[2007] 08 - Francia

Discussioni sulla stagione 2007

da Mclaren7C » 27/06/2007, 9:55

Ci avviciniamo sempre di più all'inizio del week-end di gara sul circuito francese di Magny-Cours. Sarà una prova decisiva del mondiale poichè è possibile capire se gli sviluppi apportati alle monoposto negli ultimi test saranno utili per competere con la concorrenza, in particolare vedere se il gap tra una Mclaren incontrastata e la Ferrari si può rimarginare.

Da seguire la grande lotta in casa Mclaren tra Alonso ed Hamilton, l'asturiano deve assolutamente vincere per poter iniziare la rimonta e rafforzare la sua leadership all'interno del team. Nell'occhio del ciclone c'è sempre la Scuderia Ferrari, vedremo come si comporterà dopo la bufera del caso Stepney. Finalmente Kubica riprenderà posto all'interno dell'abitacolo della BMW dopo il botto di Montreal.

Quali sono le vostre prime impressioni sull'ottavo appuntamento del mondiale?
Immagine
Avatar utente
Mclaren7C
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 2897
Iscritto il: 13/02/2006, 0:00
Località: Livorno

da Mad » 27/06/2007, 11:17

Che aggiungere se non che prevedo una gara soporifera a meno che qualcuno dall'alto decida di scaricarsi...
Immagine
Avatar utente
Mad
Formula 1
Formula 1
 
Messaggi: 1293
Iscritto il: 08/02/2004, 0:00
Località: Noceto

da Aviatore » 27/06/2007, 14:33

concordo ed aggiungo primo Alonso, secondo Hamilton, uno dei nostri due sul terzo gradino del podio, noia mortale a meno di pioggia battente in gara nel qual caso Massa se la gioca con le Spyker :evil:

p.s.
giusto quelle teste di ***** di francesi con circuiti come Le Mans o Le Castellet (che forse ora però è privato se ben rammento) o addirittura Digione (coi suoi saliscendi) possono andar fieri di correre su quel mortorio di Magny Cours
Immagine

"Sia anche lodata l'Austria, Patria di Colui che ha distribuito il Verbo e le lezioni di guida" - Niki (quello nostro)
Avatar utente
Aviatore
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 6434
Iscritto il: 23/09/2005, 23:00
Località: Ferrara (residenza) Vicenza (sede lavoro) Estero (trasferte)

da giorgio_deglianto » 27/06/2007, 15:13

Mah generalmente la Francia non ha mai portato buono alle McLaren. Se non altro sarà da vedere cosa è successo in questi benedettissimi test di Silverstone...
giorgio_deglianto
 

da Aviatore » 27/06/2007, 16:15

[quote=""giorgio_deglianto""]Mah generalmente la Francia non ha mai portato buono alle McLaren. Se non altro sarà da vedere cosa è successo in questi benedettissimi test di Silverstone...[/quote]

dormi sonni tranquilli che di sicuro Silverstone non ha visto l'alba di una nuova F2004 (purtroppo aggiungo io)
Immagine

"Sia anche lodata l'Austria, Patria di Colui che ha distribuito il Verbo e le lezioni di guida" - Niki (quello nostro)
Avatar utente
Aviatore
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 6434
Iscritto il: 23/09/2005, 23:00
Località: Ferrara (residenza) Vicenza (sede lavoro) Estero (trasferte)

da Powerslide » 27/06/2007, 23:16

[quote=""Andras""]p.s.
giusto quelle teste di ***** di francesi con circuiti come Le Mans o Le Castellet (che forse ora però è privato se ben rammento) o addirittura Digione (coi suoi saliscendi) possono andar fieri di correre su quel mortorio di Magny Cours
[/quote]

Ma perchè tu credi ancora che siano i paesi ospitanti a scegliere il circuito? 8O
Le Mans (credo tu ti riferisca al Bugatti) non è certo meglio di quello su cui si corre domenica; Le Castellet è di proprietà di Bernie che lo ha trasformato in lussuosissimo e costosissimo circuito per test privati, ma che per creare spazi di fuga ....... desertici ha fatto abbattere tutte le tribune (peccato, prima della morte di De Angelis era fantastico); Digione non è omologato per la F1.
Comunque questo è l'ultimo anno che si corre a Magny-Cours, ma non perchè il circuito non sia interessante o meno, ma solo perchè non ha infrastrutture alberghiere degne del buon :evil: Flavio e dei sui squattrinati amici. Insomma la stessa cosa che ha detto di quel postaccio sperduto e senza alcuna storia motoristica che è Indianapolis 8O
EVVIVA la F1 !!! e i suoi pagliacci :twisted:
Io non accetto che per trovare l’effetto suolo si debba strisciare per terra. Secondo me è assurdo, è immorale da un punto di vista tecnico. (Mauro Forghieri)
Avatar utente
Powerslide
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 6468
Iscritto il: 16/01/2007, 0:00

da Aviatore » 28/06/2007, 5:27

[quote=""Powerslide""][quote=""Andras""]p.s.
giusto quelle teste di ***** di francesi con circuiti come Le Mans o Le Castellet (che forse ora però è privato se ben rammento) o addirittura Digione (coi suoi saliscendi) possono andar fieri di correre su quel mortorio di Magny Cours
[/quote]

Ma perchè tu credi ancora che siano i paesi ospitanti a scegliere il circuito? 8O
Le Mans (credo tu ti riferisca al Bugatti) non è certo meglio di quello su cui si corre domenica; Le Castellet è di proprietà di Bernie che lo ha trasformato in lussuosissimo e costosissimo circuito per test privati, ma che per creare spazi di fuga ....... desertici ha fatto abbattere tutte le tribune (peccato, prima della morte di De Angelis era fantastico); Digione non è omologato per la F1.
Comunque questo è l'ultimo anno che si corre a Magny-Cours, ma non perchè il circuito non sia interessante o meno, ma solo perchè non ha infrastrutture alberghiere degne del buon :evil: Flavio e dei sui squattrinati amici. Insomma la stessa cosa che ha detto di quel postaccio sperduto e senza alcuna storia motoristica che è Indianapolis 8O
EVVIVA la F1 !!! e i suoi pagliacci :twisted:[/quote]

Digione è diventato non omologato per la F1 mentre già non si correva più da quelle parti quindi, interessante, una cosa tipo lobby
Personalmente ancora rimpiango il vecchio Castellet, la tragedia di Elio fu dovuta al pessimo dislocamento dei mezzi di soccorso e non a com'era fatto il circuito (pensiamo a Berger/Imola 1989)
Quando parlo di Le Mans parlo del "lungo"........quello dove le MB nello sport prototipi "decollarono"
In ogni caso si fa fatica a vedere un circuito più piatto e noioso di Magny Cours, spero di venir smentito da una gara frizzante domenica ma ne dubito fortemente
Immagine

"Sia anche lodata l'Austria, Patria di Colui che ha distribuito il Verbo e le lezioni di guida" - Niki (quello nostro)
Avatar utente
Aviatore
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 6434
Iscritto il: 23/09/2005, 23:00
Località: Ferrara (residenza) Vicenza (sede lavoro) Estero (trasferte)

da Andrew » 28/06/2007, 10:04

quoto, le staccate sono rarissime.
ci ho girato con rfactor è basta alzare l'ala anteriore un tantino per farsi le varianti usando solo il freno motore
Immagine
Se mi vogliono sono così, di certo non posso cambiare
Perchè io, di sentire dei cavalli che mi spingono la schiena, ne ho bisogno come dell'aria che respiro
Avatar utente
Andrew
Formula 3000
Formula 3000
 
Messaggi: 656
Iscritto il: 26/02/2007, 0:00
Località: Da qualche parte tra i grattacieli di Manhattan

da giorgio_deglianto » 28/06/2007, 16:20

[quote=""Powerslide""]postaccio sperduto e senza alcuna storia motoristica che è Indianapolis[/quote]

Il catino il più antico circuito del mondo cosa ha???? Vorrai dire l'infield forse ma il catino è sacro. Io ci farei correre le F1 e piloti ogni 5 giri devono scendere e baciare quel suolo...
giorgio_deglianto
 

da DanieleSkywalker » 28/06/2007, 17:00

[quote=""giorgio_deglianto""][quote=""Powerslide""]postaccio sperduto e senza alcuna storia motoristica che è Indianapolis[/quote]

Il catino il più antico circuito del mondo cosa ha???? Vorrai dire l'infield forse ma il catino è sacro. Io ci farei correre le F1 e piloti ogni 5 giri devono scendere e baciare quel suolo...[/quote]


Il commento di powerslide credo fosse ironico...
Avatar utente
DanieleSkywalker
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 1838
Iscritto il: 27/02/2006, 0:00
Località: Roma

da Uitko » 28/06/2007, 17:33

[quote=""DanieleSkywalker""]Il commento di powerslide credo fosse ironico...[/quote]
già, powerslide lo conosce molto bene con la sua esperienza :wink:
Immagine
"Quando voglio andare più veloce non c'è bisogno che spinga. Basta che mi concentri un pò." (Jim Clark)
Avatar utente
Uitko
Administrator
Administrator
 
Messaggi: 5050
Iscritto il: 15/12/2003, 0:00
Località: Zena

da DanieleSkywalker » 28/06/2007, 22:04

Per tutti gli amanti della F1 credo che nonstant ei tempi il doppio appuntamento estivo Francia-Inghilterra sia ancora da considerare SACRO.

Credo che continuerà la bella lotta Alonso-Hamilton, e mi sento anche "moderatamente fiducioso" per le Ferrari, insomma la crisi che tanto si legge in giro secondo me non esiste.
Avatar utente
DanieleSkywalker
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 1838
Iscritto il: 27/02/2006, 0:00
Località: Roma

da Powerslide » 28/06/2007, 22:34

[quote=""Uitko""][quote=""DanieleSkywalker""]Il commento di powerslide credo fosse ironico...[/quote]
già, powerslide lo conosce molto bene con la sua esperienza :wink:[/quote]

Sinceramente credevo fosse scontata l'ironia della frase: si riferiva all'intervista rilasciata da Briatore prima del G.P.. Alla domanda se questo fosse l'ultimo ad Indy, rispondeva più o meno così:"Certo! Qui veniamo solo a perdere tempo. Non fanno promozione e sembra che siano loro a farci un piacere a lasciarci correre qui e non il contrario." In un'altra occasione ebbe a dire che i G.P. dovevano disputarsi in posti che offrissero hotels a sei stelle e luoghi di divertimento degni del Billionaire, dove portare a divertirsi gli appassionati (attenti: è ironico) sponsor. Magari con la collaborazione di Lele Mora & C. (attenti: non è ironico). (Questo però l'ho aggiunto io e non sono parole sue). Forse pensieri sì' :twisted:
Purtroppo la triade Bernie-Max-Flavio sta distruggendo non solo la F1, ma tutto lo sport delle auto. E, peggio, anche i circuiti.
Forse gli amici di questo sito dovrebbero preoccuparsi di questa realtà schifosa e lasciare un po' da parte il tifo. Credetemi, l'automobilismo non è questo che ci presentano, che ci servono in tutte le salse cucinate da falsi benbensanti e leccaculi di mestiere.
Il futuro è da amare e difendere perchè è in lui che passeremo il resto della nostra vita; il passato non deve essere dimenticato per conservare gelosamente quanto di buono conteneva e per non ripetere gli errori commessi. A quelli che, beati loro, sono tanto giovani da non avere una memoria storica, mi sento di dare un solo consiglio: ragionate con la vostra testa e non credete alle verità della televisione.

@ Uitko: non ho capito a chi o cosa si riferisse la mia esperienza.
Io non accetto che per trovare l’effetto suolo si debba strisciare per terra. Secondo me è assurdo, è immorale da un punto di vista tecnico. (Mauro Forghieri)
Avatar utente
Powerslide
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 6468
Iscritto il: 16/01/2007, 0:00

da DanieleSkywalker » 28/06/2007, 23:25

[quote=""Powerslide""]Forse gli amici di questo sito dovrebbero preoccuparsi di questa realtà schifosa e lasciare un po' da parte il tifo. Credetemi, l'automobilismo non è questo che ci presentano, che ci servono in tutte le salse cucinate da falsi benbensanti e leccaculi di mestiere.
[/quote]

Si ma che si può fare :?:
Avatar utente
DanieleSkywalker
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 1838
Iscritto il: 27/02/2006, 0:00
Località: Roma

da Aviatore » 29/06/2007, 5:10

levate il lambrusco a Massa:
http://www.gazzetta.it/Motori/Formula1/ ... ncia.shtml
capirà mai che non basta parlare del titolo per vincerlo?

mah
Immagine

"Sia anche lodata l'Austria, Patria di Colui che ha distribuito il Verbo e le lezioni di guida" - Niki (quello nostro)
Avatar utente
Aviatore
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 6434
Iscritto il: 23/09/2005, 23:00
Località: Ferrara (residenza) Vicenza (sede lavoro) Estero (trasferte)

Prossimo

Torna a 2007

  • Messaggi recenti
  • Messaggi senza risposta
  • Chi c’è in linea
  • In totale c’è 1 utente connesso :: 0 iscritti, 0 nascosti e 1 ospite (basato sugli utenti attivi negli ultimi 5 minuti)
  • Record di utenti connessi: 589 registrato il 17/01/2020, 0:54
  • Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite