Matra 1/12 Tamiya, conversione MS11--> MS10 Cosworth

Discussioni inerenti automodelli di Formula 1 e non

da duvel » 17/05/2020, 23:52

Un paio di anni fa avevo trovato sulla "baia" un vecchissimo esemplare della MS11 della Tamiya in scala 1/12 (ancora del tipo col motore elettrico!)

Immagine

e dato che l'avevo già costruita anni fa mi son dedicato alla trasformazione con il Cosworth: come saprete nel 1968 la Matra schierava due vetture, la MS10 col nuovo (per l'epoca) Cosworth per Jackie Stewart mentre Jean-Pierre Beltoise portava avanti lo sviluppo del V12 Matra sulla MS11.
Dato i tempi di clausura come questi ho trovato modo di dedicarmi ancora al modellismo...perciò il modello è stato smontato nel limite del possibile, il corpo vettura è stato adattato tagliando la parte posteriore e rimodellato, applicato primer, verniciato, applicato il Ford Cosworth (clonato in resina col cambio), ricostruite sospensioni e tutti gli aggeggi che stanno là dietro.

Immagine Immagine Immagine Immagine


Il vecchio Jackie è stato aggiunto al posto guida e la versione Zandvoort è pronta

Immagine

Immagine Immagine Immagine


Qui con la sorella MS10

Immagine
Avatar utente
duvel
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 2201
Iscritto il: 04/11/2007, 0:00
Località: Bergamo

da Powerslide » 18/05/2020, 13:32

:clap: :clap: :clap:
Avatar utente
Powerslide
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 6522
Iscritto il: 16/01/2007, 0:00

da leon_90 » 18/05/2020, 20:17

che meraviglia!
Avatar utente
leon_90
Formula 3000
Formula 3000
 
Messaggi: 661
Iscritto il: 23/02/2015, 20:21
Località: Puglia

da Jackie_83 » 18/05/2020, 20:34

meravigliosa! :clap: :clap:

a proposito di plasticard...mi ci devo cimentare anche io causa cofano motore di una Larrousse che sto facendo completamente schiacciato, sto cercando di recuperare il recuperabile e ricostruire il resto

è facilmente lavorabile o mi conviene lasciar perdere? (ovviamente non l'ho mai usato prima)
Avatar utente
Jackie_83
Global Moderator
Global Moderator
 
Messaggi: 7391
Iscritto il: 04/07/2005, 23:00
Località: Terra di mezzo

da duvel » 18/05/2020, 22:32

Vi ringrazio troppo gentili :handgestures-thumbup:
Magari Powerslide ricordi come mai nel 1969 il V12 della casa non venne utilizzato?
Jackie_83 finora col plasticard ho un'esperienza limitata, comunque è piuttosto malleabile (magari riscaldandolo leggermente però attenzione a deformazioni indesiderate) e ce ne sono di diversi spessori, un pregio è poi quello di incollarsi molto tenacemente.
No ho ben presente il lavoro che devi fare ma secondo me con un po' di pratica dovresti riuscire
Avatar utente
duvel
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 2201
Iscritto il: 04/11/2007, 0:00
Località: Bergamo

da Powerslide » 18/05/2020, 23:01

duvel ha scritto:Magari Powerslide ricordi come mai nel 1969 il V12 della casa non venne utilizzato?


Non era ancora all'altezza del Ford.
Mi sembra di ricordare che avesse problemi di peso e consumo.

Prendi però la cosa con le pinze: a quell'epoca ero solo uno studente d'ingegneria al terzo anno.
Avatar utente
Powerslide
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 6522
Iscritto il: 16/01/2007, 0:00

da sundance76 » 19/05/2020, 8:05

Bravissimo Duvel, sono davvero a bocca aperta!!
"Chi cerca di conoscere il passato capirà sempre meglio degli altri il presente e il futuro, e non soltanto nel nostro piccolo mondo di effimere quanto amate frenesie corsaiole." G. C.

https://www.youtube.com/watch?v=ygd67cDAmDI
Avatar utente
sundance76
Global Moderator
Global Moderator
 
Messaggi: 8868
Iscritto il: 21/05/2006, 23:00
Località: Isola d'Ischia


Torna a Modellismo statico e dinamico

cron
  • Messaggi recenti
  • Messaggi senza risposta
  • Chi c’è in linea
  • In totale ci sono 2 utenti connessi :: 0 iscritti, 0 nascosti e 2 ospiti (basato sugli utenti attivi negli ultimi 5 minuti)
  • Record di utenti connessi: 589 registrato il 17/01/2020, 0:54
  • Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti