E Alonso?

Discussioni sulla stagione 2008

da Aviatore » 05/08/2008, 16:01

Tornando seri, secondo me la situazione è oggettivamente la seguente ossia:
* Alonso vuole la Ferrari, ha il problema che entrambi i sedili della rossa son presi per il 2009. Secondo me (vedrete se alla fine non è così) ha già in mano una lettera di intenti firmata a cavallo di Budapest 2007, quando pareva che entrambi i mondiali fossero sulla via di Woking e pertanto a Maranello volevano correre ai ripari, magari addirittura ben prima del 2010 (e occhio alla penna che se naufraghiamo quest'anno (megasgratt, fratelli rossi) col piffero che la prossima stagione la cominciano Felipe e Kimi). Ha quindi il "problema" della stagione 2009, quando presumibilmente dovrà "svernare" da qualche parte. La scelta più logica sarebbe farsi anche il 2009 in Renault, se ha capito qualcosa dall'esperienza (continuo a pensare che doveva fare l'impossibile per restare in Mecca) a far la cavalletta da un team all'altro ci smena soltanto. La BMW (sbagliando) ha vezzi da top team, autocompiacendosi di aver pescato Kubica e tenendo Heidfeld sulle spine (ma tanto secondo me lo segano e prendono Rosberg). La Redbull è a posto. La Honda di buono ha Ross Brawn ed il budget, punto. Fossi in lui resterei in Renault, col mega cambio regolamentare in arrivo c'è pure caso che si diverta nel 2009
*Ferrari: i contratti parlano chiaro, Kimi ce l'ha fino a tutto il 2009, si sono sentite illazioni su un prolungamento dello stesso ma pare proprio invece che dopo l'annata 2009 l'alcolico chiuda baracca (pare non ne possa più già ora) e levi le tende. Felipe ha un contratto ancora più lungo come durata. I bene informati dicono che in Ferrari c'è chi gode a vedere Alonso masticare amaro dopo tutte le sue sparate anti-Ferrari nel biennio 2005/2006, ma sono pedine di poco conto. Chi comanda (ossia come lo chiama Niki "il figlio del Cardinale") sa bene che Alonso+Ferrari=impennata mediatica=una valanga di soldi mai vista, e visto che ha un conto svizzero al posto del cuore la cosa con Alonso la farà, punto.
Direi praticamente in maniera certa nel 2010, con Felipe in squadra con lui.
Megasgratt di nuovo, se entrambi i mondiali 2008 finiscono a Woking complice il contratto 1+1 di Alonso con la Renault (si può liberare "subito" anche se "tardi" nel corso della fine del 2008) secondo me arriva già nel 2009
Immagine

"Sia anche lodata l'Austria, Patria di Colui che ha distribuito il Verbo e le lezioni di guida" - Niki (quello nostro)
Avatar utente
Aviatore
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 6434
Iscritto il: 23/09/2005, 23:00
Località: Ferrara (residenza) Vicenza (sede lavoro) Estero (trasferte)

da Roberto82 » 05/08/2008, 17:55

di Giorgio Terruzzi

Abbiamo smesso di parlarne. Purtroppo. L'ipotesi di vedere Alonso in Ferrari sembra tramontata nel momento in cui alla Ferrari sembra serva soprattutto un pilota come Alonso. Vale a dire costante e forte sempre, capace di dare indicazioni e di sfruttare le risorse, in grado di rassicurare come deve fare un leader vero. Questo emerge in vista della dirittura d'arrivo.

Emerge la sensazione di non disporre di un campione assoluto per fare la battaglia con Hamilton, proprio ora, con Hamilton candidato unico in casa McLaren (assistito e non osteggiato dal compagno di squadra). Alonso non sta disputando una annata memorabile. Patisce la frustrazione di non potersi battere come vorrebbe e sa. Ma la stoffa è quella, la testa è quella, il talento crediamo sia intatto. Roba utilissima per una squadra che sta misurando proprio il bisogno di poter contare su riscontri ben più concreti. Felipe Massa sta disputando una stagione dignitosa, per molti versi sorprendente. Anche chi continua a manifestare una sorta di scetticismo nei confronti del brasiliano, non sembra autorizzato a criticare più di tanto. Ma l'annata di Massa serve soprattutto a dare un peso a quella di Raikkonen. Il quale pare ben lontano dal rendimento di un campione del mondo a caccia della riconferma. Se è vero, come abbiamo detto, come abbiamo pensato, come molti dentro la Ferrari pensano, che il finlandese disponga di un talento fuori media (superiore a quello di Massa), allora Kimi rischia di diventare un caso. In negativo, s'intende. Troppo spesso lontano dalla bagarre in qualifica e in gara, troppo distante dal centro dei problemi, persino allarmante nel suo atteggiamento più frequente. Massa può tenere a bada Hamilton ed è un'ottima notizia. Ma Raikkonen che patisce Kovalainen pare una enormità. C'è da fidarsi? Mica tanto. Piuttosto, sembra urgente ragionare su un futuro più rassicurante, su un progetto che permetta di costruire qualcosa di solido. Alonso, eccome. L'ostruzionismo praticato sino a ieri da Jean Todt nei confronti dello spagnolo, ha già prodotto troppi danni.
"In corsa bisogna essere in due: la macchina e il pilota. Se il pilota sbaglia sono guai", Niki Lauda
Avatar utente
Roberto82
Formula 1
Formula 1
 
Messaggi: 1485
Iscritto il: 17/12/2005, 0:00
Località: latina

da Aviatore » 05/08/2008, 18:06

[quote="Roberto82"]
di Giorgio Terruzzi

Abbiamo smesso di parlarne. Purtroppo. L'ipotesi di vedere Alonso in Ferrari sembra tramontata nel momento in cui alla Ferrari sembra serva soprattutto un pilota come Alonso. Vale a dire costante e forte sempre, capace di dare indicazioni e di sfruttare le risorse, in grado di rassicurare come deve fare un leader vero. Questo emerge in vista della dirittura d'arrivo.

Emerge la sensazione di non disporre di un campione assoluto per fare la battaglia con Hamilton, proprio ora, con Hamilton candidato unico in casa McLaren (assistito e non osteggiato dal compagno di squadra). Alonso non sta disputando una annata memorabile. Patisce la frustrazione di non potersi battere come vorrebbe e sa. Ma la stoffa è quella, la testa è quella, il talento crediamo sia intatto. Roba utilissima per una squadra che sta misurando proprio il bisogno di poter contare su riscontri ben più concreti. Felipe Massa sta disputando una stagione dignitosa, per molti versi sorprendente. Anche chi continua a manifestare una sorta di scetticismo nei confronti del brasiliano, non sembra autorizzato a criticare più di tanto. Ma l'annata di Massa serve soprattutto a dare un peso a quella di Raikkonen. Il quale pare ben lontano dal rendimento di un campione del mondo a caccia della riconferma. Se è vero, come abbiamo detto, come abbiamo pensato, come molti dentro la Ferrari pensano, che il finlandese disponga di un talento fuori media (superiore a quello di Massa), allora Kimi rischia di diventare un caso. In negativo, s'intende. Troppo spesso lontano dalla bagarre in qualifica e in gara, troppo distante dal centro dei problemi, persino allarmante nel suo atteggiamento più frequente. Massa può tenere a bada Hamilton ed è un'ottima notizia. Ma Raikkonen che patisce Kovalainen pare una enormità. C'è da fidarsi? Mica tanto. Piuttosto, sembra urgente ragionare su un futuro più rassicurante, su un progetto che permetta di costruire qualcosa di solido. Alonso, eccome. L'ostruzionismo praticato sino a ieri da Jean Todt nei confronti dello spagnolo, ha già prodotto troppi danni.
[/quote]

Una frase su tutte da incorniciare direi.
Per quanto riguarda Kimi trovo significativa la dichiarazione resa da Stefano Domenicali dopo il GP di Budapest, nella quale dice che si augura che anche Kimi "lasci l'Ungheria con qualcosa in più da portarsi dietro" dopo aver stigmatizzato le sue continue (sono 3 GP consecutivi, ma anche a Montreal mancò la prima fila) carenze in qualifica che stanno costando care al team.
Cominciamo a conoscere Domenicali, è uno che fa quadrato, aziendalista, e che lava i panni sporchi rigorosamente in casa.
Beh, se uno così ha rilasciato una dichiarazione del genere vuol dire che il team tracima di malumore per il letargo del finnico........
Immagine

"Sia anche lodata l'Austria, Patria di Colui che ha distribuito il Verbo e le lezioni di guida" - Niki (quello nostro)
Avatar utente
Aviatore
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 6434
Iscritto il: 23/09/2005, 23:00
Località: Ferrara (residenza) Vicenza (sede lavoro) Estero (trasferte)

da andrea81 » 05/08/2008, 18:47

http://www.autosport.com/news/report.php/id/69692

Alonso expects no big leap from Renault

By Pablo Elizalde Tuesday, August 5th 2008, 14:09 GMT

Fernando AlonsoFernando Alonso believes Renault are unlikely to be able to match the pace of the leading teams next season, despite the regulations changes that will be introduced.

"Honestly I think it's difficult, because although there are going to be completely new rules... Next year there could be changes, but I've never seen a car that's fighting at the back one year then sweep the field the next," Alonso told Cadena Ser radio.

"It's always step by step. So it's hard to close the gap, whether it's the aerodynamics, the engine, or the tyres. Whatever our problems are, we'd have to work very hard to close that gap.

"But, to be honest, it's going to be difficult to move ahead of them (top teams), and to make a car that will be superior to theirs."

Renault, world champions in 2005 and 2006, have failed to make an impression this season and have scored just one podium in 11 races.

They are 80 points behind leaders Ferrari in the constructors' championship.

Renault's lack of form have fueled speculation about Alonso's future, with Honda Racing the latest team the Spaniard has been linked to for 2009.

The two-time champion said he welcomed the praise he has received from Honda figures recently, but he made it clear he is focused on doing his best for Renault.

"They have said a lot of good, positive things and I appreciate it," Alonso added. "But I'm still focused on this year. We are not going to throw in the towel, we are going to fight until the last lap."

The Spaniard also insisted he has no regrets about having left McLaren, and he claimed he prefers to achieve worse results at Renault.

"Yeah, yeah. I don't think I would have been second with McLaren," he said when asked if he preferred to be fourth with Renault than second with McLaren.

"I'm (saying that) based on the last few races of the past season, when I was finishing fourth and fifth.

"And that's not what I expected. This year I'm still finishing fourth and fifth but with a team who really want me to achieve that result."

He also said he was convinced he would not have had a chance to fight for the championship with the British squad.

"Yes, I'm convinced, yes," he said. "Because of the situation I lived towards the end of the season. I saw there was no way to get a good result, to get things on the right track.

"I didn't have the atmosphere that I like to be able to work. And I know it would have been difficult to fight (for the title)."


Riassumendo:
non pensa che il prossimo anno la renault lottera per il titolo
non è pentito di esser andato in renault perche dice che con la mclaren a fine anno tanto faceva lo stesso quarto o quinto perche non poteva lavorare bene
Avatar utente
andrea81
Formula 3000
Formula 3000
 
Messaggi: 622
Iscritto il: 05/10/2006, 23:00

da Niki » 05/08/2008, 19:37

[quote="guny"]
[quote="Niki"]
[quote="guny"]...non mi interessa come finirà il mondiale 2008 (che vincerà il finnico)...
[/quote]

:o :o :o :o uhauhauhua buona queste
[/quote]

Non mi riferivo a Kova.......
[/quote]

Ancora più buona  :laugh: :laugh: :laugh: :laugh:
Immagine
il riportatore seriale di notizie, l'orgoglione (cit.)
Avatar utente
Niki
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 14661
Iscritto il: 03/02/2004, 0:00

da Aviatore » 05/08/2008, 20:35

[quote="andrea81"]
"Honestly I think it's difficult, because although there are going to be completely new rules... Next year there could be changes, but I've never seen a car that's fighting at the back one year then sweep the field the next," Alonso told Cadena Ser radio.
[/quote]

Nel 2005 era troppo impegnato a vincere il suo primo mondiale per ricordarsi che la Toyota rispetto alla stagione 2004 fece un enorme passo in avanti fatto di prime file e podi, pura fantascienza rispetto alla stagione precedente. Dovuto pressochè unicamente alla corretta interpretazione del cambio regolamentare assieme al lavoro certosino di messa a punto di Jarno Trulli durante i test invernali
Immagine

"Sia anche lodata l'Austria, Patria di Colui che ha distribuito il Verbo e le lezioni di guida" - Niki (quello nostro)
Avatar utente
Aviatore
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 6434
Iscritto il: 23/09/2005, 23:00
Località: Ferrara (residenza) Vicenza (sede lavoro) Estero (trasferte)

da Gilles » 06/08/2008, 8:10

Leggo che qualcuno dà delle possibilità ad Alonso in Ferrari nel 2010, ma come ho scritto in apertura, gli attuali piloti hanno firmato FINO al 2010 COMPRESO. Certo, ci saranno clausole che lasceranno la possibilità alla Ferrari di mandarli via, però...
Gilles
 

da Aviatore » 06/08/2008, 9:23

[quote="Gilles"]
Leggo che qualcuno dà delle possibilità ad Alonso in Ferrari nel 2010, ma come ho scritto in apertura, gli attuali piloti hanno firmato FINO al 2010 COMPRESO. Certo, ci saranno clausole che lasceranno la possibilità alla Ferrari di mandarli via, però...
[/quote]

Kimi ha un contratto triennale 2007/2008/2009, è risaputo. Si vociferava di una possibilità di estenderlo all'annata 2010 ma è rimasta un'illazione al momento.

Fatevene una ragione, l'Asturiano arriva........

:asd:
Immagine

"Sia anche lodata l'Austria, Patria di Colui che ha distribuito il Verbo e le lezioni di guida" - Niki (quello nostro)
Avatar utente
Aviatore
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 6434
Iscritto il: 23/09/2005, 23:00
Località: Ferrara (residenza) Vicenza (sede lavoro) Estero (trasferte)

da Aviatore » 06/08/2008, 13:51

Oltretutto:
Lewis Hamilton potrà pure perdere il mondiale di quest'anno (spèrèm, ma è davvero dura), però è innegabile che sia il campione del domani e che prima o poi (speriamo poi) cominci a vincere titoli mondiali, è innegabilmente giovane, pieno di talento ed il futuro della F1 (salvo "miracoli" da parte di suo padre :asd:) gli appartiene
Cosa potrebbe/dovrebbe fare la Ferrari per farvi fronte? Affidarsi all'attuale campione del mondo che ogni volta che rilascia una dichiarazione pare che conti i minuti che lo separino dal ritiro perchè, poverino, "non ne può più del baraccone F1"?
O a Felipe, che mi piace sempre di più ma che ha ancora tutto da dimostrare quanto a prendere una squadra per mano, possibilmente col numero 1 sul musetto?

Va da sè che Fernando è una scelta obbligata anche per la Ferrari, benchè LCDM e soci blufferanno sulla cosa anche a dispetto di Dio e dei Santi
;)
Immagine

"Sia anche lodata l'Austria, Patria di Colui che ha distribuito il Verbo e le lezioni di guida" - Niki (quello nostro)
Avatar utente
Aviatore
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 6434
Iscritto il: 23/09/2005, 23:00
Località: Ferrara (residenza) Vicenza (sede lavoro) Estero (trasferte)

da Niki » 06/08/2008, 13:56

E' storia nota che i contratti in F1 contano meno della carta da cesso, ma spero vivamente che i rossi, al culmine della propria cecità, blindino i Gianni e Pinotto che si ritrovano oggi in casa.
Così Fernando vincerà con qualche altra squadra 8) facendogli ingoiare tonnellate di bile.
Immagine
il riportatore seriale di notizie, l'orgoglione (cit.)
Avatar utente
Niki
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 14661
Iscritto il: 03/02/2004, 0:00

da Aviatore » 06/08/2008, 14:58

[quote="Niki"]
E' storia nota che i contratti in F1 contano meno della carta da cesso, ma spero vivamente che i rossi, al culmine della propria cecità, blindino i Gianni e Pinotto che si ritrovano oggi in casa.
Così Fernando vincerà con qualche altra squadra 8) facendogli ingoiare tonnellate di bile.
[/quote]

La cosa più bella è che di uno dei due, a tuo insindacabile giudizio Gianni o Pinotto, dicevi "mai in Ferrari" nel 2006 ed è visto com'è andata a finire, quindi continua pure a profetizzare sommo Niki, mi sa che fai il paio col padre di Hamilton :asd:
Immagine

"Sia anche lodata l'Austria, Patria di Colui che ha distribuito il Verbo e le lezioni di guida" - Niki (quello nostro)
Avatar utente
Aviatore
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 6434
Iscritto il: 23/09/2005, 23:00
Località: Ferrara (residenza) Vicenza (sede lavoro) Estero (trasferte)

da Jackie_83 » 06/08/2008, 17:16

Di questo passo in ferrari c finisce anke Hamilton! :lol:
Immagine
Avatar utente
Jackie_83
Global Moderator
Global Moderator
 
Messaggi: 7170
Iscritto il: 04/07/2005, 23:00
Località: Terra di mezzo

da Aviatore » 06/08/2008, 17:28

[quote="Jackie_83"]
Di questo passo in ferrari c finisce anke Hamilton! :lol:
[/quote]

Prima di fine carriera sicuro.
Sono serio: non è mica uno come Mika che è arrivato in Mecca alla maturità agonistica, ci ha quasi lasciato la pelle, ci ha vinto prima il primo GP della carriera e poi 2 mondiali, è un ragazzo di 22 anni che prima dei 30 si sarà bello che sfracellato i marroni di Woking/Paragon/pioggia/fish&chips/Dennis/etc
:asd:
Immagine

"Sia anche lodata l'Austria, Patria di Colui che ha distribuito il Verbo e le lezioni di guida" - Niki (quello nostro)
Avatar utente
Aviatore
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 6434
Iscritto il: 23/09/2005, 23:00
Località: Ferrara (residenza) Vicenza (sede lavoro) Estero (trasferte)

da Pk90 » 06/08/2008, 21:17

Non penso che Hamilton lascerà mai la casa dove è cresciuto... Per passare poi ai peggiori rivali! Probabilmente farà il Maldini della F1: fino a 40 anni su una McLaren! :D
"Gilles was the last great driver. The rest of us are just a bunch of good professionals." (Alain Prost)
Avatar utente
Pk90
GP2
GP2
 
Messaggi: 916
Iscritto il: 24/03/2006, 0:00

da gelax » 06/08/2008, 21:53

[quote="Pk90"]
Non penso che Hamilton lascerà mai la casa dove è cresciuto... Per passare poi ai peggiori rivali! Probabilmente farà il Maldini della F1: fino a 40 anni su una McLaren! :D
[/quote]

i rivali sono solo quelli che pagano meno degli altri.................
nella F1 di oggi esiste solo quello purtroppo.
Scrolla, scrolla pure fin che vuoi, tanto l'ultima goccia va a finire nella mutanda..............
Avatar utente
gelax
Formula 1
Formula 1
 
Messaggi: 1470
Iscritto il: 24/04/2005, 23:00
Località: Modena

PrecedenteProssimo

Torna a 2008

  • Messaggi recenti
  • Messaggi senza risposta
  • Chi c’è in linea
  • In totale ci sono 2 utenti connessi :: 0 iscritti, 0 nascosti e 2 ospiti (basato sugli utenti attivi negli ultimi 5 minuti)
  • Record di utenti connessi: 142 registrato il 22/08/2019, 13:04
  • Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti