Pino Allievi

Discussioni sulla stagione 2007

da sgarbo » 10/09/2007, 22:06

Credo che qui conoscite tutti il giornalista di spicco della Gazzetta dello sport.
Quello che vi vorrei far notare è però una dichiarazione che ha appena fatto:"Ho inventato il discorso tra Alonso e De La Rosa"....

Adesso, già più volte ha avuto "svarioni" quest'anno il giornalista della Gazzetta(vedi aticolo su Feerari, dove disse che il team di maranello aveva aumentato i crash tes del 10%, quando in verità era parte del regolamento e come non ricordare quando dichiarò la Lotus un costruttore)....
Questo mi pare un fatto molto grave e poco simpatico da leggersi, perchè non è questo lo spirito con cui si parla di formula 1, ma di calcio, non mi stipisco quindi che in Italia tutte le domeniche la gente si picchia fuori gli stadi.
1-5-1994:La fine di una storia,l'inizio di una leggenda.
Avatar utente
sgarbo
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 2783
Iscritto il: 24/10/2005, 23:00
Località: varese

da facinoroso » 10/09/2007, 22:34

Ma ancora si parla di pino allievi? Quello e' andato d'aceto col cervello.Se Senna potesse leggere le minchiate che ha scritto su di lui in questi anni si rivolterebbe nella tomba.Non e' piu' un giornalista,e' un malato di protagonismo.
Avatar utente
facinoroso
Go-Kart
Go-Kart
 
Messaggi: 128
Iscritto il: 08/06/2007, 23:00

da Uitko » 10/09/2007, 22:47

beh per completezza riporto l'articolo che ne parla della gazzetta, non è esattamente come l'hai messa giù tu :wink:

Lo scambio di missive tra De la Rosa e Alonso che la Gazzetta ha riportato venerdì scorso è stato confermato dalla Fia, che ha riaperto il caso McLaren: ecco la ricostruzione dei fatti

MILANO, 10 settembre 2007 - Venerdì scorso, all’interno dello speciale F.1 GP d’Italia, la Gazzetta dello Sport ha pubblicato un articolo di Pino Allievi nel quale si anticipava dello scambio di e-mail tra Fernando Alonso e Pedro de la Rosa, riportando un dialogo ipotetico tra i due piloti. Ecco che cosa avevamo scritto: "Sai che sono venuto a sapere come la Ferrari riesce a far funzionare alla perfezione le sue gomme?". La e-mail, che parte dal computer di Pedro De la Rosa, è diretta a Fernando Alonso. Il quale risponde: "Non ci credo". Replica in tempo reale: "Lo ha detto Nigel Stepney a Mike Coughlan...".

Potrebbero essere stati questi i termini della conversazione telematica avvenuta fra il collaudatore della McLaren e il campione del mondo attorno alla fine di marzo tra i due piloti... Il corrispondente dell’Associated Press, Andrew Roberts, ha ripreso la notizia riportando il dialogo come se fosse stato vero, suscitando la sentita reazione della McLaren-Mercedes. La McLaren-Mercedes ha chiesto alla AP una secca smentita, dopo avere preso atto del dialogo verosimile pubblicato dalla Gazzetta e averci dato atto di buona fede.

Il giornalista della AP, invece, ha ritenuto di infarcire la smentita alla sua errata interpretazione, sostenendo come Allievi si fosse inventato tutto, mentre invece il contenuto dell’articolo aveva già mostrato come quel dialogo fosse semplicemente verosimile. La veridicità dell’articolo è confermata dalla stessa Federazione internazionale, che proprio in base allo scambio di e-mail ha riaperto il caso McLaren. La Gazzetta dello Sport e Pino Allievi si riservano di risolvere la questione con l’interessato e l’AP per vie legali.


è vero cmq che dovrebbero limitarsi a riportare quanto in loro possesso senza infarcire le notizie di castelli per aria inventati di sana pianta.
Immagine
"Quando voglio andare più veloce non c'è bisogno che spinga. Basta che mi concentri un pò." (Jim Clark)
Avatar utente
Uitko
Administrator
Administrator
 
Messaggi: 5050
Iscritto il: 15/12/2003, 0:00
Località: Zena


Torna a 2007

  • Messaggi recenti
  • Messaggi senza risposta
  • Chi c’è in linea
  • In totale c’è 1 utente connesso :: 0 iscritti, 0 nascosti e 1 ospite (basato sugli utenti attivi negli ultimi 5 minuti)
  • Record di utenti connessi: 589 registrato il 17/01/2020, 0:54
  • Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite