/10/2009, 20:09

[quote="marcostraz"]
Non so cosa spinga gli altri a postare di meno, posso dirvi cosa spinge me...io ho votato "la Formula 1 è noiosa", ma non è questa la vera risposta che avrei voluto dare...per completezza alla mia risposta, aggiungerei che il problema è non tanto che sia noiosa (chi segue davvero la Formula 1, come tutti gli utenti di questo forum, sa he anche in passato i gp non erano mica tutti come Digione 79), ma che ormai è diventata "fasulla"...purtroppo sono diversi anni che la Formula 1, dal mio punto di vista, è diventata il Wrestling dell'automobilismo, dove per fare spettacolo si devono inscenare incidenti, fare partire campionati con vetture regolari e altre irregolari (ehm no, ora sono tutte regolari, ma lo hanno detto dopo quasi metà stagione), inventarsi delle penalità solo per tenere aperti i campionati, metter sù false battaglie quando in realtà ciò a cui si punta è il potere e il denaro…se ci mettiamo poi che anche esteticamente trovo le nuove Formula 1 brutte da guardare...quest'anno per la prima volta da quando "sono grande" non ho visto alcuni gp, non mi sono svegliato la mattina per i gp asiatici...perchè sono annoiato e stufo di essere preso in giro...per me l'automobilismo è altrove...
[/quote]

Come si fa a non essere d'accordo... La penso anche io così.
"Chi cerca di conoscere il passato capirà sempre meglio degli altri il presente e il futuro, e non soltanto nel nostro piccolo mondo di effimere quanto amate frenesie corsaiole." G. C.

https://www.youtube.com/watch?v=ygd67cDAmDI
Avatar utente
sundance76
Global Moderator
Global Moderator
 
Messaggi: 8437
Iscritto il: 21/05/2006, 23:00
Località: Isola d'Ischia

Prossimo

Torna a 2009

cron
  • Messaggi recenti
  • Messaggi senza risposta
  • Chi c’è in linea
  • In totale ci sono 2 utenti connessi :: 0 iscritti, 0 nascosti e 2 ospiti (basato sugli utenti attivi negli ultimi 5 minuti)
  • Record di utenti connessi: 142 registrato il 22/08/2019, 13:04
  • Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti