[17] Cina - Shanghai

Discussioni sulla stagione 2008

da AmanteMclaren » 21/10/2008, 16:39

[quote="Andras"]
Beh un motivo per cui Hamilton si dice così contento di avere Kovalainen come compagno di squadra ci sarà pure
:asd:
A proposito: fossi Ron Dennis la strategia che metterei in atto nel Q3 di Interlagos sarebbe piuttosto elementare ossia Hamilton con significativamente più benzina dei ferraristi (roba da qualificarsi dietro ma davanti ai vari Alonso/Kubica e soci), Kovalainen con meno benzina di tutti nel lotto a caccia della pole col chiaro intento di disturbare il prevedibile tentativo di fuga di Massa ad inizio GP e possibilmente indurlo in errore alla ricerca del sorpasso per la leadership


[/quote]

Lo farei anche io.
AmanteMclaren
 

da groovestar » 21/10/2008, 20:35

belli i tempi in cui un pilota cedeva la vettura e nessuno gridava allo scandalo,ma si elogiava il sacrificio del singolo...
Avatar utente
groovestar
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 7837
Iscritto il: 09/03/2004, 0:00

da Pedro59 » 21/10/2008, 21:01

[quote="Gilles"]
L'unica strategia che deve adottare la McLaren è quella di stare lontana dalle Ferrari, in particolare da quella di Raikkonen.
Che Massa vinca pure...tanto il costruttori è già della Ferrari.

Io farei fare la pole a Hamilton (facile a dirsi), poi gli cambio il motore per precauzione e parto undicesimo.
Gli direi di fare mooooltaaa attenzione nei primi 2 giri.
E poi quinto ci arriva senza problemi. Ordine di arrivo: Massa, Raikkonen, Alonso, Kubika, Hamilton, Kovalainen (che lascia passare Hamilton all'ultimo giro e vediamo chi ha il coraggio di gridare allo scandalo).
[/quote]

Nessuno griderebbe allo scandalo - almeno fra chi oltre che appassionato è anche intellettualmente onesto - ma non so se a Ron (-ron) Dennis "reggerebbe la pompa" fino all'ultimo giro con Massa virtuale campione...
Un sincero consiglio ai "ferrarofobi"  :001_tongue:- con i quali da sempre ho imparato a convivere e che preferisco ai "ferrarelli"  :cursing: cioè a quelli che saltano sul carro del vincitore qando si vince  e se ne fregano quando si perde - godetevi il mondiale di Hamilton (se lo vincerà) e lasciateci piangere sugli sprechi.
Però, in caso di miracolo...
"For if the trumpet give an uncertain sound, who shall
prepare himself to the battle?"  1 Corinthians 14/8
------------
"Che la vuoi una mora ?" - stepv11 /15-11-11
"Dou you like a blackberry ?"
"Machen Sie mögen eine Brombeere ?"
"Est ce que tu veux une mûre ?"
"Hágale quiere una zarzamora ?"
Avatar utente
Pedro59
Formula 1
Formula 1
 
Messaggi: 1463
Iscritto il: 30/08/2008, 14:34
Località: S.Piero a Sieve (FI) - Mugello

da andrea81 » 21/10/2008, 21:40

[quote="AmanteMclaren"]
. Immaginate se invece che Nico davanti a Lewis ci fosse stato Kovalainen e la McLaren, poniamo, per non rischiare un duello, chiedesse a Hamilton di stare dietro. Ebbene, quello sarebbe un team order
[/quote]

è succeso esattamente questo l'anno scorso a Monaco,è non c'è stata nessuna penalita.
Dissero a hamilton di congelare la posizione ossia non attaccare Alonso,poi da li comincia un po la guerra intestina tra i due perche l'inglese si lamento con i media inglesi
Avatar utente
andrea81
Formula 3000
Formula 3000
 
Messaggi: 622
Iscritto il: 05/10/2006, 23:00

da gelax » 21/10/2008, 22:14

[quote="Gilles"]
L'unica strategia che deve adottare la McLaren è quella di stare lontana dalle Ferrari, in particolare da quella di Raikkonen..................................
[/quote]

guarda bene che domenicali non è mica ron dennis che programma il kova come un sidewinder!!!!!
Scrolla, scrolla pure fin che vuoi, tanto l'ultima goccia va a finire nella mutanda..............
Avatar utente
gelax
Formula 1
Formula 1
 
Messaggi: 1470
Iscritto il: 24/04/2005, 23:00
Località: Modena

da GTO » 21/10/2008, 22:41

[quote="Gilles"]
L'unica strategia che deve adottare la McLaren è quella di stare lontana dalle Ferrari, in particolare da quella di Raikkonen.
Che Massa vinca pure...tanto il costruttori è già della Ferrari.

Io farei fare la pole a Hamilton (facile a dirsi), poi gli cambio il motore per precauzione e parto undicesimo.
Gli direi di fare mooooltaaa attenzione nei primi 2 giri.
E poi quinto ci arriva senza problemi. Ordine di arrivo: Massa, Raikkonen, Alonso, Kubika, Hamilton, Kovalainen (che lascia passare Hamilton all'ultimo giro e vediamo chi ha il coraggio di gridare allo scandalo).
[/quote]

Ma mangi pane e volpe a colazione eh..!??? :lol: :lol: :lol:...spera piuttosto che Fisichella non sia nei paraggi....
la McLaren sta già facendo gli "scongiuri" dichiarando apertamente che in Brasile vincerà la Ferrari ecc. ecc. altro che macumbizzare....si AUTOMACUMBIZZANO... :thumbdown: anche se non ne avranno bisogno..datemi retta tacitamente è già tutto deciso..."mr bean" Domenicali si accontenta del Costruttori anzi già è galvanizzato dal solo pensiero di conquistarlo (?) nell'era del dopoTodt...e Ron? beh...andare in pensione con il suo pupillo campione del mondo sarebbe un trionfo dopo la figuraccia dell'anno scorso...e tutti vissero felici e contenti...attendo smentite :asd:
Ultima modifica di GTO il 22/10/2008, 8:12, modificato 1 volta in totale.
               Immagine               [center]F O R Z A  F E R R A R I !
Avatar utente
GTO
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 1936
Iscritto il: 09/12/2007, 0:00

da Aviatore » 22/10/2008, 7:48

[quote="Gilles"]
L'unica strategia che deve adottare la McLaren è quella di stare lontana dalle Ferrari, in particolare da quella di Raikkonen.
Che Massa vinca pure...tanto il costruttori è già della Ferrari.

Io farei fare la pole a Hamilton (facile a dirsi), poi gli cambio il motore per precauzione e parto undicesimo.
Gli direi di fare mooooltaaa attenzione nei primi 2 giri.
E poi quinto ci arriva senza problemi. Ordine di arrivo: Massa, Raikkonen, Alonso, Kubika, Hamilton, Kovalainen (che lascia passare Hamilton all'ultimo giro e vediamo chi ha il coraggio di gridare allo scandalo).
[/quote]

MAGARI
Penso sarebbe l'unica vera chance di vedere Massa Campione del Mondo ad Interlagos
:asd:
Passi il fatto che la sostituzione del motore dovrebbe ammazzare quell'un per mille di probabilità che il V8 di Hamilton possa rompersi in gara, ma farlo partire a metà schieramento con una curva come la S di Senna appena dopo il via ed una staccata "pesante" come quella dove l'anno scorso sbagliò l'attacco ad Alonso (al primo giro) immediatamente dopo........ma mi sei diventato un hooligan ferrarista dalla sera alla mattina?
:asd:
Immagine

"Sia anche lodata l'Austria, Patria di Colui che ha distribuito il Verbo e le lezioni di guida" - Niki (quello nostro)
Avatar utente
Aviatore
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 6434
Iscritto il: 23/09/2005, 23:00
Località: Ferrara (residenza) Vicenza (sede lavoro) Estero (trasferte)

da gillesthegreat » 22/10/2008, 8:06

no penso che hamilton si qualifichi in posizioni nobili, magari primo per evitare il casino della s senna....poi se le ferrari attaccheranno dubito resista più di tanto.
attenzione al fattore psicologico
PER SCOPRIRE IL LIMITE DEVI PRIMA PASSARLO
Avatar utente
gillesthegreat
Formula 1
Formula 1
 
Messaggi: 1008
Iscritto il: 10/03/2007, 0:00

da GTO » 22/10/2008, 8:16

[quote="gillesthegreat"]
no penso che hamilton si qualifichi in posizioni nobili, magari primo per evitare il casino della s senna....poi se le ferrari attaccheranno dubito resista più di tanto.
attenzione al fattore psicologico
[/quote]

Concordo con te  :'(  tuttavia le dichiarazioni di Domenicali ...se va come in Cina non possiamo lottare ecc. ecc.....mi sanno tanto di un voler "tirare i remi in barca" peccato.... :cursing: l'unico appiglio per noi rossi è "confidare" in una giornata storta della Mecca (stile Kovalainen in Cina).... :asd:
               Immagine               [center]F O R Z A  F E R R A R I !
Avatar utente
GTO
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 1936
Iscritto il: 09/12/2007, 0:00

da jerry64 » 22/10/2008, 8:28

[quote="fxx30"]
[quote="gillesthegreat"]
no penso che hamilton si qualifichi in posizioni nobili, magari primo per evitare il casino della s senna....poi se le ferrari attaccheranno dubito resista più di tanto.
attenzione al fattore psicologico
[/quote]

Concordo con te  :'(  tuttavia le dichiarazioni di Domenicali ...se va come in Cina non possiamo lottare ecc. ecc.....mi sanno tanto di un voler "tirare i remi in barca" peccato.... :cursing: l'unico appiglio per noi rossi è "confidare" in una giornata storta della Mecca (stile Kovalainen in Cina).... :asd:
[/quote]

Pero', come e' strana la psicologia: l'anno scorso, con Kimi a 7 punti da Hamilton (esattamente come Massa oggi) ed un avversario in piu' davanti in classifica c'era in casa Ferrari  (e anche qui nel Forum, mi pare) 10 volte tanto l'ottimismo che c'e' adesso per la conquista del titolo.  D'accordo che Kimi era in arrembante ascesa mentre invece oggi Felipe pare in fase calante (ma non piu' di tanto), pero' dove sono finiti i "FELIPIAMO", "MACUMBIZZIAMO", ecc, ecc.. ?  :confused1:

La verita' - a mio modesto parere - e' che l'anno scorso alla vigilia di Interlagos la carta in piu' della Ferrari era proprio un certo... Alonso, ed il "fastidio" che poteva procurare a Lewis nel corso dell'ultima gara (come in parte e' stato).  Quest'anno invece quella carta non c'e' piu', anzi c'e' una specie di "Luna Nera" che si chiama Kovalainen che potrebbe per giunta recitare in gara - senza rimetterci piu' di tanto - la parte di "Fisichella 2006"  :(
Immagine
"Se vuoi battere Michael Schumacher, non devi correre con la sua stessa macchina."   (K.Raikkonen, before 2007)
Avatar utente
jerry64
Formula 1
Formula 1
 
Messaggi: 1491
Iscritto il: 26/08/2008, 12:37

da guny » 22/10/2008, 9:04

Jerry64, è da settimane che PapaGuny dice che il mondiale lo vince Felipe. Allacciatevi le cinture di sicurezza fratelli, si parte........... :thumbup:
"A parità di macchina, se voglio che uno mi stia dietro, state tranquilli che ci resta."
"Io do il tutto per tutto pur di arrivare primo invece che racimolare punti, non ho nessuna intenzione di vincere il campionato del mondo piazzandomi terzo o quarto tutte le volte."
Gilles Villeneuve
Avatar utente
guny
Formula 1
Formula 1
 
Messaggi: 1268
Iscritto il: 16/03/2007, 0:00
Località: Lago di Garda

da Aviatore » 22/10/2008, 9:15

[quote="guny"]
Jerry64, è da settimane che PapaGuny dice che il mondiale lo vince Felipe. Allacciatevi le cinture di sicurezza fratelli, si parte........... :thumbup:
[/quote]

Beato te che ci credi così fermamente........
Immagine

"Sia anche lodata l'Austria, Patria di Colui che ha distribuito il Verbo e le lezioni di guida" - Niki (quello nostro)
Avatar utente
Aviatore
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 6434
Iscritto il: 23/09/2005, 23:00
Località: Ferrara (residenza) Vicenza (sede lavoro) Estero (trasferte)

da guny » 22/10/2008, 9:21

[quote="Andras"]
[quote="guny"]
Jerry64, è da settimane che PapaGuny dice che il mondiale lo vince Felipe. Allacciatevi le cinture di sicurezza fratelli, si parte........... :thumbup:
[/quote]

Beato te che ci credi così fermamente........
[/quote]

Ho fiducia perche' fino ad'ora (ma ahime' ammetto che c'e' sempre una prima volta) la McLaren e Hamilton non hanno dimostrato di saper gestire il vantaggio ma hanno sempre attaccato. Spero si ripetano, con tutte le conseguenze del caso favorevoli a noi.  :thumbup:
"A parità di macchina, se voglio che uno mi stia dietro, state tranquilli che ci resta."
"Io do il tutto per tutto pur di arrivare primo invece che racimolare punti, non ho nessuna intenzione di vincere il campionato del mondo piazzandomi terzo o quarto tutte le volte."
Gilles Villeneuve
Avatar utente
guny
Formula 1
Formula 1
 
Messaggi: 1268
Iscritto il: 16/03/2007, 0:00
Località: Lago di Garda

da Aviatore » 22/10/2008, 10:04

[quote="guny"]
Ho fiducia perche' fino ad'ora (ma ahime' ammetto che c'e' sempre una prima volta) la McLaren e Hamilton non hanno dimostrato di saper gestire il vantaggio ma hanno sempre attaccato. Spero si ripetano, con tutte le conseguenze del caso favorevoli a noi.  :thumbup:
[/quote]

Pure si difendessero come Mansell sulla Williams ad Adelaide 1986 non sarebbe male
:asd:
Immagine

"Sia anche lodata l'Austria, Patria di Colui che ha distribuito il Verbo e le lezioni di guida" - Niki (quello nostro)
Avatar utente
Aviatore
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 6434
Iscritto il: 23/09/2005, 23:00
Località: Ferrara (residenza) Vicenza (sede lavoro) Estero (trasferte)

da groovestar » 22/10/2008, 10:10

[quote="jerry64"]
[quote="fxx30"]
[quote="gillesthegreat"]
no penso che hamilton si qualifichi in posizioni nobili, magari primo per evitare il casino della s senna....poi se le ferrari attaccheranno dubito resista più di tanto.
attenzione al fattore psicologico
[/quote]

Concordo con te  :'(  tuttavia le dichiarazioni di Domenicali ...se va come in Cina non possiamo lottare ecc. ecc.....mi sanno tanto di un voler "tirare i remi in barca" peccato.... :cursing: l'unico appiglio per noi rossi è "confidare" in una giornata storta della Mecca (stile Kovalainen in Cina).... :asd:
[/quote]

Pero', come e' strana la psicologia: l'anno scorso, con Kimi a 7 punti da Hamilton (esattamente come Massa oggi) ed un avversario in piu' davanti in classifica c'era in casa Ferrari  (e anche qui nel Forum, mi pare) 10 volte tanto l'ottimismo che c'e' adesso per la conquista del titolo.  D'accordo che Kimi era in arrembante ascesa mentre invece oggi Felipe pare in fase calante (ma non piu' di tanto), pero' dove sono finiti i "FELIPIAMO", "MACUMBIZZIAMO", ecc, ecc.. ?  :confused1:

La verita' - a mio modesto parere - e' che l'anno scorso alla vigilia di Interlagos la carta in piu' della Ferrari era proprio un certo... Alonso, ed il "fastidio" che poteva procurare a Lewis nel corso dell'ultima gara (come in parte e' stato).  Quest'anno invece quella carta non c'e' piu', anzi c'e' una specie di "Luna Nera" che si chiama Kovalainen che potrebbe per giunta recitare in gara - senza rimetterci piu' di tanto - la parte di "Fisichella 2006"  :(


[/quote]

Sai,i fatti così autolesionisti come quelli di Interlagos dello scorso anno,difficilmente si ripetono 2 volte in un anno e per quanto infondo ci speri,non penso che Hamilton sia così imbecille da fregarsi per la seconda volta di fila.
Le possibilità ci sono,ma sono quelle di una rottura imprevista,di una gomma che si fora,di un contatto con un pilota,di un pit bislacco,di una pioggia improvvisa o di una S.C. inopportuna.

Tante possibilità,certo,ma a livello statistico,penso che possano essere circa un buon 10% delle situazioni di gara preventivabili,a fronte di un altro 90% di possibilità avverse al pur bravo Massa.

La differenza con lo scorso anno è che Hamilton veniva da un pessimo errore in Cina che probabilmente lo condizionò in giorno della gara,misto all'enorme pressione di voler battere Alonso
Avatar utente
groovestar
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 7837
Iscritto il: 09/03/2004, 0:00

PrecedenteProssimo

Torna a 2008

  • Messaggi recenti
  • Messaggi senza risposta
  • Chi c’è in linea
  • In totale c’è 1 utente connesso :: 0 iscritti, 0 nascosti e 1 ospite (basato sugli utenti attivi negli ultimi 5 minuti)
  • Record di utenti connessi: 589 registrato il 17/01/2020, 0:54
  • Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite