Ecclestone prepara la rivoluzione

Discussioni sulla stagione 2008

da AmanteMclaren » 17/10/2008, 13:31

Con Jacque V. nel '97 fecero esattamente così: due gialli, un rosso. Io sarei abbastanza d'accordo, purchè siano chiare le regole. Quando ci si deve prendere un giallo e quando un rosso.
AmanteMclaren
 

da ariannamistrini » 17/10/2008, 16:01

Ma nn staremo esagerando? Cioè, ci manca solo la moviola, l'arbitro e gli spogliatoi e poi siamo a posto... Già con la storia del motore unico vogliono rovinare il bello della F1: la competitività, la sfida... ci mancano solo i cartellini!
ariannamistrini
Rookie Driver
Rookie Driver
 
Messaggi: 4
Iscritto il: 17/10/2008, 15:36

da Uitko » 17/10/2008, 16:06

[quote="Powerslide"]
Da AS 42/2008

"Altra proposta è quella di estendere le parti comuni (realizzate da un unico fornitore) a tutto il retrotreno, sospensioni e trasmissione comprese <<Tanto fra il pubblico  - dice Gerard Berger - nessuno sa come funziona un cambio, nè gli interessa >>
[/quote]
Come al solito bisogna prendere con le pinze, vorrei sentire la versione inglese della frase, secondo me han tradotto un "la maggior parte" con "nessuno" e c'è una sostanziale differenza, non chè maggior vicinanza alla realtà della massa.
Immagine
"Quando voglio andare più veloce non c'è bisogno che spinga. Basta che mi concentri un pò." (Jim Clark)
Avatar utente
Uitko
Administrator
Administrator
 
Messaggi: 5050
Iscritto il: 15/12/2003, 0:00
Località: Zena

da Powerslide » 17/10/2008, 16:25

[quote=&quot;Uitko&quot;]
[quote=&quot;Powerslide&quot;]
Da AS 42/2008

"Altra proposta è quella di estendere le parti comuni (realizzate da un unico fornitore) a tutto il retrotreno, sospensioni e trasmissione comprese <<Tanto fra il pubblico  - dice Gerard Berger - nessuno sa come funziona un cambio, nè gli interessa >>
[/quote]
Come al solito bisogna prendere con le pinze, vorrei sentire la versione inglese della frase, secondo me han tradotto un "la maggior parte" con "nessuno" e c'è una sostanziale differenza, non chè maggior vicinanza alla realtà della massa.
[/quote]

Quello che dici è vero, anch'io non mi fido mai delle frasi lette e non sentite direttamente. Tieni però conto che l'espressione "nobody knows" è tipica della lingua inglese, anche se non ha lo stesso significato "assoluto" che in italiano.

Fa però cadere le braccia anche questo suo "arrendersi" all'ignoranza della massa, solo perchè oggi gli viene economicamente comodo.

Sarebbe un po' come se l'appalto per il progetto del motore unico venisse dato a me ed io esprimessi in questo sito tutto il mio appoggioo alla brillante idea di Max  :D :P 8) :D :P :001_rolleyes:
Io non accetto che per trovare l’effetto suolo si debba strisciare per terra. Secondo me è assurdo, è immorale da un punto di vista tecnico. (Mauro Forghieri)
Avatar utente
Powerslide
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 6473
Iscritto il: 16/01/2007, 0:00

da AmanteMclaren » 17/10/2008, 16:52

Io non so come funziona un cambio, e non ho forse le basi per capirlo, ma sapere che c'è competizione tecnica su quello (o su qualsiasi altro elemento) mi interessa sì.
AmanteMclaren
 

da Jackie_83 » 17/10/2008, 17:29

Mi offro come cecchino x sparare a quei 2 idioti e anche a Briatore...prevenire è meglio che curare
Immagine
Avatar utente
Jackie_83
Global Moderator
Global Moderator
 
Messaggi: 7255
Iscritto il: 04/07/2005, 23:00
Località: Terra di mezzo

da Mad » 17/10/2008, 17:49

[quote=&quot;AmanteMclaren&quot;]
Con Jacque V. nel '97 fecero esattamente così: due gialli, un rosso. Io sarei abbastanza d'accordo, purchè siano chiare le regole. Quando ci si deve prendere un giallo e quando un rosso.
[/quote]

Le Ferrari sono rosse... squalificate a vita allora? :001_rolleyes: :o
Immagine
Avatar utente
Mad
Formula 1
Formula 1
 
Messaggi: 1293
Iscritto il: 08/02/2004, 0:00
Località: Noceto

da Jackie_83 » 17/10/2008, 18:38

Cmq se fossi un pilota mi rifiuterei di correre in una simile buffonata, è un insulto a TUTTI i piloti, campioni e non, che ci hanno corso, rischiato la vita o ce l'hanno lasciata...si diceva che raikkonen stesse pensando al ritiro a fine 2009, se va in porto sta storia penso proprio ke faccia benissimo e molti dovrebbero seguirlo
Immagine
Avatar utente
Jackie_83
Global Moderator
Global Moderator
 
Messaggi: 7255
Iscritto il: 04/07/2005, 23:00
Località: Terra di mezzo

da echoes » 18/10/2008, 0:24

beh ragazzi..io mi preparo all'addio al mondiale di f1 alla fine del 2009...

dovessero veramente fare quello che hanno detto, non vedo perchè continuare a vedere 20/22 macchine IDENTICHE correre su piste site in ogni dove (anche dove ci son piu' cammelli che auto), stando attenti a superarsi perchè l'agonismo non piace agli sponsor con una banda di incompetenti assoluti (automobilisticamente parlando, dal punto di vista del business hanno creato la gallina dalle uova d'oro...).

anche nella nascar ci sono 3 o 4 macchine diverse, nella indicar c'erano (adesso non so...) diversi telai e motori, in combinazioni diverse...porca paletta questo è un monomarcaè una specie di formula azzurra con giocattolini piu' potenti e costosi, ma NON E' F1!!! nononono...mi dispiace..hanno passato il segno...

Quindi, salvo ripensamenti (da parte fia/foca/fota o chi per loro) brasile 2009 sarà il mio ultimo gp...poi mi buttero' nel cercar di colmare le mie immense lacune sull'automobilismo del passato...

ciauz
"E' l'eterno e sempre presente pericolo della morte a rendere sublimi le corse automobilistiche" (S. Moss)
Avatar utente
echoes
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 2045
Iscritto il: 08/06/2005, 23:00
Località: Bologna

da gillesthegreat » 18/10/2008, 8:53

spero muoiano in fretta. o che vengano fatti morire o che gli capiti qualcosa che gli inibisca la parola o che siano vittime di un maniaco, di un infarto, di un tumore al culo, che cada un aeeo con loro sopra...insomma la gamma da cui scegliere la loro fine mi pare ampia.
PER SCOPRIRE IL LIMITE DEVI PRIMA PASSARLO
Avatar utente
gillesthegreat
Formula 1
Formula 1
 
Messaggi: 1008
Iscritto il: 10/03/2007, 0:00

da groovestar » 18/10/2008, 11:07

ma no,perchè augurar loro la morte...

cosa ben peggiore per loro sarebbe venir scippati dei loro introiti e ritrovarsi un bel monomarca con i piloti meno titolati e le scuderie con meno appeal,tanto da ritrovarsi in mano solo un bel marchio registrato e non una competizione...

ma ci vorrebbero delle grosse palle da parte dei costruttori,cosa che mi pare scarseggi
Avatar utente
groovestar
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 7837
Iscritto il: 09/03/2004, 0:00

da Roberto82 » 18/10/2008, 11:13

io sono stufo di queste regole che standardizzano tutto e tutti.. Ma gli ingegneri cosa lavorerebbero a fare in una categoria dove non possono esprimere il proprio ingegno?

Secondo voi, un team risparmierebbe di più se venissero vietate le gallerie del vento oppure con questa schifezza del motore standard? Io ho sempre ritenuto le gare americane poco interessanti proprio perchè erano di fatto dei monomarca (due telai e due o tre motori da accoppiare a proprio piacimento) e ora non vorrei pensare la stessa cosa anche della F1...
"In corsa bisogna essere in due: la macchina e il pilota. Se il pilota sbaglia sono guai", Niki Lauda
Avatar utente
Roberto82
Formula 1
Formula 1
 
Messaggi: 1485
Iscritto il: 17/12/2005, 0:00
Località: latina

da AmanteMclaren » 18/10/2008, 11:17

Ricapitoliamo:
Gommista unico (e va bene)
Elettronica unica
Motore unico (proposta avanzata)
Cambio unico (proposta)
Servizio meteo unico (ne hanno parlato, a proposito, ma seguire il tg4-meteo sarà considerato breach of 151.c?)
Budget unico.

Il prossimo step è, lo
Spettatore unico?
AmanteMclaren
 

da duvel » 18/10/2008, 12:32

[quote=&quot;echoes04&quot;]
beh ragazzi..io mi preparo all'addio al mondiale di f1 alla fine del 2009...

dovessero veramente fare quello che hanno detto, non vedo perchè continuare a vedere 20/22 macchine IDENTICHE correre su piste site in ogni dove (anche dove ci son piu' cammelli che auto), stando attenti a superarsi perchè l'agonismo non piace agli sponsor con una banda di incompetenti assoluti (automobilisticamente parlando, dal punto di vista del business hanno creato la gallina dalle uova d'oro...).

anche nella nascar ci sono 3 o 4 macchine diverse, nella indicar c'erano (adesso non so...) diversi telai e motori, in combinazioni diverse...porca paletta questo è un monomarcaè una specie di formula azzurra con giocattolini piu' potenti e costosi, ma NON E' F1!!! nononono...mi dispiace..hanno passato il segno...

Quindi, salvo ripensamenti (da parte fia/foca/fota o chi per loro) brasile 2009 sarà il mio ultimo gp...poi mi buttero' nel cercar di colmare le mie immense lacune sull'automobilismo del passato...

ciauz


[/quote]

Sono considerazioni che a malincuore mi tocca quotare. Come non darti ragione.
Cavolo, stiamo vivendo un periodo dove non senti niente di buono...sul lavoro, quando accendi la TV e quando leggi il giornale, se ci rovinano anche quello che è (o era) la nostra passione beh, è davvero tutto finito? :confused1: disastro
Avatar utente
duvel
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 2166
Iscritto il: 04/11/2007, 0:00
Località: Bergamo

da gillesthegreat » 18/10/2008, 19:54

a me sentire parlae di cartellini gialli e rossi mi fa venire in mente un po le gare in probation americane o mi sbaglio?
PER SCOPRIRE IL LIMITE DEVI PRIMA PASSARLO
Avatar utente
gillesthegreat
Formula 1
Formula 1
 
Messaggi: 1008
Iscritto il: 10/03/2007, 0:00

PrecedenteProssimo

Torna a 2008

  • Messaggi recenti
  • Messaggi senza risposta
  • Chi c’è in linea
  • In totale ci sono 2 utenti connessi :: 0 iscritti, 0 nascosti e 2 ospiti (basato sugli utenti attivi negli ultimi 5 minuti)
  • Record di utenti connessi: 589 registrato il 17/01/2020, 0:54
  • Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti