[10] Ungheria - Hungaroring

Discussioni sulla stagione 2009

da JNicola » 27/07/2009, 11:22

Vi chiedo un chiarimento riguardo la penalità alla Renault:

Essendo questa penalità inflitta alla squadra e considerando che i piloti non hanno colpa, la Reanult correrà lo stesso a Valencia ma non prenderà punti per il costruttori?
Avatar utente
JNicola
Go-Kart
Go-Kart
 
Messaggi: 95
Iscritto il: 04/04/2009, 6:18
Località: Brentino Belluno

da AmanteMercedes » 27/07/2009, 12:05

SE la penalità sarà confermata in appello (non credo), la REnault non correrà fisicamente a Valencia.
Firma DiAmante.
Immagine
Avatar utente
AmanteMercedes
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 1643
Iscritto il: 24/10/2008, 17:32

da groovestar » 27/07/2009, 12:13

[quote="Paragon"]
[quote="fxx30"]
METTETEVI IN TESTA CHE IL MONDO NON è HAMILTONCENTRICO!! :asd:
[/quote]

Lo so perfettamente. Il mondo è Ferraricentrico.
Buone ferie amico mio.
[/quote]

Oh,ma queste polemiche non hanno davvero senso...

Hamilton ha corso meglio di tutti ed ha vinto con una monoposto che ha dimostrato di essere a punto in ungheria.
Raikkonen ha corso anche lui bene e alla partenza non ha fatto nulla di deliberatamente scorretto(come imputato a Webber che,probabilmente,io non avrei mai punito),tant'è che di danni effettivi non ne ha provocati(a Vettel hanno cambiato l'ala per precauzione,ma evidentemente,i problemi della sua vettura erano altrove,dato il ritiro).

Hamiltoncentrico,Ferraricentrico...sono tutte boiate da stadio,ha vinto il migliore punto e basta,in una gara che è stata lineare da far spavento.

Mentre sulla Renault,non ci vedo alcun dolo nel comportamento,ne da parte del team,ne da parte del pilota:che doveva fare Alonso?Si è accorto di avere un problema è s'è fatto sfilare,cercando di recuperare i box,come TUTTI i piloti fanno,mentre cosa poteva fare il team?avvisare che stava perdendo una ruota?beh penso che a quel punto Alonso se ne fosse ben accorto e ha cercato di ritornare subito ai box.

Capisco che ora siano tutti emotivi,ma non è sanzionando i team per una sospensione allentata o un dado non fissato,che si migliora la sicurezza,ma eliminando ***** pericolose come i cestelli sulle ruote(quanti ne sono volati via?e quali difficoltà danno nei cambi gomme?)o mettendo dei vincoli seri a chi progetta le sospensioni della vettura,in modo tale che non possano spaccarsi.
Perchè a parte la molla o la ruota che volano via,sono i piloti dei propri team che rischiano di rimanerci,spalmati contro muretti perchè esplode la sospensione o vola via una ruota nella curva sbagliata
Avatar utente
groovestar
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 7569
Iscritto il: 09/03/2004, 0:00

da Die Mensch-Maschine » 27/07/2009, 12:38

Tornando a discorsi più seri: in una conferenza stampa dall'ospedale di Budapset i medici si dicono ottimisti sulle condizioni di Massa. Bene così.
Fine esteta und kampionen di raffinatezzen.
Avatar utente
Die Mensch-Maschine
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 2627
Iscritto il: 17/09/2007, 23:00
Località: Avia Pervia

da Mika84 » 27/07/2009, 12:39

Speriamo bene, dicono che gli hanno fatto una seconda tac e anche quella ha avuto esito negativo
Mika84
 

da groovestar » 27/07/2009, 13:00

Si
Pare che a livello motorio e cognitivo,abbia dato dei segnali molto positivi.
Come accaduto con Hakkinen e Wendlinger,ci vorrà del tempo prima che si possa ristabilire pienamente,come pilota e soprattutto come uomo,ma queste vicende umane fanno anche capire come sia possibile riprendersi anche da bruttissimi incidenti
Avatar utente
groovestar
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 7569
Iscritto il: 09/03/2004, 0:00

da Niki » 27/07/2009, 13:02

[quote="Prinz4L"]
Come provoca l'amico Marcostraz, Gilles era un eroe e Alonso un incosciente?[/quote]

Parole STRAsante.
Togliessero quelle ***** di coperture ai cerchi, così tolgono un potenziale ulteriore elemento di pericolo.
Ho letto che Felipe migliore e non dovrebbero esserci problemi cervicali. Anche se ho tremato quando ho letto che il nipote del cardinale, stamattina, è andato in ospedale.
Vabbè che c'è anche il figlio di Vitali e, tra i due, non si sa chi porta più sfiga.
Non credo che potrà correre ulteriori gran premi quest'anno, comunque quando sarà dimesso andrò a brindare alla sua salute, anche se l'unica auto rossa che voglio vedere è quella ferma fuori pista.
Ovviamente tutto tranne che lambrusco.
Immagine
il riportatore seriale di notizie, l'orgoglione (cit.)
Avatar utente
Niki
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 14661
Iscritto il: 03/02/2004, 0:00

da jerry64 » 27/07/2009, 13:04

Ciao a tutti, amici del Forum.

Intervengo solo oggi sul GP di Budapest (causa lontananza momentanea dal PC durante il weekend) ma vorrei solo dire che riguardo all'incidente del povero Felipe (a cui mando un abbraccio ed un grande in bocca al lupo  :thumbup1:!) sono indignato dallo sciacallaggio fatto per diverse ore dai mezzi di informazione, e dal modo morboso in cui hanno cercato di trasformare da subito un incidente pur grave in una "tragedia annunciata", riferendo per tutto il pomeriggio e la serata di sabato di fantomatici bollettini medici in cui si parlava di "gravi danni cerebrali", "coma", "lesioni al femore" (anche di questo ho sentito, alla radio), senza aspettare i riscontri medici oggettivi di domenica mattina.

Ho provato una grande angoscia nel vedere la diretta delle qualifiche; ho anche apprezzato, a mente fredda, il modo relativamente pacato e cauto con cui secondo me i telecronisti Rai hanno commentato il dramma, nel momento in cui anche loro hanno capito che il pilota era andato dritto non per un errore di traiettoria o un guasto meccanico, ma avendo praticamente perso conoscenza dopo il tremendo impatto con la molla: tutti noi in quei minuti "sentivamo" che la situazione poteva essere molto grave, ma dopo i primi istanti di sconcerto la ponderatezza iniziale dei mezzi d'informazione se ne' andata purtroppo a farsi benedire,  perche' subito dopo si e' scatenato il tam-tam mediatico dei paragoni con l'incidente di Surtees, con quello di Senna, sulla carriera di Felipe praticamente finita, sulla "assurdita'" di questo Sport e via di questo passo.

Evidentemente di questi tempi e' molto forte la tentazione dei media di mettere sotto processo la F1 e quello che di umano e sportivo ne e' rimasto, e sembra che vada di moda dissertare con disfattismo sulla precarieta' delle sue regole e sulle lotte di potere che la attraversano, dimenticando la Storia di questo Sport (o meglio: tirandola fuori solo quando ci sono da fare degli accostamenti tragici).  Ma forse la stessa F1 paga la poca credibilita' dei suoi "grandi" esponenti, che si sono screditati da soli a colpi di scandali e di colpi bassi per accapparrarsi l'assoluta "governance", o per mangiarsi la fetta piu' grossa dellla torta.

Ed in tutto cio', chi ci mette il cuore e l'anima, lottando ogni metro contro il limite e l'imponderabile, come il povero Felipe, deve "giocare" suo malgrado - per i nostri cari media - la parte scomoda della vittima "annunciata" di turno.
Ultima modifica di jerry64 il 27/07/2009, 13:07, modificato 1 volta in totale.
Immagine
"Se vuoi battere Michael Schumacher, non devi correre con la sua stessa macchina."   (K.Raikkonen, before 2007)
Avatar utente
jerry64
Formula 1
Formula 1
 
Messaggi: 1491
Iscritto il: 26/08/2008, 12:37

da groovestar » 27/07/2009, 15:09

In determinati traumi è abbastanza logico che ci sia un rischio concreto circa la continuazione di un'attività agonistica che necessità del 100% della forma fisica;anche solo il 98% sarebbe un rischio.
Inoltre gli incidenti passati si sono dimostrati abbastanza pesanti per le conseguenze:pensate a Da Matta,che pur ripresosi perfettamente,non è più in grado di competere come Top Driver.

Potrebbe inoltre avere una lieve lesione del nervo ottico,il che non impedirebbe di vivere una vita normalissima,ma potrebbe porre la parola fine al discorso agonistico in F1,il tutto però senza voler fare speculazioni fini a se stesse,ma dopo aver visto diversi tipi di incidenti,sai che il rischio e le conseguenze possono essere quelle,nella speranza di aver peccato di pessimismo
Avatar utente
groovestar
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 7569
Iscritto il: 09/03/2004, 0:00

da foxx » 27/07/2009, 17:42

[quote="Andras"]
la superlicenza da ottenere
[/quote]

Se l'hanno data ad uno che ha fatto 2 rettilinei a Vairano possono darla anche a lui....comunque faccio i miei complimenti al giovane Catalano,quantomeno non ha fatto disastri
GPL is my passion
Avatar utente
foxx
Formula 2
Formula 2
 
Messaggi: 412
Iscritto il: 06/08/2006, 23:00
Località: Busto Arsizio

da Prinz4L » 27/07/2009, 19:12

Ma fondamentalmente, visto che ha portato a casa la buccia, vediamo innanzitutto di felicitarci per questo.
Se poi mancherà qualche decimo alla vista, credo che non ci sarà da lamentarsi, tanto prima o poi arriverà un condono  :D

Bravo Felipe, grazie al cielo (appunto) sabato quelli in Alto stavano guardando le prove...
:thumbup1:
Amo pensare che la Ferrari può costruire piloti quanto macchine. Alcuni dicono che Gilles Villeneuve sia pazzo. Ma io dico: lasciate che provi.
Avatar utente
Prinz4L
Formula 3000
Formula 3000
 
Messaggi: 721
Iscritto il: 25/03/2009, 22:51
Località: Vicenza

da DanieleSkywalker » 27/07/2009, 19:52

[quote="jerry64"]
sono indignato dallo sciacallaggio fatto per diverse ore dai mezzi di informazione, e dal modo morboso in cui hanno cercato di trasformare da subito un incidente pur grave in una "tragedia annunciata", riferendo per tutto il pomeriggio e la serata di sabato di fantomatici bollettini medici in cui si parlava di "gravi danni cerebrali", "coma", "lesioni al femore" (anche di questo ho sentito, alla radio), senza aspettare i riscontri medici oggettivi di domenica mattina.



[/quote]

Però devo dire che ho ascoltato l'intervista al neurologo ungherese ed è vero che ha affermato che Massa aveva danni al cervello ed era grave e in pericolo di vita. Forse sarà stata l'incomprensione delle domande dei giornalisti, ma quelle cose le ha affermate di sicuro magari senza volerlo. Tant'è vero che poco dopo è dovuto intervenire il dipartimento della difesa ungherese (quello è un ospedale militare) a dare una versione diversa.
Avatar utente
DanieleSkywalker
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 1838
Iscritto il: 27/02/2006, 0:00
Località: Roma

da Die Mensch-Maschine » 27/07/2009, 20:18

[quote="DanieleSkywalker"]
[quote="jerry64"]
sono indignato dallo sciacallaggio fatto per diverse ore dai mezzi di informazione, e dal modo morboso in cui hanno cercato di trasformare da subito un incidente pur grave in una "tragedia annunciata", riferendo per tutto il pomeriggio e la serata di sabato di fantomatici bollettini medici in cui si parlava di "gravi danni cerebrali", "coma", "lesioni al femore" (anche di questo ho sentito, alla radio), senza aspettare i riscontri medici oggettivi di domenica mattina.



[/quote]

Però devo dire che ho ascoltato l'intervista al neurologo ungherese ed è vero che ha affermato che Massa aveva danni al cervello ed era grave e in pericolo di vita. Forse sarà stata l'incomprensione delle domande dei giornalisti, ma quelle cose le ha affermate di sicuro magari senza volerlo. Tant'è vero che poco dopo è dovuto intervenire il dipartimento della difesa ungherese (quello è un ospedale militare) a dare una versione diversa.
[/quote]
Anche io ho notato qualche contraddizione nelle parole di quel medico. Forse sarà stata, come dici tu, qualche incomprensione con quella marea di giornalisti che aveva davanti.
Fine esteta und kampionen di raffinatezzen.
Avatar utente
Die Mensch-Maschine
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 2627
Iscritto il: 17/09/2007, 23:00
Località: Avia Pervia

da tom » 27/07/2009, 21:35

il week end non ho visto ne prove ne gara .... posso solo dire che sono triste per Massa, mio grande idolo dopo Alesi.
Spero torni presto e stia bene.
Avatar utente
tom
Formula 2
Formula 2
 
Messaggi: 311
Iscritto il: 08/07/2008, 23:31

da bschenker » 28/07/2009, 9:41

Si vede che proprio in casi del genere una persona che non parla perfettamente l'inglese e una manna per i giornalisti, tanto vero nella prossima info stampa quel dottore parlava sollo l'ungherese e una interpreta la traduceva nel inglese.
.
Avatar utente
bschenker
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 2032
Iscritto il: 06/11/2008, 22:11
Località: Lugano

PrecedenteProssimo

Torna a 2009

  • Messaggi recenti
  • Messaggi senza risposta
  • Chi c’è in linea
  • In totale ci sono 2 utenti connessi :: 0 iscritti, 0 nascosti e 2 ospiti (basato sugli utenti attivi negli ultimi 5 minuti)
  • Record di utenti connessi: 142 registrato il 22/08/2019, 13:04
  • Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti