Indovina chi viene a.....Monza

Discussioni sulla stagione 2009

Chi ci sarà al volante della Ferrari a Monza?

Il sondaggio termina il 10/05/2049, 6:25

Badoer (ancora...)
12
46%
Fisichella
8
31%
Trulli
1
4%
Alonso
4
15%
Schumacher (!!!!!)
1
4%
 
Voti totali : 26

da gianlem » 01/09/2009, 12:15

è vero, la situazione è quanto mai ingarbugliata...Da non sottovalutare anche la possibilità di vedere Schumacher a Monza, perchè a questo punto (tenuto conto degli impegni contrattuali dei piloti citati) sarebbe l'unica alternativa fattibile.

Pare che Michael si stia allenando lo stessto in segreto, lontano dal clamore della stampa. Un suo ritorno per Monza non è da scartare. Sicuramente farebbe meglio di Badoer.

A Maranello interessa arrivare in zona punti, cosa che credo Schumacher potrà fare. Eppoi in Ferrari hanno avuto sempre la tradizione di fare "sorprese"
" meno calcio e più automobilismo in televisione..perchè nelle nostre curve non c'è violenza, solo puzza di gomma bruciata.."
Avatar utente
gianlem
Formula 2
Formula 2
 
Messaggi: 326
Iscritto il: 13/01/2008, 0:00

da jerry64 » 01/09/2009, 12:16

Girano notizie ufficiali (buone) sull'esito degli esami di Felipe...

http://www.corriere.it/sport/09_settembre_01/felipe_massa_ok_visite_ccba2ee0-96e3-11de-864c-00144f02aabc.shtml

Positivi i controlli medici effettuati a Miami
Massa può tornare all'attività agonistica
Nei prossimi giorni un intervento di chirurgia plastica sopra l'occhio sinistro. Ferrari: lo aspettiamo nel 2010


Felipe Massa (Lapresse)
MARANELLO - Felipe Massa può tornare all'attività agonistica. I test medici (neurometrici e d'impatto, prove di capacità cognitiva) effettuati lunedì a Miami hanno dato esito positivo, così come gli esami alla vista. Lo ha reso noto la Ferrari, aggiungendo che si rende adesso necessario soltanto un intervento di chirurgia plastica per sistemare la scatola cranica nel punto in cui si era verificato l'impatto (sopra l'occhio sinistro) con la molla persa dalla Brawn di Rubens Barrichello nelle prove del Gp d'Ungheria. L'intervento verrà eseguito nei prossimi giorni e, al termine di una breve convalescenza, Felipe potrà riprendere gradualmente la preparazione fisica. La Ferrari spera di poter contare sul pilota brasiliano «al 100% per l'inizio della prossima stagione agonistica».

ESITO - L'esito degli esami è stato accolto «con grande soddisfazione» a Maranello, «nella prospettiva di poter contare su un Felipe al cento per cento per l'inizio della prossima stagione agonistica». Il pilota brasiliano si era recato domenica a Miami per sottoporsi a una serie di controlli con il professor Stephen Olvey, responsabile della neuroscience intensive care unit del Jackson memorial hospital. «Sono molto contento dell'esito degli esami», ha detto Massa, al sito della Ferrari, prima di salire sull'aereo che lo ha riportato a San Paolo del Brasile. «Dopo il piccolo intervento che farò nei prossimi giorni potrò finalmente cominciare a fare un po' di palestra per rimettermi in forma e, successivamente, potrò iniziare anche a fare qualche prova sui kart. In pista su una Formula 1? Facciamo un passo alla volta: ora sono concentrato soltanto sulla ripresa dell'attività fisica, che è già un bel passo avanti».
Immagine
"Se vuoi battere Michael Schumacher, non devi correre con la sua stessa macchina."   (K.Raikkonen, before 2007)
Avatar utente
jerry64
Formula 1
Formula 1
 
Messaggi: 1491
Iscritto il: 26/08/2008, 12:37

da Aviatore » 01/09/2009, 12:58

L'ottima notizia su Felipe non so se diradi o renda più fitta la nebbia circa la nostra coppia piloti 2010.
Lo dico? Il rischio "tanto rumore per nulla" è dietro l'angolo. I due ufficiali vengono confermati ed a loro affiancato saltuariamente MSC a fini promozionali o giù di lì. LCDM lo va ripetendo dal 2007 che fino al 2010 incluso siamo a posto coi piloti........contento lui
:cursing:
Immagine

"Sia anche lodata l'Austria, Patria di Colui che ha distribuito il Verbo e le lezioni di guida" - Niki (quello nostro)
Avatar utente
Aviatore
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 6434
Iscritto il: 23/09/2005, 23:00
Località: Ferrara (residenza) Vicenza (sede lavoro) Estero (trasferte)

da GTO » 01/09/2009, 14:54

[quote="Andras"]
L'ottima notizia su Felipe non so se diradi o renda più fitta la nebbia circa la nostra coppia piloti 2010.
Lo dico? Il rischio "tanto rumore per nulla" è dietro l'angolo. I due ufficiali vengono confermati ed a loro affiancato saltuariamente MSC a fini promozionali o giù di lì. LCDM lo va ripetendo dal 2007 che fino al 2010 incluso siamo a posto coi piloti........[color=red]contento lui

:cursing:[/color]

[/quote]

Scontenti i tifosi.....è matematico ormai... :asd: :thumbup: :drool:
               Immagine               [center]F O R Z A  F E R R A R I !
Avatar utente
GTO
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 1936
Iscritto il: 09/12/2007, 0:00

da jerry64 » 01/09/2009, 15:14

[quote="Andras"]
L'ottima notizia su Felipe non so se diradi o renda più fitta la nebbia circa la nostra coppia piloti 2010.
Lo dico? Il rischio "tanto rumore per nulla" è dietro l'angolo. I due ufficiali vengono confermati ed a loro affiancato saltuariamente MSC a fini promozionali o giù di lì. LCDM lo va ripetendo dal 2007 che fino al 2010 incluso siamo a posto coi piloti........contento lui
:cursing:

[/quote]

Non per fare catastrofismo, ma riporto il commento di un lettore dal sito http://www.planet-f1.com/story/0,18954, ... 50,00.html :

Norm
"Despite the good news, Massa should still consider retirement as a real possibility.

The risks which persist after an injury like his are too great - especially if he suffers a second concussion - permanent brain damage, cognitive and memory loss, serious life-long depression, shortened life expectancy to name a few.

Take a cue from Stirling Moss, who, despite being acknowledged as the greatest driving talent of his day, retired without hesitation after a similar injury. He is alive, alert and enjoying life almost 50 years later because he made the smart choice."


In effetti pensavo anch'io alla forza di diversi G che la scatola cranica subisce nella guida in F.1: e se fosse intollerabile per il fisico di Felipe ?  Come e quando si potra' escluderlo con certezza ?
Immagine
"Se vuoi battere Michael Schumacher, non devi correre con la sua stessa macchina."   (K.Raikkonen, before 2007)
Avatar utente
jerry64
Formula 1
Formula 1
 
Messaggi: 1491
Iscritto il: 26/08/2008, 12:37

da GTO » 01/09/2009, 15:20

[quote="jerry64"]
[quote="Andras"]
L'ottima notizia su Felipe non so se diradi o renda più fitta la nebbia circa la nostra coppia piloti 2010.
Lo dico? Il rischio "tanto rumore per nulla" è dietro l'angolo. I due ufficiali vengono confermati ed a loro affiancato saltuariamente MSC a fini promozionali o giù di lì. LCDM lo va ripetendo dal 2007 che fino al 2010 incluso siamo a posto coi piloti........contento lui
:cursing:

[/quote]

Non per fare catastrofismo, ma riporto il commento di un lettore dal sito http://www.planet-f1.com/story/0,18954, ... 50,00.html :

Norm
"Despite the good news, Massa should still consider retirement as a real possibility.

The risks which persist after an injury like his are too great - especially if he suffers a second concussion - permanent brain damage, cognitive and memory loss, serious life-long depression, shortened life expectancy to name a few.

Take a cue from Stirling Moss, who, despite being acknowledged as the greatest driving talent of his day, retired without hesitation after a similar injury. He is alive, alert and enjoying life almost 50 years later because he made the smart choice."


In effetti pensavo anch'io alla forza di diversi G che la scatola cranica subisce nella guida in F.1: e se fosse intollerabile per il fisico di Felipe ?  Come e quando si potra' escluderlo con certezza ?

[/quote]

Come detto sopra MSC docet....(non voglio essere catastrofista ne portajella  :-[) ma frenerei i facili entusiasmi.... :( :glare:
               Immagine               [center]F O R Z A  F E R R A R I !
Avatar utente
GTO
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 1936
Iscritto il: 09/12/2007, 0:00

da Aviatore » 01/09/2009, 15:26

[quote="jerry64"]
[quote="Andras"]
L'ottima notizia su Felipe non so se diradi o renda più fitta la nebbia circa la nostra coppia piloti 2010.
Lo dico? Il rischio "tanto rumore per nulla" è dietro l'angolo. I due ufficiali vengono confermati ed a loro affiancato saltuariamente MSC a fini promozionali o giù di lì. LCDM lo va ripetendo dal 2007 che fino al 2010 incluso siamo a posto coi piloti........contento lui
:cursing:

[/quote]

Non per fare catastrofismo, ma riporto il commento di un lettore dal sito http://www.planet-f1.com/story/0,18954, ... 50,00.html :

Norm
"Despite the good news, Massa should still consider retirement as a real possibility.

The risks which persist after an injury like his are too great - especially if he suffers a second concussion - permanent brain damage, cognitive and memory loss, serious life-long depression, shortened life expectancy to name a few.

Take a cue from Stirling Moss, who, despite being acknowledged as the greatest driving talent of his day, retired without hesitation after a similar injury. He is alive, alert and enjoying life almost 50 years later because he made the smart choice."


In effetti pensavo anch'io alla forza di diversi G che la scatola cranica subisce nella guida in F.1: e se fosse intollerabile per il fisico di Felipe ?  Come e quando si potra' escluderlo con certezza ?

[/quote]

Penso sia questioni di scelte, in puro stile Hakkinen post Adelaide 1995. Mika quasi si uccise col crash nel warm up di Indianapolis 2001 perchè quell'incidente, pesante ma "normale" per qualsiasi pilota in forma, fu quasi fatale per lui che si portava dietro i postumi dell'Australia di 6 anni prima. Ora come allora pare ci sia un team in amorevole attesa del rientro dell'eroe ferito. Sono persuaso che a Massa quello che importa è essere al 100% e che sarà quello e non i rischi extra in caso di altro crash a determinare il suo rientro o meno
Immagine

"Sia anche lodata l'Austria, Patria di Colui che ha distribuito il Verbo e le lezioni di guida" - Niki (quello nostro)
Avatar utente
Aviatore
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 6434
Iscritto il: 23/09/2005, 23:00
Località: Ferrara (residenza) Vicenza (sede lavoro) Estero (trasferte)

da gianlem » 01/09/2009, 16:15

L'incidente di Hakkinen costituisce un precedente: ritornò a correre ed è diventato un grande campione.
Lo stesso dicasi di Lauda dopo il suo incidente al Nurburgring, se pensate che gli fu impartita anche l'estrema unzione, ritornò in occasione del GP d'Italia ed erano passati solo 40 giorni dal rogo in cui era quasi morto.
Massa ritornerà, ma non per finire la stagione.
" meno calcio e più automobilismo in televisione..perchè nelle nostre curve non c'è violenza, solo puzza di gomma bruciata.."
Avatar utente
gianlem
Formula 2
Formula 2
 
Messaggi: 326
Iscritto il: 13/01/2008, 0:00

da DanieleSkywalker » 01/09/2009, 16:43

[quote="Andras"]
L'ottima notizia su Felipe non so se diradi o renda più fitta la nebbia circa la nostra coppia piloti 2010.
Lo dico? Il rischio "tanto rumore per nulla" è dietro l'angolo. I due ufficiali vengono confermati ed a loro affiancato saltuariamente MSC a fini promozionali o giù di lì. LCDM lo va ripetendo dal 2007 che fino al 2010 incluso siamo a posto coi piloti........contento lui
:cursing:

[/quote]

Guarda, lo scorso weekend Mazzoni ha dato più volte per sicuro Alonso in Ferrari per il 2010. Mi sa tanto di comunicato subliminale della Ferrari in attesa della comunicazione ufficiale.
Non credo che Mazzoni avrebbe dato una notizia del genere sulla Ferrari se non fosse stato certo.

Ho votato Fisichella più che altro perchè attualmente mi sembra la soluzione con il miglior compromesso fra qualità e praticabilità. Domenicali ha detto che decideranno entro giovedì.
E' probabile comunque che a Monza possa ancora correre Badoer, ma non credo farà tanto meglio.
Il problema è che è stato messo sulla macchina un ex corridore che probabilmente in gara non è mai stato fortissimo.
Non è prendersela con lui, ma nessuno sapendo che la propria squadra di calcio schiererà in attacco un ex calciatore di 40 anni con la panza che per di più ha militato al massimo in serie B spererebbe in una buona prestazione e non gli farebbe l'imbocca al lupo che sarebbe una presa in giro. Se potesse anzi gli direbbe "Ma dove vai? A farti prendere per il culo?" ...
Ultima modifica di DanieleSkywalker il 01/09/2009, 16:44, modificato 1 volta in totale.
Avatar utente
DanieleSkywalker
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 1838
Iscritto il: 27/02/2006, 0:00
Località: Roma

da Roberto82 » 01/09/2009, 16:47

anche ralf schumacher prese due belle botte ad un anno di distanza ( e alla stessa curva) e anche in quella occasione si parlò di un possibile ritiro, in quanto un'ulteriore decelerazione simile alle precedenti due sarebbe potuta essere fatale.

Massa ha una voglia matta di tornare, si sente in debito con la fortuna dopo l'epilogo (da coito interrotto  :asd: ) dello scorso anno e non credo che accetterebbe tanto serenamente di ritirarsi.

A me piacerebbe un casino vedere kubica a monza ma preferirei vederlo in rosso in pianta stabile piuttosto che come tappa buchi.
Ultima modifica di Roberto82 il 01/09/2009, 17:12, modificato 1 volta in totale.
"In corsa bisogna essere in due: la macchina e il pilota. Se il pilota sbaglia sono guai", Niki Lauda
Avatar utente
Roberto82
Formula 1
Formula 1
 
Messaggi: 1485
Iscritto il: 17/12/2005, 0:00
Località: latina

da groovestar » 01/09/2009, 16:58

Non a caso Ralf dopo i botti di Monza e Indianapolis(per 2 volte)perse la competitività che aveva mostrato negli anni precedenti,di fatto la sua avventura ai massimi livelli finì quel giorno del 2004,anche se probabilmente l'incidente nei test monzesi,quando era ancora in lotta per il titolo,fu ben più grave di quanto si immagini.

Wendlinger è un altro ottimo esempio di pilota che,nonostante il pieno recupero fisico,non ritrovò mai la competitività dimostrata in precedenza(era ben più forte di Frentzen all'epoca,uno che nel 99 lottò per il titolo)nonostante il suo fisico fosse integro,riciclandosi come ottimo pilota GT.

Lauda,in realtà,non ebbe problemi e traumi cranici,ma "solo" delle ustioni,che non pregiudicarono mai la sua capacità di guida,solamente il suo aspetto. Il rischio era derivante dai gas combusti inalati,non tanto per le lesioni...

Hakkinen è un esempio più unico che raro,ma si ritirò molto saggiamente.

Anche J.J. Letho ebbe un incidente che gli creò moltissimi problemi,rottura di una vertebra,che poi divenne incompatibile con la guida ad alto livello,e lui era un altra bella realtà di quegli anni.

Insomma,Massa dovrà avere in seguito delle grosse certezze a livello fisico.
Ricordate il film "giorni di tuono"?
Facendo le proporzioni con la vita reale,i rischi e la possibilità che a livello psicologico quest'incidente abbia minato la vera capacità di guida di Massa,è ancora tutto da vedere.
Il poter salire in macchina non significa che non sia rischioso e ne tantomeno che il pilota sia in grado di correre e non di guidare
Avatar utente
groovestar
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 7636
Iscritto il: 09/03/2004, 0:00

da JochenRindt » 02/09/2009, 8:12

Mi sbilancio su Kubica  8) poi come al solito oggi sarò smentito
"Io un uomo fortunato? Non lo credo,ma se di fortuna si tratta,speriamo che duri"
Jochen Rindt (1970)
Avatar utente
JochenRindt
Formula 2
Formula 2
 
Messaggi: 411
Iscritto il: 31/05/2007, 23:00
Località: Cugliate Fabiasco

da Elio11 » 02/09/2009, 8:34

Parlando di incidenti famosi, ci sarebbe anche quello di Ryan Briscoe a Chicagoland nel 2005 (proprio dove ha vinto in volata su Dixon sabato notte). Dopo due anni di riabilitazione (2006-2007) è' tornato più forte di prima  ed ha in pugno il titolo Indycar... vabbè questa è un'altra storia  :D
Avatar utente
Elio11
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 2026
Iscritto il: 31/01/2006, 0:00

da groovestar » 02/09/2009, 8:55

[quote="Elio11"]
Parlando di incidenti famosi, ci sarebbe anche quello di Ryan Briscoe a Chicagoland nel 2005 (proprio dove ha vinto in volata su Dixon sabato notte). Dopo due anni di riabilitazione (2006-2007) è' tornato più forte di prima  ed ha in pugno il titolo Indycar... vabbè questa è un'altra storia  :D
[/quote]

Il suo incidente è stato davvero molto pesante,e anche lui è in ogni caso un buon esempio che per tornare ad alti livelli ci voglia davvero un percorso molto molto difficile
Avatar utente
groovestar
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 7636
Iscritto il: 09/03/2004, 0:00

da JochenRindt » 02/09/2009, 9:39

Qualcosa mi dice che Massa farà fatica a rientrare e raggiungere in fretta il 100% delle sue capacità di guida come avete detto voi il percorso è lungo e difficile e la Ferrari sta temporeggiando secondo me anche per questo.
"Io un uomo fortunato? Non lo credo,ma se di fortuna si tratta,speriamo che duri"
Jochen Rindt (1970)
Avatar utente
JochenRindt
Formula 2
Formula 2
 
Messaggi: 411
Iscritto il: 31/05/2007, 23:00
Località: Cugliate Fabiasco

PrecedenteProssimo

Torna a 2009

  • Messaggi recenti
  • Messaggi senza risposta
  • Chi c’è in linea
  • In totale c’è 1 utente connesso :: 0 iscritti, 0 nascosti e 1 ospite (basato sugli utenti attivi negli ultimi 5 minuti)
  • Record di utenti connessi: 142 registrato il 22/08/2019, 13:04
  • Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite