[18] Brasile - Interlagos

Discussioni sulla stagione 2008

da giorgio_deglianto » 03/11/2008, 11:17

Io l'onore delle armi a Massa sinceramente non mi sento di darlo. E nemmeno ad Alonso. Così come invece mi sento di darlo a Raikkonen.

Questo mondiale era già chiuso in Cina senza la porcata immonda della penalità del Belgio, quando il direttore di gara Charlie Whiting via radio con Ron Dennis per due volte confermò che la manovra di Hamilton era legale salvo rimangiarsi tutto davanti alla FIA.

Perchè nessuna regola vieta di prendere la scia quando restituisci la posizione. Difatti poi da Monza in avanti hanno fatto la regola della seconda curva dopo la restituzione della posizione.

E nemmeno al caro Baldisserri mi sento di stringere la mano. Un uomo arrogante (come la Pausini) con i loro "Quello là" e "il ragazzino".

Alonso poi non ne parliamo, uno che dice che nessuno vuole Hamilton campione e che farà di tutto per fargli perdere il titolo.
giorgio_deglianto
 

da Pedro59 » 03/11/2008, 11:37

[quote="giorgio_deglianto"]
Io l'onore delle armi a Massa sinceramente non mi sento di darlo. E nemmeno ad Alonso. Così come invece mi sento di darlo a Raikkonen.

Questo mondiale era già chiuso in Cina senza la porcata immonda della penalità del Belgio, quando il direttore di gara Charlie Whiting via radio con Ron Dennis per due volte confermò che la manovra di Hamilton era legale salvo rimangiarsi tutto davanti alla FIA.

Perchè nessuna regola vieta di prendere la scia quando restituisci la posizione. Difatti poi da Monza in avanti hanno fatto la regola della seconda curva dopo la restituzione della posizione.

E nemmeno al caro Baldisserri mi sento di stringere la mano. Un uomo arrogante (come la Pausini) con i loro "Quello là" e "il ragazzino".

Alonso poi non ne parliamo, uno che dice che nessuno vuole Hamilton campione e che farà di tutto per fargli perdere il titolo.
[/quote]

Ognuno è libero di pensarla come vuole, ma credo che, oltre a riconoscere Hamilton come degno campione del mondo,  se non viene concesso l'onore delle armi al Massa che :

  • é stato sempre misurato anche nei momenti di polemica più aspri,
  • non ha mai detto nulla di una squadra non sempre perfetta,
  • ha vinto sei Gran Premi
(su Spa posso essere d'accordo, ma all' Hungaroring era stato perfetto...)
  • nell'ultima corsa ha fatto tutto, ma proprio tutto quello che poteva,

allora non saprei cosa debba fare un pilota per meritarselo.

Su Baldisseri  :scared: e la Pausini  :blushing: posso essere d'accordo: certe cadute di stile mi danno un fastidio quasi fisico, ma forse se avessimo potuto sentire cosa gridava quel gigante calvo nel box della McLaren, credo che non sarebbero state parole più moderate o espressioni meno arroganti.
Nel clima di agonismo esasperato che si vive nei box, in una situazione come quella di ieri, qualche parola sopra le righe può scappare, in certi casi è inevitabile che si finisca un po' fuori dal seminato.

Infine Alonso: nel TD dedicato a questa questione ho espresso il mio parere: era meglio se stava zitto, ma lo scorso anno, se non ricordo male, Dennis e il clan Hamilton non fecero molto per lasciarsi in armonia con Nando...
"For if the trumpet give an uncertain sound, who shall
prepare himself to the battle?"  1 Corinthians 14/8
------------
"Che la vuoi una mora ?" - stepv11 /15-11-11
"Dou you like a blackberry ?"
"Machen Sie mögen eine Brombeere ?"
"Est ce que tu veux une mûre ?"
"Hágale quiere una zarzamora ?"
Avatar utente
Pedro59
Formula 1
Formula 1
 
Messaggi: 1463
Iscritto il: 30/08/2008, 14:34
Località: S.Piero a Sieve (FI) - Mugello

da giorgio_deglianto » 03/11/2008, 11:53

1) prima di tutto Massa in Belgio ha detto ad Hamilton:"Ride bene chi ride ultimo" e che aveva meritatamente vinto la gara e questa se la poteva risparmiare

Riflettete se in Belgio vinceva Hamilton, come secondo regolamento, il discorso era chiuso in Cina. Dennis non hai mai definito Massa il "ragazzino" o "quello lì.

Dennis potrà pure risultare arrogante quando dice "noi siamo i migliori" o "esistiamo per vincere" ma non ha mai mancato di rispetto agli avversari.
Ultima modifica di giorgio_deglianto il 03/11/2008, 11:58, modificato 1 volta in totale.
giorgio_deglianto
 

da gillesthegreat » 03/11/2008, 12:01

o.t. dire che dennis non ha MAI mancato di rispetto agli avversari mi pare quantomeno una CAGATA allucinante.
in ogni caso non siamo noi che dobbiamo concedere l'onore delle armi. hamilton lo ha già concesso massa si è complimentato con hamilton; quindi il nostro concedere o no è una farneticazione.

massa può solo crescere. l'anno passato non andava sugli stradali, quest'anno ha fatto 3 pole sugli stradali. se l'anno prossimo migliorerà ancora (sul bagnato) sarà un uomo completo

rivelazioni dell'anno: vettel kubica. vettel m piace sempre di più. un gran mondiale anche per fernando alonso, per massa, per hamilton.
delusioni: i team red bull e honda e force india di cui salvo sutil. il team toyota perchè non ha ancora vinto nulla. bourdais massacrato dal compagno, piquet

nel limbo: la williams


O:T: E MO FINO AL 29 MARZO CHE FACCIAMO???????????
PER SCOPRIRE IL LIMITE DEVI PRIMA PASSARLO
Avatar utente
gillesthegreat
Formula 1
Formula 1
 
Messaggi: 1008
Iscritto il: 10/03/2007, 0:00

da giorgio_deglianto » 03/11/2008, 12:08

Avanti illuminami tu che sai tutto, dimmi quando Dennis ha avuto un espressione verso un pilota avversario di disprezzo. Sul discorso che Hamilton ha dato l'onore delle armi mi sono espresso prima: se fossi stato io Hamilton non l'avrei fatto.
giorgio_deglianto
 

da Pedro59 » 03/11/2008, 12:23

[quote="giorgio_deglianto"]
1) prima di tutto Massa in Belgio ha detto ad Hamilton:"Ride bene chi ride ultimo" e che aveva meritatamente vinto la gara e questa se la poteva risparmiare

Riflettete se in Belgio vinceva Hamilton, come secondo regolamento, il discorso era chiuso in Cina. Dennis non hai mai definito Massa il "ragazzino" o "quello lì.

Dennis potrà pure risultare arrogante quando dice "noi siamo i migliori" o "esistiamo per vincere" ma non ha mai mancato di rispetto agli avversari.
[/quote]

Ma Hamilton non ha mai detto nulla di "sopra le righe" ?
Quanti piloti avete sentito dichiarare di aver rubato un Gran Premio ?
Se ad Hamiltom davano i punti persi a Spa era un altro Mondiale e magari non succedeva l'inghippo di Singapore... Se entriamo nei "se" e nei "ma" non si finisce più.
Pensa un po' ai se ed ai ma che poteva tirare fuori lo scorso anno Nando...
Infine quando parli di arroganza e di rispetto per gli avversari (che è il difetto dell'attuale Team Ferrari, lo ammetto) e poi togli dal piatto  Ron Dennis , forse non parliamo della stessa persona. :confused1:
"For if the trumpet give an uncertain sound, who shall
prepare himself to the battle?"  1 Corinthians 14/8
------------
"Che la vuoi una mora ?" - stepv11 /15-11-11
"Dou you like a blackberry ?"
"Machen Sie mögen eine Brombeere ?"
"Est ce que tu veux une mûre ?"
"Hágale quiere una zarzamora ?"
Avatar utente
Pedro59
Formula 1
Formula 1
 
Messaggi: 1463
Iscritto il: 30/08/2008, 14:34
Località: S.Piero a Sieve (FI) - Mugello

da groovestar » 03/11/2008, 13:16

Un vero peccato per Felipe,quest'anno ha davvero meritato di arrivare fino in fondo e la beffa a una curva dal termine,dopo il durissimo colpo ungherese,proprio non la meritava e lascia l'amaro di chi forse sa che difficilmente potrà rifarcela,che tutto gli è alla fine girato contro.
Hamilton sicuramente è molto forte,ma quest'ultimo gp ha rischiato di fare una figura simile a quella dello scorso anno;se Glock fosse stato solo un paio di secondi più avanti,si sarebbe trovato di nuovo con un pugno di mosche in mano...ma la vita è così,e le corse anche

Purtroppo alla fine sul piatto ha pesato moltissimo,più di alcuni errori,la rottura dell'Hungaroring e il problema ai box di Singapore,che hanno portato via 20 punti certi,con i quali il discorso si sarebbe concluso prima e meglio(per Massa)e che avrebbe attenuato le polemiche post Belgio...

La Ferrari è sicuramente in debito con lui e spero che per la prossima stagione abbia una vettura davvero fenomenale per vincere un titolo meritato,a coronamento di una crescita davvero di livello.

E che nessuno lo chiami scimmia,perchè una gara come quella di ieri...
Avatar utente
groovestar
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 7734
Iscritto il: 09/03/2004, 0:00

da Die Mensch-Maschine » 03/11/2008, 13:28

[quote="Pedro59"]
[quote="giorgio_deglianto"]
1) prima di tutto Massa in Belgio ha detto ad Hamilton:"Ride bene chi ride ultimo" e che aveva meritatamente vinto la gara e questa se la poteva risparmiare

Riflettete se in Belgio vinceva Hamilton, come secondo regolamento, il discorso era chiuso in Cina. Dennis non hai mai definito Massa il "ragazzino" o "quello lì.

Dennis potrà pure risultare arrogante quando dice "noi siamo i migliori" o "esistiamo per vincere" ma non ha mai mancato di rispetto agli avversari.
[/quote]

Ma Hamilton non ha mai detto nulla di "sopra le righe" ?
Quanti piloti avete sentito dichiarare di aver rubato un Gran Premio ?
Se ad Hamiltom davano i punti persi a Spa era un altro Mondiale e magari non succedeva l'inghippo di Singapore... Se entriamo nei "se" e nei "ma" non si finisce più.
Pensa un po' ai se ed ai ma che poteva tirare fuori lo scorso anno Nando...
Infine quando parli di arroganza e di rispetto per gli avversari (che è il difetto dell'attuale Team Ferrari, lo ammetto) e poi togli dal piatto  Ron Dennis , forse non parliamo della stessa persona. :confused1:


[/quote]

La questione è sempre quella: l'inghippo a Singapore non è stato deciso dalla Federazione, la penalizzazione-pagliacciata di Spa sì. E non venite a tirarmi fuori la menata che Massa è stato sfortunato: le prime 2 gare ha fatto 2 cappelle per colpa esclusivamente SUA, mentre ad Hamilton sono state sistematicamente e scientificamente appioppate penalità assurde (vedi Sepang, Magny Cours, e la suddetta Spa). Vorrei anche ricordarvi che Hamilton senza una foratura avrebbe vinto anche il tanto sbandierato (da voi) "gran premio maledetto per Massa" di Budapest. E per finire lo stesso Massa non è riuscito ad approfittare degli errori GRAVISSIMI di Hamilton a Monza (qualifica da vomito) e alla partenza del Fuji. Perfino in questo ultimo Gran Premio ha avuto la fortuna di beccare la pioggia all'ultimo giro. Cosa volete di più? Mi dispiace ragazzi... Hamilton è più forte. Fine delle discussioni!
Consolatevi col mondiale costruttori (la Coppa Italia della Formula 1), che senza le scandalose decisioni della FIA avreste perso anche quella.
Fine esteta und kampionen di raffinatezzen.
Avatar utente
Die Mensch-Maschine
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 2627
Iscritto il: 17/09/2007, 23:00
Località: Avia Pervia

da groovestar » 03/11/2008, 13:35

mi sembrano parole un po' troppo partigiane,anche perchè lo stesso Hamilton ha fatto delle topiche mai viste(quella canadese di un'assurdità inaudita),ma se gli si riconosce il merito di aver fatto una stagione di alto livello,bisognerebbe fare lo stesso per Massa che gli è arrivato un Cm dietro,patendo per altro 2 inconvenienti non a lui imputabili direttamente.

Ripeto,senza quei fatti probabilmente Massa si sarebbe trovato una decina di punti davanti ad Hamilton
Avatar utente
groovestar
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 7734
Iscritto il: 09/03/2004, 0:00

da gillesthegreat » 03/11/2008, 13:39

se e i ma sono discorsi inutili. hamilton ha vinto lui ed è lui quello forte. bon. massa ha fatto una stagione maiuscola e credo che numerosi suoi detrattori dovrebbero prenderne atto (a me a inizio stagione non piaceva, ora tutto l'opposto)

giorgio io non so tutto ma le dichiarazioni di ron dennis nell'arco degli anni in cui rosicava parecchio 2000,01,02,03,04,07 ce le ricordiamo tutti.
PER SCOPRIRE IL LIMITE DEVI PRIMA PASSARLO
Avatar utente
gillesthegreat
Formula 1
Formula 1
 
Messaggi: 1008
Iscritto il: 10/03/2007, 0:00

da Powerslide » 03/11/2008, 13:42

Penso che molti dovrebbero imparare dai tanto vituperati genitori di Lewis e Felipe: due persone cortesi e con ottimi rapporti tra loro.

Certo una volta i piloti si portavano al box le loro donne e non i loro papà (questo però fa parte del capitolo "Polli d'allevamento"), ma erano altri tempi.

Sia come piloti che come tifosi  :thumbdown:
Io non accetto che per trovare l’effetto suolo si debba strisciare per terra. Secondo me è assurdo, è immorale da un punto di vista tecnico. (Mauro Forghieri)
Avatar utente
Powerslide
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 6441
Iscritto il: 16/01/2007, 0:00

da Aviatore » 03/11/2008, 13:43

Io mi sto sforzando di guardare avanti e dare fiato alla parte di me più sportiva che si sente di onorare la Mclaren ed il degno Campione del Mondo 2008.
Non so se riuscirò nell'intento se sento altre bestialità tipo "senza la foratura Hamilton avrebbe vinto a Budapest anche con Massa al traguardo".
Ma d'altronde da quella brava persona che mise in firma qualcosa del tipo "la Ferrari ed i ferraristi sono escrementi" o roba simile non posso che aspettarmi uscite degne del suo livello mentale.
Forse è meglio che cambio aria per un pò, perchè se la brava persona insiste mi sa che quando avrò finito con lui non basterà un anno di ban da parte del Boss Uitko

Salutoni a tutti
Immagine

"Sia anche lodata l'Austria, Patria di Colui che ha distribuito il Verbo e le lezioni di guida" - Niki (quello nostro)
Avatar utente
Aviatore
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 6434
Iscritto il: 23/09/2005, 23:00
Località: Ferrara (residenza) Vicenza (sede lavoro) Estero (trasferte)

da Die Mensch-Maschine » 03/11/2008, 13:48

[quote="groovestar"]
mi sembrano parole un po' troppo partigiane,anche perchè lo stesso Hamilton ha fatto delle topiche mai viste(quella canadese di un'assurdità inaudita),ma se gli si riconosce il merito di aver fatto una stagione di alto livello,bisognerebbe fare lo stesso per Massa che gli è arrivato un Cm dietro,patendo per altro 2 inconvenienti non a lui imputabili direttamente.

Ripeto,senza quei fatti probabilmente Massa si sarebbe trovato una decina di punti davanti ad Hamilton
[/quote]

Sono partigiane almeno quanto le vostre... Però da un lato hai ragione, i complimenti a Massa sono d'obbligo. Ha fatto un campionato ben al di sopra delle sue capacità ed è stato (Fuji a parte, ma io credo alla sua buona fede) l'unico avversario leale (insieme a Raikkonen) di Hamilton.
Fine esteta und kampionen di raffinatezzen.
Avatar utente
Die Mensch-Maschine
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 2627
Iscritto il: 17/09/2007, 23:00
Località: Avia Pervia

da Die Mensch-Maschine » 03/11/2008, 13:51

[quote="Andras"]
Io mi sto sforzando di guardare avanti e dare fiato alla parte di me più sportiva che si sente di onorare la Mclaren ed il degno Campione del Mondo 2008.
Non so se riuscirò nell'intento se sento altre bestialità tipo "senza la foratura Hamilton avrebbe vinto a Budapest anche con Massa al traguardo".
Ma d'altronde da quella brava persona che mise in firma qualcosa del tipo "la Ferrari ed i ferraristi sono escrementi" o roba simile non posso che aspettarmi uscite degne del suo livello mentale.
Forse è meglio che cambio aria per un pò, perchè se la brava persona insiste mi sa che quando avrò finito con lui non basterà un anno di ban da parte del Boss Uitko

Salutoni a tutti

[/quote]

Ho la memoria lunga io... Ricordo quello che scrivevi un anno fa di questi tempi, caro mio Paladino della Sportività!
Fine esteta und kampionen di raffinatezzen.
Avatar utente
Die Mensch-Maschine
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 2627
Iscritto il: 17/09/2007, 23:00
Località: Avia Pervia

da gillesthegreat » 03/11/2008, 13:59

state facendo un sacco di se e un sacco di ma. hamilton ha vinto il campionato. che bisogno c'è di dire se e ma??? allora se felipe azzeccava sempre gli assetti , se non faceva certi errori, se non rompeva mai vinceva tutte le gare
va bene così?

io dico solo che massa il campionato non l'ha perso ieri ma l'ha perso a silverstone, budapest e singapore.
dite che hamilton l'ha vinto in cina a silverstone o dove volete ma non dite che vinceva in ungheria
PER SCOPRIRE IL LIMITE DEVI PRIMA PASSARLO
Avatar utente
gillesthegreat
Formula 1
Formula 1
 
Messaggi: 1008
Iscritto il: 10/03/2007, 0:00

PrecedenteProssimo

Torna a 2008

cron
  • Messaggi recenti
  • Messaggi senza risposta
  • Chi c’è in linea
  • In totale c’è 1 utente connesso :: 0 iscritti, 0 nascosti e 1 ospite (basato sugli utenti attivi negli ultimi 5 minuti)
  • Record di utenti connessi: 589 registrato il 17/01/2020, 0:54
  • Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite