Ron Dennis contro tutti

Discussioni sulla stagione 2007

da groovestar » 10/09/2007, 20:56

"Il patron della McLaren Ron Dennis starebbe preparando le sue contromosse alle accuse di spionaggio ai danni della Ferrari, di cui dovrà rispondere giovedì davanti al Consiglio mondiale della Fia.

Secondo quanto scrive il quotidiano spagnolo Marca, Ron Dennis, avrebbe in serbo due dossier contro Ferrari e Renault. Il patron della scuderia anglo-tedesca, secondo Marca, ha scelto di "morire ammazzando" ed è pronto a "trascinare chiunque nella sua caduta".

Ciò che Dennis ha in serbo contro la Ferrari è un dossier tecnico, compilato sulla base delle "numerose informazioni in suo possesso sulla scuderia italiana". Il contenuto sarebbe "una lista considerevole di elementi tecnici e meccanici completamente illegali".

Secondo il quotidiano spagnolo, indiscrezioni riferiscono che ad aiutare Dennis nel lavoro è stato proprio Nigel Stepney, l'ex capo meccanico della Ferrari accusato di aver passato alla scuderia anglo-tedesca le 780 pagine contenenti informazioni riservate del team di Maranello.

Ma la strategia della McLaren ha anche un altro obiettivo: Flavio Briatore, che secondo Dennis si è messo contro di lui per riprendersi Fernando Alonso al termine della stagione. Ecco, dunque, che la McLaren sarebbe pronta a rivelare "un inconfessabile segreto della Renault".

Tuttavia anche da casa Ferrari si annunciano novità. "Anche noi saremo in grado di produrre nuove prove" - ha detto l'a.d. della Ferrari Jean Todt in relazione al Consiglio Mondiale della Fia."


Sinceramente a questo punto siamo giunti al paradossale!
Se ciò che viene riportato è vero sarebbe la volta che la F1 perde di credibilità per sempre,e con lei Dennis...
Avatar utente
groovestar
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 7837
Iscritto il: 09/03/2004, 0:00

da sgarbo » 10/09/2007, 22:00

Vorrei riportare anche un altra news...ma faccio subito un apposito topic...
1-5-1994:La fine di una storia,l'inizio di una leggenda.
Avatar utente
sgarbo
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 2783
Iscritto il: 24/10/2005, 23:00
Località: varese

da gillesthegreat » 11/09/2007, 7:07

io ho letto che le mail tra alonso e de la rosa sono inequivocabili per il contenuto. a quanto pare dennis sosterrà che erano elementi scherzosi, ma pare un po difficile da credere. certo è che se affonda lui prima di annegare sparerà un pò di ***** in giro
PER SCOPRIRE IL LIMITE DEVI PRIMA PASSARLO
Avatar utente
gillesthegreat
Formula 1
Formula 1
 
Messaggi: 1008
Iscritto il: 10/03/2007, 0:00

da groovestar » 11/09/2007, 10:13

Io sinceramente spero che l'articolo da me riportato sia poco più che sensazionalismo,perchè se no vorrebbe dire che siamo arrivato all'assurdo più completo e perderei completamente la stima sportiva che ho nei confronti di una leggenda di questo sport quale Dennis(che sia simpatico o meno,ha segnato la storia della f1 degli ultimi 25 anni).

Se ciò fosse vero ci troveremmo di fronte al più classico dei ricatti,dove chi è palesemente colpevole(o almeno così si sente a questo punto)vuole uscirne pulito e senza danno.
Ciò che mi lascia perplesso non è tanto che minacci di rendere noti certi dispositivi illegali di Ferrari e Renault(suvvia,lo sappiamo tutti che quasi tutte le vetture in griglia hanno dispositivi che lavorano per aggirare i regolamenti)quanto che riesca a sapere con certezza quali sono gli elementi da indicare,il che sappiamo tutti che lo si può sapere soltanto con un approfondito controllo delle auto in questione,per cui se è in possesso di tale info vien da chiedersi come le abbia ottenute.

A me vengono in mente un paio di ipotesi,tutte inquietanti e terribilmente illegali...

Cmq si sta prospettando uno scenario molto inquietante esattamente come prospettato in un servizio di G.P.(di Terruzzi mi pare),in cui si puntava l'indice contro l'impotenza della federazione di fronte all'aumento esponenziale delle tecnologie,che rende impossibile per chi non lavora fisicamente sulle vetture,scoprire dove e come i regolamenti vengano rispettati,portando così gli stessi team in un clima da Far West dove ci si fa giustizia sommaria da soli

Spero ripeto che le esternazioni di Dennis siano farlocche,se no sarebbe davvero l'inizio della fine e magari ci si troverebbe con un Sato o un Sutil campione per squalifica degli altri(e li sarebbe davvero divertente :D)
Avatar utente
groovestar
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 7837
Iscritto il: 09/03/2004, 0:00

da Mclaren7C » 12/09/2007, 9:14

La FIA conferma di aver ricevuto dalla McLaren materiale sulla Renault

La FIA ha confermato oggi di essere stata contattata dalla McLaren su un'eventuale condotta illegale da parte della Renault, a pochi giorni dalla nuova udienza del Consiglio Mondiale che sara' chiamato giovedi' a decidere su un'eventuale sanzione da comminare al team di Woking per la nota vicenda di spionaggio ai danni della Ferrari.

Dal GP Italia si parla di alcuni dubbi sollevati dal team di Ron Dennis su particolari tecnici utilizzati dal team francese. Anche altri team sarebbero nel mirino della McLaren ma appare certo che la questione non riguarda direttamente la spy story.

"Abbiamo notato le voci e possiamo confermare che gli avvocati McLaren hanno recentemente portato alla nostre attenzione alcune questioni che riguardano la Renault F1" ha dichiarato ad Autosport un portavoce della Federazione. "Ma possiamo anche confermare che la Renault non e' oggetto di indagini riguardanti la violazione dell'articolo 151c del Codice Sportivo Intrnazionale da parte della McLaren. La FIA ha ricordato alla McLaren che il Consiglio Mondiale di giovedi' a Parigi si concentrera' esclusivamente sulle nuove prove relative all'indagine. Ogni altra questione sara' discussa come un processo separato. La Renault F1 ne e' al corrente ed e' lieta di collaborare pienamente".

www.f1grandprix.it
Immagine
Avatar utente
Mclaren7C
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 2897
Iscritto il: 13/02/2006, 0:00
Località: Livorno

da Niki » 12/09/2007, 9:54

In F1 il più pulito ha la rogna. Io spero che si inneschi una reazione a catena che faccia crollare il baraccone sul boss nano e sugli incompetenti maf*osi della fia.
Immagine
il riportatore seriale di notizie, l'orgoglione (cit.)
Avatar utente
Niki
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 14661
Iscritto il: 03/02/2004, 0:00

da andrea81 » 12/09/2007, 11:01

[quote=""gillesthegreat""]io ho letto che le mail tra alonso e de la rosa sono inequivocabili per il contenuto. a quanto pare dennis sosterrà che erano elementi scherzosi, ma pare un po difficile da credere. certo è che se affonda lui prima di annegare sparerà un pò di ***** in giro[/quote]


«Sappiamo come la Ferrari sfrutta
le gomme e il ripartitore di frenata»


Erano perse nella Rete le prove che, domani, potrebbero inchiodare la McLaren. E che dimostrano come i segreti più intimi della Ferrari fossero quasi di dominio pubblico tra le alte sfere della scuderia di Woking. Le ha recuperate con pazienza la polizia postale di Roma, chiamata a controllare i computer di Nigel Stepney, il corvo rosso. Partendo dalle sue email, attraverso i provider, gli investigatori sono arrivati poi a scoprire tracce delle comunicazioni avvenute via email in McLaren. La Fia, poi, messa sull'avviso — ancora non si sa da chi — dell'esistenza di questi contatti ha chiesto la collaborazione ai responsabili dei team e ai piloti McLaren. Alonso e de la Rosa gliel'hanno data.
PADDY LOWE A DE LA ROSA «Lo ha detto Nigel a Mike» Il capo degli ingegneri della McLaren Paddy Lowe, uno dei sette indagati dalla procura di Modena, scrive un'email a Pedro de la Rosa, il terzo pilota della scuderia. «Proviamo queste novità, sono quelle che arrivano dalla Ferrari, le ha comunicate Nigel Stepney a Mike Coughlan», è il senso delle sue parole. Le novità verranno effettivamente testate da de la Rosa sulla sua auto e al simulatore.
DE LA ROSA AD ALONSO«Le gomme funzionano così» De La Rosa, in un secondo momento, scrive quindi all'amico e collega Fernando Alonso. Gli racconta subito la novità, e cioè che «sono venuti a conoscenza di come la Ferrari sfrutta le gomme Bridgestone e di come funziona il ripartitore di frenata della Rossa», più altri dettagli tecnici da lui provati. E aggiunge: «Ce l'ha detto Coughlan, a cui l'ha comunicato Stepney». E così anche il due volte campione del mondo viene coinvolto, seppur marginalmente, nella spy story.
LA CONCLUSIONE DELLA POLIZIA «I vertici McLaren sapevano» Alla fine delle sue lunghe indagini, la polizia postale arriva così a una conclusione: «Quanto Stepney passava a Coughlan è stato condiviso con i suoi superiori ». C'è scritto nell'informativa che gli agenti hanno consegnato al pm di Modena. Gli avvocati della Ferrari, nell'avanzare la richiesta di dissequestro di alcuni oggetti, sono venuti in possesso di quegli atti. E li hanno inviati alla Federazione internazionale dell'automobile. Che, ora, ha in mano anche il parere che la polizia ha tratto da tutta questa vicenda. Tra Stepney e Coughlan non c'è stata qualche soffiata isolata, ma «una sistematicità nello scambio di informazioni», tale da far immaginare «un precostituito accordo criminale». È in base a questa convinzione che la procura ha poi deciso di inviare i sette avvisi di garanzia a Ron Dennis, ai tecnici McLaren e allo stesso Stepney per aver tratto vantaggio in sede aziendale e sportiva dall'aver a disposizione i segreti industriali sottratti alla Ferrari».
Arianna Ravelli
http://www.corriere.it/Primo_Piano/S...en_email.shtml


Oggi sono state pubblicate queste.

Per il resto comportamento di Dennis mi ricorda tanto quello di Moggi,a cominciare dalle lacrime a finire con le accuse al "sistema"
Avatar utente
andrea81
Formula 3000
Formula 3000
 
Messaggi: 622
Iscritto il: 05/10/2006, 23:00

da Jackie_83 » 12/09/2007, 11:39

Intanto Stepney ha cantato...."Stepney ammette di avere raccolto tutto il materiale tecnico x unso personale, avendo deciso di passare alla Honda. Che ha sottratto disegni, progetti e dati x vedere se era in grado di eseguirli da solo. Che con Coughlan aveva parlato x nominarlo suo vice alla Honda. Che non voleva consegnare il dossier ma che lui ha insistito tanto da cederglielo..."
Immagine
Avatar utente
Jackie_83
Global Moderator
Global Moderator
 
Messaggi: 7255
Iscritto il: 04/07/2005, 23:00
Località: Terra di mezzo

da sgarbo » 12/09/2007, 13:33

Si ma non parliamo di Stepney, tanto alla Ferrari cosa gli interessa di Stepney, anzi, credo che da domani la Ferrari ringrazierà in tutte le lingue possibili il signor Nigel Stepney.....anzi, ben vengano altri....ormai si sa come vincere.....prendi un tuo dopendente, gli dai in mano i tuoi documenti, li dai ad altri e poi gli mandi gli sbirri in casa a quello lì....mica male la strategia della Ferrari....
1-5-1994:La fine di una storia,l'inizio di una leggenda.
Avatar utente
sgarbo
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 2783
Iscritto il: 24/10/2005, 23:00
Località: varese

da Baldi » 12/09/2007, 13:55

La punizione? :D
(eheh)
in puro stile anglosassone... come spesso i giudici inglesi e statunitensi fanno... :wink:

1) Arretrare la Mclaren al quarto posto (almeno per non dargli un danno economico altrimenti immenso se portata all'ultimo posto) relativamente ai premi e all'ultimo nella classifica così si becca i box peggiori...
Dare alla Ferrari il Titolo Costruttori con i conseguenti vantaggi.

2) Imporre ad Alonso di passare ad altra scuderia o farsi un anno sabbatico (danno alla Mclaren anche in vista del prox anno...)

3) Obbligare la cessione di un dossier Mclaren relativo a ogni fattore di progettazione, sperimentazione, utilizzo, test, metodologie eccetera (simile quindi al famoso dossier Ferrari rubato) relativo alla stagione in corso ma anche della prossima!
Così la Mclaren sa che la rossa conosce tutti i suoi segreti e potrebbe facilmente fare tutti gli appelli alla FIA che riterrà opportuno e quindi sa già non deve "sgarrare" di un pelo.
La Ferrari sarà in grado di osservare, valutare e sperimentare eventualmente ogni soluzione interessante delle Mclaren attuali e del 2008. 8)

Aggiungo però:
La cessione dei dossier favorirebbe alla fin fine solo Ferrari e Mclaren per cui li divulgherei ad ogni altri team. :lol:
Permetterà a tutte le squadre di comprendere come i top team lavorano e avvicinarsi in molte cose.
(Honda e Toyota e i piccoli team ne avrebbero tanto bisogno...) :twisted:

della serie:
La giustizia creativa!
Immagine
C'è un'unica differenza tra me e un pazzo: io non sono pazzo. (Salvador Dalì)
Avatar utente
Baldi
Administrator
Administrator
 
Messaggi: 10609
Iscritto il: 10/01/2004, 0:00

da Niki » 12/09/2007, 21:16

Mi fa specie come la polizia postale sia così efficiente. Nei mesi passati ho girato loro più di una email truffa che ignoti usano per farsi mandare i dati dei correntisti postali, senza alcuna risposta.
E così avranno fatto centinaia se non migliaia di utenti. E' uscito anche un articolo sul quotidiano.
Avete avuto una risposta voi? Così l'ho avuta io.
Ha ragione Beppe Grillo.
Immagine
il riportatore seriale di notizie, l'orgoglione (cit.)
Avatar utente
Niki
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 14661
Iscritto il: 03/02/2004, 0:00

da Aviatore » 13/09/2007, 7:21

è giovedì, vivaddio
chissà se Ron Dennis si è già messo sù il pannolone :lol:
come sportivo mi auguro che venga fuori tutta la verità
c'è in ballo quel che è rimasto della credibilità del nostro sport nella riunione di oggi della FIA a Parigi
chissà se nessuno chiederà mai a Dennis:"Sig.Dennis, ma quando ha saputo di avere un dipendente con in mano il dossier della F2007 perchè non l'ha denunciato immediatamente alle autorità competenti?"
tranquilli, nessuno glielo chiederà mai
perchè non vogliono sentirsi dire qualcosa del tipo:"e come avremmo fatto ad adattare la vettura dalle Michelin alle Bridgestone in 20 minuti di immissione dati nel simulatore anzichè metterci mezza stagione come temevamo?"

meditate, gente, meditate
:wink:
Immagine

"Sia anche lodata l'Austria, Patria di Colui che ha distribuito il Verbo e le lezioni di guida" - Niki (quello nostro)
Avatar utente
Aviatore
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 6434
Iscritto il: 23/09/2005, 23:00
Località: Ferrara (residenza) Vicenza (sede lavoro) Estero (trasferte)

da guny » 13/09/2007, 8:39

amo la F1 e amo la Ferrari. Dalla riunione di oggi non so cosa sperare se non la sola, unica, verità. Ovviamente mi illudo, temo sia impossibile che salti fuori. Vincere a tavolino ? Mah, che gusto ci potrei provare ? Assoluzione della McLadren ? E poi chi mi toglie il dubbio che abbiano vinto (anche) imbrogliando. Butto lì un pronostico, così per giocare: non so come e quali eventuali squalifiche ci saranno, ma dico Mondiale piloti alla McLadren e Costruttori alla Rossa (insomma una soluzione all'italiana....). :cry:
"A parità di macchina, se voglio che uno mi stia dietro, state tranquilli che ci resta."
"Io do il tutto per tutto pur di arrivare primo invece che racimolare punti, non ho nessuna intenzione di vincere il campionato del mondo piazzandomi terzo o quarto tutte le volte."
Gilles Villeneuve
Avatar utente
guny
Formula 1
Formula 1
 
Messaggi: 1268
Iscritto il: 16/03/2007, 0:00
Località: Lago di Garda


Torna a 2007

  • Messaggi recenti
  • Messaggi senza risposta
  • Chi c’è in linea
  • In totale c’è 1 utente connesso :: 0 iscritti, 0 nascosti e 1 ospite (basato sugli utenti attivi negli ultimi 5 minuti)
  • Record di utenti connessi: 589 registrato il 17/01/2020, 0:54
  • Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite