Ecclestone prepara la rivoluzione

Discussioni sulla stagione 2008

da echoes » 19/10/2008, 1:27

ah giusto...mi ero dimenticato i cartellini gialli e rossi...ma per piacere..quei 2 hanno ormai una certa età e i troppi viaggi e i troppi jet leg hanno sicuramente favorito una forma di demenza senile per cui ormai qualsiasi str****ta gli viene in mente, la dicono ai giornali, senza nemmeno rendersi conto di quello che dicono...

esistono già queste cose, si chiamano bandiere, una bianco/nera per avvisare e una nera per squalificare...IN 50 ANNI CHE SONO NELLE CORSE NON SE NE SONO MAI ACCORTI?!?!?!?!?!?!?

boh...son sempre piu' allibito..e ancora piu' allibito da quei ca***ni di giornalisti che NON DICONO UNA PAROLA (almeno..la maggior parte...una piccola percentuali di "resistenti" c'è sempre...)!!! va bene tutto ormai...non una critica, non una virgola, non un'obiezione...NULLA..come quello che c'è nella loro testa!!!

che sfacelo..che rovinio.. :'( :'( :'(
"E' l'eterno e sempre presente pericolo della morte a rendere sublimi le corse automobilistiche" (S. Moss)
Avatar utente
echoes
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 2045
Iscritto il: 08/06/2005, 23:00
Località: Bologna

da sundance76 » 19/10/2008, 7:33

Ma perchè, quanti giornalisti veri restano ormai...?
"Chi cerca di conoscere il passato capirà sempre meglio degli altri il presente e il futuro, e non soltanto nel nostro piccolo mondo di effimere quanto amate frenesie corsaiole." G. C.

https://www.youtube.com/watch?v=ygd67cDAmDI
Avatar utente
sundance76
Global Moderator
Global Moderator
 
Messaggi: 8674
Iscritto il: 21/05/2006, 23:00
Località: Isola d'Ischia

da Niki » 19/10/2008, 11:03

A parte che "giornalista" è una parola grossa. A parte che quelli italiani, salvo rarissime eccezioni, fanno schifo e lo hanno sempre fatto. A parte quelli che sono sui vari libri paga di ferrari, fiat, ecc. ecc.
Ma anche se un giornalista degno di questo nome scrivesse qualcosa su un giornale cosa accadrebbe? Niente. La maggior parte delle persone sono lobotomizzate e non capiscono una mazza.
Immagine
il riportatore seriale di notizie, l'orgoglione (cit.)
Avatar utente
Niki
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 14661
Iscritto il: 03/02/2004, 0:00

da groovestar » 19/10/2008, 12:08

continuo a dire che generalizzi un po' troppo,prova ne è che questo è un forum ricco di personaggi appassionati e competenti,come del resto su tantissimi altri forum
Avatar utente
groovestar
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 7837
Iscritto il: 09/03/2004, 0:00

da Uitko » 21/10/2008, 10:14

[quote="groovestar"]
continuo a dire che generalizzi un po' troppo,prova ne è che questo è un forum ricco di personaggi appassionati e competenti,come del resto su tantissimi altri forum
[/quote]
è vero, a volte rimango sbalordito da certi post, la competenza e documentazione portate da taluni di Voi sono assolutamente impagabili.
Immagine
"Quando voglio andare più veloce non c'è bisogno che spinga. Basta che mi concentri un pò." (Jim Clark)
Avatar utente
Uitko
Administrator
Administrator
 
Messaggi: 5050
Iscritto il: 15/12/2003, 0:00
Località: Zena

da Niki » 21/10/2008, 11:21

Si ma accendete il cervello. Non parlo di certo di forum come questo o come altri dove la gente che frequenta se ne intende minimo 173 volte più dei miserabili che commentano.
Parlo in generale, pubblico televisivo, spettatori medi che leggono i quotidiani, o forum tipo quelli della Gazzetta ecc.ecc.
Immagine
il riportatore seriale di notizie, l'orgoglione (cit.)
Avatar utente
Niki
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 14661
Iscritto il: 03/02/2004, 0:00

da groovestar » 21/10/2008, 12:17

certamente chi scrive o legge attraverso tali canali,non si sveglia alle 5 per vedere un gp...

sono banderuole che guardano quando è interessante,ma se possono,vedono altro...

quelli che guardano la partenza e poi a nanna

non certamente il target su cui puntare per il futuro di uno sport,quanto semmai il gran numero di appassionati competenti
Avatar utente
groovestar
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 7837
Iscritto il: 09/03/2004, 0:00

da Pedro59 » 21/10/2008, 14:25

[quote="groovestar"]
certamente chi scrive o legge attraverso tali canali,non si sveglia alle 5 per vedere un gp...

sono banderuole che guardano quando è interessante,ma se possono,vedono altro...

quelli che guardano la partenza e poi a nanna

non certamente il target su cui puntare per il futuro di uno sport,quanto semmai il gran numero di appassionati competenti
[/quote]

E' vero, verissimo.
Il target su cui puntare per il futuro è la riconquista della storia.
No, non mi sjavascript:void(0);ono fatto (non ancora, almeno).
Mi spiego meglio: se a un ragazzo si fa vedere un GP al Valium come quello della Cina, logico che pensi che la F1 è una noia sovrumana, uno stritolamento di maroni pazzesco !
Quelli che tu chiami "gli appassionati competenti" (di una certa età) non si disamorano facilmente perché hanno conosciuto altri momenti e sognano che possano ritornare, ma dopo due o tre anni di processioni  a trecento all'ora, un ragazzo che si avvicina al mondo della F1 che cosa mai deve aspettarsi ?
Ebbene, SFIDE a parte, quale trasmissione sui canali "no-pay" ha mai dedicato dieci minuti a far vedere cos'era la F1 ?
Nessuna.
Concludendo, amaramente, il mio discorso: la F1 ora è in un periodo negativo della sua storia:
  • spettacolo ai minimi storici
  • periodo di "vuoto generazionale", con personaggi in ascesa (Kubica, Hamilton, Vettel) ed Alonso sull'Aventino
  • massima confusione tecnica e regolamentare
  • massima ingerenza dei "padroni" sul risultato sportivo

Se non si recupera alla svelta (cambiando Max e Bernie che hanno tanti meriti, ma hanno anche fatto il loro tempo...) il futuro della F1 non sarà roseo quanto ad interesse del pubblico.
"For if the trumpet give an uncertain sound, who shall
prepare himself to the battle?"  1 Corinthians 14/8
------------
"Che la vuoi una mora ?" - stepv11 /15-11-11
"Dou you like a blackberry ?"
"Machen Sie mögen eine Brombeere ?"
"Est ce que tu veux une mûre ?"
"Hágale quiere una zarzamora ?"
Avatar utente
Pedro59
Formula 1
Formula 1
 
Messaggi: 1463
Iscritto il: 30/08/2008, 14:34
Località: S.Piero a Sieve (FI) - Mugello

da jerry64 » 21/10/2008, 14:42

[quote="Pedro59"]
Ebbene, SFIDE a parte, quale trasmissione sui canali "no-pay" ha mai dedicato dieci minuti a far vedere cos'era la F1 ?
Nessuna.
[/quote]

Penso che dalla TV non ci sia piu' da aspettarsi molto:  ormai praticamente tutti i filmati storici sulla F.1 sono reperibili su Internet, e di Youtube & similia per fortuna le nuove generazioni sono grandi consumatrici: li' possono documentarsi su qualsiasi GP della Storia, e speriamo che in Rete le testimonianze originali del VERO Automobilismo (quello del passato) non manchino mai e siano sempre piu' numerose. 

Non sarebbe bello - quasi quasi - creare un sito monotematico di soli video di F.1 che si chiami (la butto la') "YouGPX" ? 
:001_rolleyes: :001_rolleyes: :001_rolleyes:
Ultima modifica di jerry64 il 21/10/2008, 14:44, modificato 1 volta in totale.
Immagine
"Se vuoi battere Michael Schumacher, non devi correre con la sua stessa macchina."   (K.Raikkonen, before 2007)
Avatar utente
jerry64
Formula 1
Formula 1
 
Messaggi: 1491
Iscritto il: 26/08/2008, 12:37

da Powerslide » 21/10/2008, 17:40

Quoto al 100% l'ultimo post di Perdro.

Credo sia impossibile non farlo.

Quelli che hanno avuto la fortuna di vedere il vero Automobilismo continuano a farlo per abitudine, con grandi rimpianti e poche speranze, ma ai ragazzi chi glielo fa fare di sprecare il loro tempo in uno spettacolo soporifero ed appetibile come succhiare il bastoncino del ghiacciolo ?
Io non accetto che per trovare l’effetto suolo si debba strisciare per terra. Secondo me è assurdo, è immorale da un punto di vista tecnico. (Mauro Forghieri)
Avatar utente
Powerslide
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 6473
Iscritto il: 16/01/2007, 0:00

da Aviatore » 21/10/2008, 18:12

Una delle libidini più assolute per le quali credo valga la pena di vivere è la mia abitudine consolidata (beh, quando posso/riesco) di farmi le pause pranzo in ufficio a filmati di F1 storica (Youtube) & popcorn
:thumbup:
Immagine

"Sia anche lodata l'Austria, Patria di Colui che ha distribuito il Verbo e le lezioni di guida" - Niki (quello nostro)
Avatar utente
Aviatore
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 6434
Iscritto il: 23/09/2005, 23:00
Località: Ferrara (residenza) Vicenza (sede lavoro) Estero (trasferte)

da Roberto82 » 21/10/2008, 19:11

[quote="Powerslide"]
Quoto al 100% l'ultimo post di Perdro.

Credo sia impossibile non farlo.

Quelli che hanno avuto la fortuna di vedere il vero Automobilismo continuano a farlo per abitudine, con grandi rimpianti e poche speranze, ma ai ragazzi chi glielo fa fare di sprecare il loro tempo in uno spettacolo soporifero ed appetibile come succhiare il bastoncino del ghiacciolo ?
[/quote]

fino ad un paio di anni fa i non appassionati preferivano la moto-gp, soprattutto per le telecronache di Meda e Reggiani. Ma oggi l'elettronica ha rovinato anche il motociclismo e l'unico divertimento è rappresentato dall'accoppiata di telecronisti che qualche risata ogni tanto riescono a strapparmela :) .
Ma se andiamo a vedere oggi nel 2008, la F1 è quasi più spettacolare della MotoGP (cosa rimarrebbe al motomondiale se levassimo Valentino?)...
"In corsa bisogna essere in due: la macchina e il pilota. Se il pilota sbaglia sono guai", Niki Lauda
Avatar utente
Roberto82
Formula 1
Formula 1
 
Messaggi: 1485
Iscritto il: 17/12/2005, 0:00
Località: latina

da Mad » 21/10/2008, 19:59

[quote="Roberto82"]
Ma se andiamo a vedere oggi nel 2008, la F1 è quasi più spettacolare della MotoGP (cosa rimarrebbe al motomondiale se levassimo Valentino?)...
[/quote]

Se devo esesre sicnero questo mondiale non mi ha entusiasmato molto di più di quello dello scorso anno, sarà perchè quando Rossi se ne sta con la lepre di turno so benissimo che fine fa la lepre al 100%, questo dai tempi di Gibernau...
Immagine
Avatar utente
Mad
Formula 1
Formula 1
 
Messaggi: 1293
Iscritto il: 08/02/2004, 0:00
Località: Noceto

da Roberto82 » 21/10/2008, 20:12

[quote="Mad"]
[quote="Roberto82"]
Ma se andiamo a vedere oggi nel 2008, la F1 è quasi più spettacolare della MotoGP (cosa rimarrebbe al motomondiale se levassimo Valentino?)...
[/quote]

Se devo esesre sicnero questo mondiale non mi ha entusiasmato molto di più di quello dello scorso anno, sarà perchè quando Rossi se ne sta con la lepre di turno so benissimo che fine fa la lepre al 100%, questo dai tempi di Gibernau...
[/quote]

ma soprattutto non si vedono quelle derapate e quei sorpassi che si vedevano una volta, se non quando il pilota che precede ha problemi di gomme. L'unico che fa ballare la sua moto in staccata è Hayden, poi c'è la Ducati che è nervosa di suo a causa del telaio tubolare. Il resto dei piloti sta sui binari
Ultima modifica di Roberto82 il 21/10/2008, 20:16, modificato 1 volta in totale.
"In corsa bisogna essere in due: la macchina e il pilota. Se il pilota sbaglia sono guai", Niki Lauda
Avatar utente
Roberto82
Formula 1
Formula 1
 
Messaggi: 1485
Iscritto il: 17/12/2005, 0:00
Località: latina

da Niki » 21/10/2008, 20:28

Oltretutto ormai la tv, anzi Sky, dato che è l'unica, trasmette filmati "storici" da fine anni'80 in poi, bene che vada. Mi è venuto un moto di sdegno quando, dopo il Fuji, trasmettevano il GP "storico" di Cina 2006...
2006... due anni fà.
Immagine
il riportatore seriale di notizie, l'orgoglione (cit.)
Avatar utente
Niki
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 14661
Iscritto il: 03/02/2004, 0:00

PrecedenteProssimo

Torna a 2008

  • Messaggi recenti
  • Messaggi senza risposta
  • Chi c’è in linea
  • In totale c’è 1 utente connesso :: 0 iscritti, 0 nascosti e 1 ospite (basato sugli utenti attivi negli ultimi 5 minuti)
  • Record di utenti connessi: 589 registrato il 17/01/2020, 0:54
  • Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite