Penalità Rosberg e Kubica

Discussioni sulla stagione 2008

da sgarbo » 29/09/2008, 18:35

Di solito non mi piace aprire topic, soprattutto se l'argomento in questione è la Formula 1, perchè fra tutte le categorie è quella in cui spesso il confronto è più difficile.

Apro questo topic perchè infondo sono ancora un pò deluso dal fatto che Nico ieri avrebbe potuto vincere la gara (il mio desiderio più grande sarebbe quello di vedere ancora Sir. Frank esultare e siccome per lui l'importante è vincere mi spiace anche di essere arrivato secondo).

So che molti di voi leggono sempre attentamente il regolamento e a questi volevo chiedere come mai di solito in casi simili venga inflitto il DT, mentre domenica lo stop & go. C'entra qualcosa col fatto che Nico aveva un vantaggio in secondi più ampio di quello che richiedesse un DT o è stata una decisione presa dalla direzione per propria iniziativa?

Lo so, è assurda una domanda simile da parte mia, ma non avendo seguito nessun dopo gara non ho ancora saputo niente a riguardo e ammetto di non conoscere il regolamento per filo e per segno della F1, adesso incasinato com'è diventato....
1-5-1994:La fine di una storia,l'inizio di una leggenda.
Avatar utente
sgarbo
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 2783
Iscritto il: 24/10/2005, 23:00
Località: varese

da Roberto82 » 29/09/2008, 21:16

non so risponderti a questa domanda ma colgo l'occasione per esprimere il mio disgusto per questa regola che impedisce ai piloti di rifornire appena entrata la safety car. Quale colpa hanno Nico e Robert tale da subire uno S&G?  Quella di aver previsto il pit-stop proprio nei giri in cui c'era la SF in pista? E cosa avrebbero dovuto fare? Accostare a bordo pista col serbatoio vuoto? E' disgustoso anche il paradosso che siano stati puniti con uno S&G quando per infrazioni più gravi e pericolose è previsto solo un DT. Nico domenica avrebbe vinto se non ci fosse stata questa regola vergognosa.

Scusate lo sfogo
"In corsa bisogna essere in due: la macchina e il pilota. Se il pilota sbaglia sono guai", Niki Lauda
Avatar utente
Roberto82
Formula 1
Formula 1
 
Messaggi: 1485
Iscritto il: 17/12/2005, 0:00
Località: latina

da Uitko » 29/09/2008, 21:28

Baldi ha sviscerato abbastanza bene il discorso safety car nel thread di singapore, ha fatto sopratutto una giusta affermazione nel dire che i muretti delle squadre dovrebbero prevedere di far rientrare le macchine quando ancora hanno 3-4 giri diu carburante, questo per evitare, nel caso uscisse una SC di rimanere senza benzina essendo costretti a non rifornire...

Sulla pesantezza della decisione di domenica, io penso che il regolamentio non citi esattamente nè l'una nè l'altra penalità applicabile, come nel caso di Spa (poi corretto) lascia spazio ad interpretazioni da parte dei giudici di gara  :(
Immagine
"Quando voglio andare più veloce non c'è bisogno che spinga. Basta che mi concentri un pò." (Jim Clark)
Avatar utente
Uitko
Administrator
Administrator
 
Messaggi: 5050
Iscritto il: 15/12/2003, 0:00
Località: Zena

da sgarbo » 30/09/2008, 0:38

[quote="Uitko"]
Baldi ha sviscerato abbastanza bene il discorso safety car nel thread di singapore, ha fatto sopratutto una giusta affermazione nel dire che i muretti delle squadre dovrebbero prevedere di far rientrare le macchine quando ancora hanno 3-4 giri diu carburante, questo per evitare, nel caso uscisse una SC di rimanere senza benzina essendo costretti a non rifornire...


[/quote]

Ho letto Boss, ma ho voluto aprire un thread apposito perchè sinceramente in quello di Singapore non ci si capiva più niente.
1-5-1994:La fine di una storia,l'inizio di una leggenda.
Avatar utente
sgarbo
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 2783
Iscritto il: 24/10/2005, 23:00
Località: varese

da Roberto82 » 30/09/2008, 8:37

[quote="Uitko"]
Sulla pesantezza della decisione di domenica, io penso che il regolamentio non citi esattamente nè l'una nè l'altra penalità applicabile, come nel caso di Spa (poi corretto) lascia spazio ad interpretazioni da parte dei giudici di gara  :(
[/quote]

e hanno reputato più grave l'entrata ai box di rosberg e kubica quando la pitlane era ancora chiusa che l'uscita di massa dal pitstop che con tutto il tubo del rifornimento ha tagliato la strada a sutil?
"In corsa bisogna essere in due: la macchina e il pilota. Se il pilota sbaglia sono guai", Niki Lauda
Avatar utente
Roberto82
Formula 1
Formula 1
 
Messaggi: 1485
Iscritto il: 17/12/2005, 0:00
Località: latina

da Gilles » 30/09/2008, 9:33

Articolo 155 comma F del regolamento sportivo:
From the time at which the "SAFETY CAR DEPLOYED" message is displayed no car may enter the pit lane until all cars on the track have formed up in a line behind the safety car and the message "PIT LANE OPEN" is shown on the timing monitors. A ten second time penalty (see Article 54) will be imposed on any driver who enters the pit lane before the second message is shown on the timing monitors. However, any car which was in the pit entry or pit lane when the safety car was deployed will not incur a penalty.

Articolo 64 comma I
It is the responsibility of the Competitor to release his car after a pit stop only when it is safe to do so.
Gilles
 

da sgarbo » 30/09/2008, 12:24

[quote="Gilles"]
Articolo 155 comma F del regolamento sportivo:
From the time at which the "SAFETY CAR DEPLOYED" message is displayed no car may enter the pit lane until all cars on the track have formed up in a line behind the safety car and the message "PIT LANE OPEN" is shown on the timing monitors. A ten second time penalty (see Article 54) will be imposed on any driver who enters the pit lane before the second message is shown on the timing monitors. However, any car which was in the pit entry or pit lane when the safety car was deployed will not incur a penalty.
[/quote]

Oh, così almeno ho sbollito la rabbia.
Grazie Gilles.....

Ciò non toglie comunque che questa è una regola stupida, presa dalle gare americane su ovale......dimenticandosi che le F1 su ovali non corrono mai.....
1-5-1994:La fine di una storia,l'inizio di una leggenda.
Avatar utente
sgarbo
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 2783
Iscritto il: 24/10/2005, 23:00
Località: varese

da Gilles » 30/09/2008, 13:05

Prego Sgarbo.
Tra l'altro, spulciando una decina di minuti il regolamento, non ho trovato niente che obblighi ad intervenire sulle macchina al di fuori del proprio box.
Viene solo fatta una distinzione tra le due corsie del box, quella interna lenta e quella esterna veloce.
Alla luce di ciò niente vieta di occupare il box di un avversario ed intervenire lì sulla propria macchina. Certo, servirà una prolunga per le pistole svita-dadi e per il tubo carburante (ma per questo ce n'è un pezzo in saldo).  :laugh:
Gilles
 

da gelax » 30/09/2008, 20:01

[quote="Uitko"]
Baldi ha sviscerato abbastanza bene il discorso safety car nel thread di singapore, ha fatto sopratutto una giusta affermazione nel dire che i muretti delle squadre dovrebbero prevedere di far rientrare le macchine quando ancora hanno 3-4 giri diu carburante, questo per evitare, nel caso uscisse una SC di rimanere senza benzina essendo costretti a non rifornire...

Sulla pesantezza della decisione di domenica, io penso che il regolamentio non citi esattamente nè l'una nè l'altra penalità applicabile, come nel caso di Spa (poi corretto) lascia spazio ad interpretazioni da parte dei giudici di gara  :(
[/quote]

questo è anche cio che penso io. se non si giocassero le gare soltanto sui 2-3 giri con una goccia di benzina in piu dell'avversario non ci sarebbe neanche il problema di rifornire a serbatoio ultimato e del rischio SC. togliamo il rifornimento, non vogliamo troppa benzina nei serbatoi? ha ragione briatore, 2 manche e abbiamo il doppio di emozioni avendo 2 partenze.

erano senza benzina??? caxxi loro, il regolamento lo conoscevano anche prima della partenza.
Scrolla, scrolla pure fin che vuoi, tanto l'ultima goccia va a finire nella mutanda..............
Avatar utente
gelax
Formula 1
Formula 1
 
Messaggi: 1470
Iscritto il: 24/04/2005, 23:00
Località: Modena

da Mclaren7C » 02/10/2008, 9:02

Safety car: dal 2009 il nuovo regolamento?

Torna di attualità l’esigenza di modificare la regola sulle safety car che impedisce di rifornire in regime di neutralizzazione della gara: già diversi piloti ne sono rimasti vittima, dovendo rientrare forzatamente ai box per non rimanere senza carburante.

MILANO - La modifica fu introdotta nel 2007: vietare i rifornimenti al momento dell’ingresso in pista della safety car. Lo scopo della Federazione era evitare che i piloti si precipitassero tutti insieme ai box creando situazioni di pericolo nei punti critici del tracciato. Chi non rispetta la norma viene sanzionato con uno stop&go. Il problema è che spesso ci sono piloti costretti a rifornire per non rimanere a secco.

La perplessità dei team manager era emersa quasi subito. E adesso la faccenda si è riproposta dopo che domenica a Singapore ne hanno fatto le spese Nico Rosberg e Robert Kubica che si sono giocati praticamente le chance di vittoria. Martin Whitmarsh, l’amministratore delegato della McLaren, ha garantito che c’è tutto l’impegno della squadre a far sì che la regola venga rivista in tempo per il prossimo campionato: “Credo che durante l’inverno si arriverà a una soluzione. Tutti capiscono che bisogna cambiare e sono certo che ci riusciremo”.

L’anno scorso, al Gran Premio del Canada, quando Fernando Alonso e Nico Rosberg si beccarono lo stop&go per lo stesso motivo, Ron Dennis fu estremamente aspro: “La questione era stata già sollevata, perché si tratta di una regola poco equa che crea una situazione fuori dal controllo dei team. Tutti potrebbero esserne vittima”.

www.422race.com
Immagine
Avatar utente
Mclaren7C
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 2897
Iscritto il: 13/02/2006, 0:00
Località: Livorno

da Niki » 02/10/2008, 17:55

Pensate che invece di sorpassi, ruotate (in senso positivo), rimonte, partenze, qui si parla di strafregnacce assurde come regole, commissari burattini, conferenze stampa preconfezionate di piloti burattini, benzina finita per non essere potuti rientrare nei box, sistemi di punteggio osceni, show da circo notturni...
Ma di che C***O si sta parlando? Se arrivassero i marziani e leggessero qualche discussione, mi gioco i OO che non capirebbero mai che si tratta di corse automobilistiche.
Immagine
il riportatore seriale di notizie, l'orgoglione (cit.)
Avatar utente
Niki
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 14661
Iscritto il: 03/02/2004, 0:00

da Uitko » 06/10/2008, 19:48

[quote="Niki"]
Se arrivassero i marziani e leggessero qualche discussione, mi gioco i OO che non capirebbero mai che si tratta di corse automobilistiche.
[/quote]
:thumbup: (tocca darti ragione)
Immagine
"Quando voglio andare più veloce non c'è bisogno che spinga. Basta che mi concentri un pò." (Jim Clark)
Avatar utente
Uitko
Administrator
Administrator
 
Messaggi: 5050
Iscritto il: 15/12/2003, 0:00
Località: Zena

da Jackie_83 » 06/10/2008, 19:55

azz...mi tocca dare ragione a Niki... :scared:











LAUDIAMO!!
Immagine
Avatar utente
Jackie_83
Global Moderator
Global Moderator
 
Messaggi: 7255
Iscritto il: 04/07/2005, 23:00
Località: Terra di mezzo


Torna a 2008

  • Messaggi recenti
  • Messaggi senza risposta
  • Chi c’è in linea
  • In totale c’è 1 utente connesso :: 0 iscritti, 0 nascosti e 1 ospite (basato sugli utenti attivi negli ultimi 5 minuti)
  • Record di utenti connessi: 589 registrato il 17/01/2020, 0:54
  • Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite